Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Cultura · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Diritti umani · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Notizie varie

Nessun passaporto COVID-19, nessun blocco natalizio per la Gran Bretagna

Nessun passaporto COVID-19, nessun blocco natalizio per la Gran Bretagna
Un uomo avvolto in una bandiera danese si trova nella piazza del palazzo di Amalienborg, dove la gente ha cantato per celebrare l'ottantesimo compleanno della regina danese Margrethe II, a Copenaghen, il 80 aprile 16. - Le persone in tutto il paese possono cantare dai balconi, fuori dalle finestre , in giardino o al lavoro. La celebrazione dell'2020° compleanno della regina Margrethe è stata annullata a causa del COVID-80, la paura dell'infezione da coronavirus. (Foto di Niels Christian Vilmann / Ritzau Scanpix / AFP) / Danimarca OUT (Foto di NIELS CHRISTIAN VILMANN/Ritzau Scanpix/AFP via Getty Images)
Scritto da Harry Johnson

Il ministro della Sanità britannico Sajid Javid ha dichiarato al conduttore della BBC Nick Robinson che dopo una revisione della questione, il governo non si aspettava altri blocchi durante le festività natalizie, a differenza dell'anno scorso, quando alle famiglie di tutto il Regno Unito è stato detto di stare separate l'una dall'altra durante le vacanze e festeggia virtualmente.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Il ministro del Regno Unito annuncia l'assenza di passaporti COVID-19 per i britannici.
  • I blocchi per le vacanze di Natale sono improbabili nel Regno Unito, afferma il ministro.
  • Il 66% dei residenti nel Regno Unito è ormai completamente vaccinato.

Durante l'apparizione di ieri allo show della BBC, il ministro della Sanità del Regno Unito Sajid Javid ha affermato che il governo britannico non introdurrà i passaporti COVID-19 e che gli inglesi "avranno il Natale" quest'anno.

Il ministro della Sanità Javid ha dichiarato al conduttore della BBC Nick Robinson che, dopo una revisione della questione, il governo non si aspettava altri blocchi durante le festività natalizie, a differenza dell'anno scorso, quando alle famiglie di tutto il Regno Unito è stato detto di stare separate l'una dall'altra durante le vacanze e festeggiare. virtualmente.

Javid ha dichiarato che "non si aspettava altri blocchi" durante il periodo autunnale e invernale, affermando che non poteva "vedere come arrivare a un altro blocco". Il ministro ha aggiunto, tuttavia, che "sarebbe irresponsabile per qualsiasi ministro della salute in tutto il mondo togliere tutto dal tavolo".

britannico Ministro della salute Javid ha anche annunciato che il governo avrebbe abbandonato il suo piano per introdurre un domestico Passaporto vaccinale COVID-19, almeno per il momento.

"Semplicemente non dovremmo fare le cose per il gusto di farlo o perché altri lo stanno facendo", ha affermato Javid, osservando che "alla maggior parte delle persone istintivamente non piace l'idea" di dover mostrare la documentazione per fare le commissioni quotidiane.

"Quello che posso dire è che lo abbiamo esaminato correttamente e, sebbene dovremmo tenerlo di riserva come potenziale opzione, sono lieto di dire che non andremo avanti con i piani per i passaporti dei vaccini", ha affermato. .

Dopo che l'ospite della BBC ha sottolineato che diversi ministri - incluso il ministro del vaccino COVID-19, Nadhim Zahawi - avevano affermato solo pochi giorni fa che i passaporti vaccinali sarebbero stati implementati nel prossimo futuro e che era la cosa giusta da fare, Javid ha respinto il suggerimento che un'inversione a U fosse avvenuta in risposta ai parlamentari ribelli e anti-restrizioni del partito conservatore.

"Molti paesi all'epoca l'hanno implementato per cercare di aumentare i loro tassi di vaccinazione e puoi capire perché potrebbero averlo fatto", ha spiegato Javid. "Finora abbiamo avuto molto successo con i nostri tassi di vaccinazione".

Ci sono 43.89 milioni di persone nel Regno Unito completamente vaccinate contro il COVID-19, mentre 48 milioni hanno ricevuto almeno una dose, secondo le statistiche del governo.

Secondo gli ultimi dati, il 66% del Regno Unito è completamente vaccinato, il che lo rende il 17° Paese più vaccinato in assoluto.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni.
Harry vive a Honolulu, Hawaii ed è originario dell'Europa.
Ama scrivere e ha ricoperto il ruolo di redattore dei compiti per eTurboNews.

Lascia un tuo commento