Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Notizie dal settore delle riunioni · XNUMX€ Incontri · XNUMX€ News · XNUMX€ Ultime notizie dalla Russia · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio

OTDYKH Expo in Russia un successo travolgente

OTDYKH Fiera del tempo libero in Russia
Scritto da Linda S. Hohnholz

Si è conclusa la 27° edizione dell'OTDYKH Leisure Fair in Russia, con un successo strepitoso. Si è svolto dal 7 al 9 settembre presso l'Expocentre Fairgrounds di Mosca. Quest'anno hanno partecipato ben 450 aziende, provenienti da 41 regioni russe e 23 paesi diversi.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. La fiera OTDYKH Leisure Fair ha visto la partecipazione di 450 aziende provenienti da 41 regioni russe e 23 paesi diversi.
  2. Oltre 6,000 visitatori professionali hanno partecipato di persona al quartiere fieristico e oltre 3,000 persone hanno partecipato online.
  3. La mostra ha caratterizzato 30 eventi aziendali con oltre 160 relatori e quasi 1,500 partecipanti.

I paesi che hanno partecipato all'expo OTDYKH 2021 sono stati: Azerbaigian, Bielorussia, Brasile, Bulgaria, Cina, Cuba, Cipro, Egitto, Germania, India, Iran, Italia, Giappone, Giordania, Lituania, Moldavia, Perù, Spagna, Sri Lanka, Thailandia, Tunisia e Venezuela.

Quest'anno il OTDYKH Fiera del tempo libero ha celebrato diversi nuovi arrivati ​​all'evento, tra cui il paese Azerbaigian, la regione del Ceará in Brasile, la prefettura di Tottori in Giappone e la compagnia Sri Lankan Airlines.

Tra le 41 regioni russe orgogliosamente rappresentate all'expo, c'erano anche alcuni attesissimi nuovi arrivati. Queste erano le regioni di Yugra, Territorio di Krasnoyarsk, Tomsk, Chelyabinsk, le regioni di Rostov e Omsk e la Repubblica di Udmurtia.

La partecipazione all'expo ha raggiunto quasi 10,000 persone sia di persona che virtualmente. Oltre 6,000 visitatori professionali sono venuti di persona alla fiera mentre oltre 3,000 persone hanno seguito la mostra tramite piattaforme online. Facilitando queste alternative online, l'expo è stato in grado di estendere la mostra a partecipanti virtuali provenienti da tutto il mondo.

Ancora una volta, la fiera del tempo libero OTDYKH ha presentato una serie impressionante di partner, sia nazionali che internazionali. La fiera è stata orgogliosa di vantare l'Egitto come paese partner quest'anno con uno stand fenomenale e una grande delegazione. La regione partner era Nizhny Novgorod e la città partner era San Pietroburgo. I partner ufficiali dell'evento sono stati la regione dell'Altai e la Repubblica di Khakassia. Il partner ufficiale del tour operator era Academservice. Infine, il socio accomandatario era Sberbank, la più grande banca in Russia e una delle principali istituzioni finanziarie a livello mondiale.

Nonostante le attuali restrizioni ai viaggi globali e la chiusura dei confini, hanno partecipato espositori internazionali da tutto il mondo. In un magnifico ritorno alla fiera, non solo l'Egitto è stato un paese partner della mostra, ma ha inviato una grande delegazione all'expo, guidata dallo stimato ministro del turismo e delle antichità egiziano, Khaled al-Anany. L'alto livello di interesse professionale per l'evento di quest'anno è dovuto alla ripresa dei voli diretti tra Hurghada e Sharm el-Sheikh e 41 città in Russia.

Una menzione speciale va allo Sri Lanka Tourism Promotion Bureau che ha presentato uno stand esclusivo e di grandi dimensioni con tredici aziende coespositrici. Lo Sri Lanka ha visto una nutrita delegazione guidata dal Ministero del Turismo e dell'Aviazione, l'On. Ranatunga Prasanna. Oltre a questo, Sri Lankan Airlines ha partecipato per la prima volta nella storia della fiera, con un proprio stand su misura.

commento binario

L'America Latina era ben rappresentata alla fiera del tempo libero OTDYKH 2021; Cuba ha segnato un ritorno al formato di esposizione pre-pandemia con il proprio stand di 100 m². Alla cerimonia di apertura, il Primo Vice Ministro del Turismo cubano, Maria del Carmen Orellana Alvarado, ha dichiarato che Cuba sta lavorando duramente per essere una destinazione sicura per i viaggiatori e si sta gradualmente preparando a riaprire i suoi confini. Di conseguenza, dal 15 novembre 2021 in poi, Cuba annullerà i test COVID PCR obbligatori per i turisti e verranno invece eseguiti test casuali all'arrivo.

Sebbene molti paesi dell'Europa occidentale abbiano ancora confini chiusi e restrizioni di viaggio, c'è stata una sana partecipazione dall'Europa. Bulgaria, Spagna e Cipro avevano tutti i propri stand, mentre altri espositori includevano Italia, Germania e Lituania.

I summenzionati nuovi arrivati ​​dell'Azerbaigian hanno avuto un impatto con il loro impressionante stand e 18 aziende partecipanti. Hanno anche tenuto vari eventi e si sono impegnati in incontri B2b prestabiliti con i principali tour operator e media russi. Ciò ha portato alla creazione di un dialogo aperto di successo tra la Russia e l'Azerbaigian.

Ci sono stati molti momenti salienti della fiera del tempo libero OTDKYH 2021, inclusi i numerosi accordi ufficiali che sono stati firmati. La città partner San Pietroburgo ha firmato tre accordi, uno dei quali era un accordo tra San Pietroburgo e la Moldova per cooperare e lavorare insieme nel settore del turismo.

Un altro momento significativo della mostra è stata la firma di un accordo interregionale per la creazione dell'autostrada federale russa, la M-12. Ben cinque regioni russe hanno firmato l'accordo: Mosca, la Repubblica del Tatarstan, la regione di Vladimir, la regione di Nizhny Novgorod e la Repubblica del Chuvash.

Infine, ma non meno importante, anche l'acclamato Business Program è stato un clamoroso successo, con 30 eventi a cui hanno partecipato 160 relatori e l'incredibile cifra di 1,500 delegati. Il clou del programma aziendale è stata una sessione sulla strategia intitolata The Future of Tourism, Travel Trends. Questo evento si è rivelato una discussione animata tra diversi ministri degli Esteri del turismo, nonché rappresentanti di Rostourism e UNWTO.

In conclusione, ancora una volta l'ultima edizione della OTDYKH Leisure Fair è stata un successo spettacolare con 450 aziende partecipanti provenienti da 41 regioni russe e 23 diversi paesi. La fiera ha avuto quasi 10,000 partecipanti totali, sia di persona che online.

Il comitato di OTDYKH Expo estende i suoi ringraziamenti a tutti coloro che hanno partecipato alla mostra e non vede l'ora che arrivi l'evento del prossimo anno, mentre continuano ad aprire nuovi orizzonti nel settore dei viaggi internazionali.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Linda S. Hohnholz

Linda Hohnholz è stata caporedattrice di eTurboNews per molti anni.
Ama scrivere e presta attenzione ai dettagli.
È anche responsabile di tutti i contenuti premium e dei comunicati stampa.

Lascia un tuo commento