eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Messico Ultime notizie · XNUMX€ News · XNUMX€ Resort · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie varie

L'uragano Olaf punta gli occhi sul Messico

Immagini in arrivo dell'uragano Olaf per gentile concessione di The Weather Channel
Scritto da Linda S. Hohnholz

L'uragano Olaf sta portando i suoi potenti venti e forti piogge nella penisola della Baja California in Messico questa sera, dove i resort sono prolifici nell'area.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. Secondo il National Hurricane Center degli Stati Uniti, i venti di uragano di 105 miglia all'ora e la pioggia battente fino a 15 pollici potrebbero durare per tutta la notte.
  2. L'uragano Olaf dovrebbe dirigersi a nord-nordovest e potrebbe rafforzarsi prima che colpisca la costa.
  3. I porti sono stati temporaneamente chiusi e i rifugi aperti. Le aziende hanno sbarrato le finestre mentre le persone aspettano in fila per acquistare generi alimentari e forniture nei supermercati.

Quindi, se il COVID-19 ha forse fatto una cosa buona, ha fatto sì che la maggior parte dei resort abbia meno del 40% di capacità di ospiti nella destinazione, che si rifugieranno sul posto.

Secondo il National Hurricane Center degli Stati Uniti, i venti di uragano di 105 miglia all'ora e la pioggia battente fino a 15 pollici potrebbero durare per tutta la notte potenzialmente causando inondazioni improvvise e frane.

I porti sono stati temporaneamente chiusi e i rifugi aperti. Le aziende hanno sbarrato le finestre mentre le persone aspettano in fila per acquistare generi alimentari e forniture nei supermercati.

La presidente della Los Cabos Hotels Association, Lilzi Orci, ha dichiarato che 37 voli aerei nazionali e internazionali sono stati cancellati e ha stimato che nella zona ci fossero 20,000mila turisti stranieri.

Con il passare della notte, l'uragano Olaf dovrebbe dirigersi a nord-nord-ovest e potrebbe rafforzarsi prima che colpisca la costa.

Secondo l' National Hurricane Center, Si prevede che Olaf si sposterà molto vicino o sopra la parte meridionale della Baja California Sur stasera e venerdì. Le condizioni dell'uragano sono iniziate stanotte nella parte meridionale dell'area di allerta uragani e si estenderanno verso nord fino a venerdì.

Le forti piogge associate all'Olaf sono attese su parti del sud della Baja California Sur fino a venerdì. Ciò costituirà una minaccia di inondazioni improvvise e frane significative e pericolose per la vita.

Ha twittato @MrsAmericaUSA:

“La tempesta Olaf si sta decisamente intensificando, le onde si infrangono vicino a @MontageLosCabos. Olaf si gonfiano enormi e si alzano i venti.”

AGGIORNAMENTO RECENTE

L'aggiornamento più recente sul sito web dell'agenzia governativa National Oceanic and Atmospheric Administration dice:

Le immagini del radar messicano di Cabo San Lucas, insieme alle immagini satellitari, indicano che l'occhio di Olaf sta per atterrare vicino a San Jose del Cabo e che le condizioni dell'uragano nell'occhio nordoccidentale si sono già diffuse a terra.

Le sommità delle nuvole dell'occhio si sono raffreddate nelle ultime ore e la stima dell'intensità oggettiva dalla tecnica CIMSS ADT è aumentata a 90 kt. Sulla base di questo e di un aumento dell'organizzazione dell'occhio sulle immagini radar di Cabo, l'intensità iniziale viene aumentata a 85 kt.

@iCyclone Tweet:

"... intorno alle 7:40 a San Jose del Cabo, quando ha iniziato a strappare davvero, ma prima che si spegnesse la corrente."

La mozione iniziale è 325/10. Olaf dovrebbe continuare a muoversi da nord-ovest a nord-nordovest per le prossime 12-24 ore, con il centro che si sposta vicino o sopra la parte meridionale della penisola della Baja California durante questo periodo. Successivamente, una cresta di medio livello che si estende verso ovest dal sud-ovest degli Stati Uniti dovrebbe far sì che Olaf viri verso ovest, e questo dovrebbe essere seguito da un movimento verso sud-ovest mentre il ciclone indebolito viene guidato da un flusso di basso livello da nord-est.

La guida previsionale è cambiata poco rispetto alla precedente consulenza e il nuovo percorso di previsione presenta solo piccoli aggiustamenti rispetto alla previsione precedente.

Si prevede un graduale indebolimento durante le prime 24 ore poiché l'Olaf interagisce con la penisola della Baja California. Quando il ciclone gira verso ovest dopo 24 ore, dovrebbe spostarsi su acqua più fredda e in una massa d'aria più secca. Questa combinazione dovrebbe causare il decadimento della convezione, con il sistema che diventa un minimo post-tropicale di 60 ore e un minimo residuo di 72 ore. La nuova previsione dell'intensità presenta alcune modifiche minori rispetto alla previsione precedente e si trova nel mezzo dell'inviluppo di guida dell'intensità.

Il Messico ha avuto un brutto colpo ultimamente. Solo 2 giorni fa, a 7.1 terremoto ha colpito Acapulco.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Linda S. Hohnholz

Linda Hohnholz è stata caporedattrice di eTurboNews per molti anni.
Ama scrivere e presta attenzione ai dettagli.
È anche responsabile di tutti i contenuti premium e dei comunicati stampa.

Lascia un tuo commento