eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Cultura · XNUMX€ Danimarca Ultime notizie · XNUMX€ Attività Educativa · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Viaggio in treno · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Shopping · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Notizie varie

La Danimarca pone fine a tutte le restrizioni COVID-19 dopo il blocco di 548 giorni

La Danimarca pone fine a tutte le restrizioni COVID-19 dopo il blocco di 548 giorni
La Danimarca pone fine a tutte le restrizioni COVID-19 dopo il blocco di 548 giorni
Scritto da Harry S. Johnson

A partire dalla mezzanotte del 10 settembre, il virus COVID-19 non è più classificato come "malattia socialmente critica" dal governo danese.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Le autorità danesi hanno annunciato che l'epidemia è sotto controllo.
  • Nessuna misura speciale sarà applicata in Danimarca per far fronte al COVID-19 a partire dal 10 settembre.
  • Le autorità danesi si sono riservate il diritto di rafforzare misure speciali "se la pandemia minaccia di nuovo importanti funzioni nella società".

I funzionari del governo danese hanno annunciato che a partire dalle 12:00 del 10 settembre, il virus COVID-19 non è più classificato come "malattia socialmente critica" nel paese e non saranno applicate misure speciali per affrontare il coronavirus all'interno dei confini danesi.

Tutte le restanti normative anti-COVID-19 sono state ufficialmente annullate nel paese a partire da oggi, rendendo Danimarca il primo stato dell'Unione Europea (UE) a tornare completamente alla routine quotidiana pre-pandemia.

Tutte le restrizioni precedentemente applicate dalle autorità danesi, compresi i requisiti del pass COVID per entrare nei night club e in altri luoghi, il divieto di assembramenti di massa e l'uso obbligatorio della maschera, sono state revocate, 548 giorni dopo che il primo ministro danese Mette Frederiksen ha inizialmente dichiarato il blocco nel suo nazione.

Nel marzo 2020, la Danimarca è stata tra le prime nazioni ad applicare dure misure per combattere il COVID-19.

Dopo aver annunciato per la prima volta la decisione di abbandonare la base legale per le restrizioni il mese scorso, le autorità danesi hanno affermato che "l'epidemia è sotto controllo". Si sono riservati il ​​diritto di rafforzare misure speciali "se la pandemia minaccia di nuovo importanti funzioni nella società".

Secondo i funzionari sanitari danesi, "tassi di vaccinazione record" ha aiutato il paese a creare un precedente nell'Unione europea e a tornare in vita senza alcuna restrizione legata al COVID. Tre cittadini danesi su quattro considerano la vaccinazione contro il virus un dovere civico, secondo un sondaggio Eurobarometro condotto il mese scorso per conto del Parlamento europeo.

Su 1,000 danesi selezionati in modo rappresentativo, il 43% è completamente d'accordo con l'affermazione che tutti dovrebbero essere vaccinati, mentre il 31% ha affermato di essere tendenzialmente d'accordo. Per l'intera UE, la percentuale di persone che sono completamente o prevalentemente d'accordo con la dichiarazione è pari a 66.

A settembre, oltre il 73% dei 5.8 milioni di abitanti della Danimarca era stato completamente vaccinato, con oltre 8.6 milioni di dosi anti-COVID somministrate in totale. Durante la pandemia, la Danimarca ha registrato oltre 352,000 casi di virus.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry S. Johnson

Harry S. Johnson lavora nel settore dei viaggi da 20 anni. Ha iniziato la sua carriera di viaggio come assistente di volo per Alitalia e oggi lavora per TravelNewsGroup come redattore negli ultimi 8 anni. Harry è un avido viaggiatore giramondo.

Lascia un tuo commento