Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Associazioni News · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Health News · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA

US Travel si oppone con veemenza al mandato del vaccino per i viaggi aerei nazionali

US Travel si oppone con veemenza al mandato del vaccino per i viaggi aerei nazionali
US Travel si oppone con veemenza al mandato del vaccino per i viaggi aerei nazionali
Scritto da Harry Johnson

La US Travel Association sostiene da tempo che non dovrebbe esserci alcun obbligo di vaccinazione obbligatorio per i viaggi nazionali. Una tale politica avrebbe un impatto ingiusto e negativo sulle famiglie con bambini piccoli che non hanno ancora i requisiti per ottenere il vaccino.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Criticato il mandato del vaccino per i viaggi interni negli Stati Uniti.
  • Obbligo di vaccinazione proposto per i viaggi aerei.
  • Il sostegno pubblico degli Stati Uniti al mandato del vaccino per i viaggi aerei è in crescita.

Tori Emerson Barnes, vicepresidente esecutivo della politica e degli affari pubblici della US Travel Association, ha rilasciato la seguente dichiarazione sui commenti fatti dal consigliere medico capo della Casa Bianca al presidente Dr. Anthony Fauci a sostegno di un mandato di vaccino per i viaggi aerei nazionali:

“La scienza, compresi gli studi della Harvard School of Public Health e del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, punta in modo schiacciante sulla sicurezza dei viaggi aerei fintanto che vengono indossate le maschere. E con il mandato federale della maschera per tutte le forme di trasporto pubblico e gli aeroporti statunitensi esteso fino a gennaio 2022, sono già in atto strumenti adeguati per consentire viaggi aerei sicuri per gli americani.

"US Travel Association ha a lungo sostenuto che non dovrebbe esserci alcun obbligo di vaccinazione obbligatorio per i viaggi nazionali. Una tale politica avrebbe un impatto ingiusto e negativo sulle famiglie con bambini piccoli che non hanno ancora i requisiti per ottenere il vaccino”.

“Anche se US Travel non approva un mandato nazionale per i vaccini, continuiamo a credere che i vaccini siano il percorso più veloce per tornare alla normalità per tutti e incoraggiamo fortemente tutti coloro che hanno diritto a ricevere immediatamente un vaccino per proteggere se stessi, le loro famiglie e i loro vicini. .”

Il dottor Anthony Fauci, capo consigliere medico della Casa Bianca, ha recentemente espresso il suo sostegno a un requisito di vaccinazione COVID-19 per i viaggi aerei nazionali negli Stati Uniti. "Sosterrei che se vuoi salire su un aereo e viaggiare con altre persone che dovresti essere vaccinato", ha detto.

Ad agosto 2021, Canada ha emesso un mandato di vaccinazione COVID-19 per tutti i viaggi nazionali in aereo, treno e nave da crociera.

Secondo un recente sondaggio Gallup, anche negli Stati Uniti il ​​sostegno pubblico per un mandato di vaccinazione per i passeggeri aerei continua a crescere. Più di sei americani su 10 (61%) ora supportano la richiesta di una prova di vaccinazione completa prima di salire su un aereo, rispetto al 57% dell'aprile 2021.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni.
Harry vive a Honolulu, Hawaii ed è originario dell'Europa.
Ama scrivere e ha ricoperto il ruolo di redattore dei compiti per eTurboNews.

Lascia un tuo commento