eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

United Airlines: prendi un jab COVID-19 o ti perdi

United Airlines: prendi un colpo o ti perdi
United Airlines: prendi un colpo o ti perdi
Scritto da Harry S. Johnson

I dipendenti di United Airlines che rifiutano il vaccino COVID-19 non saranno ammessi sul posto di lavoro dopo il 2 ottobre.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • United Airlines annuncia il mandato di vaccinazione COVID-19 per i dipendenti.
  • La United Airlines che rifiuta il vaccino contro il COVID-19 sarà licenziata.
  • I lavoratori delle compagnie aeree con esenzione vaccinale saranno posti in congedo a tempo indeterminato.

In una nota della compagnia inviata ieri, United Airlines ha annunciato che tutto il personale della compagnia aerea che riceve esenzioni religiose, mediche o personali dalla vaccinazione obbligatoria contro il coronavirus sarà inviato in congedo medico o non retribuito a tempo indeterminato, indipendentemente dal motivo o dallo stato dell'esenzione.

"Una volta che la pandemia si sarà significativamente ridotta, sarai accolto di nuovo nel team in stato attivo", è stato detto in un promemoria a piloti, assistenti di volo e agenti del servizio clienti - descritti come dipendenti in "ruoli operativi rivolti al cliente".

United Airlines i dipendenti che non interagiscono direttamente con i passeggeri, come spedizionieri e meccanici, che sono stati approvati per l'esenzione dovranno sottoporsi a test settimanali e indossare una maschera in ogni momento quando sono al lavoro, anche all'aperto.

Chiunque abbia ottenuto un'esenzione medica sarà messo in congedo medico temporaneo. Coloro a cui viene negata la richiesta di esenzione dovranno fare il primo colpo entro il 27 settembre ed essere completamente vaccinati entro cinque settimane o perdere del tutto il lavoro, secondo la nota inviata dal vicepresidente delle risorse umane Kirk Limacher.

I dipendenti di United Airlines che rifiutano il vaccino COVID-19 non saranno ammessi sul posto di lavoro dopo il 2 ottobre.

L'amministrazione di United Airlines non aveva specificato quanto sarebbe stato disposto il vettore a concedere effettivamente le richieste di esenzione e la compagnia aerea non ha detto quante ne ha ricevute.

United è stata la prima compagnia aerea statunitense a imporre un mandato di vaccinazione contro il COVID-19 ai suoi oltre 67,000 dipendenti, all'inizio di agosto. Altre compagnie aeree si sono mosse per porre fine alle protezioni salariali per i dipendenti non vaccinati che risultano positivi al virus. Delta Air Lines ha applicato un supplemento di $ 200 sui premi sanitari dei dipendenti che non sono stati vaccinati.

Le aziende e le agenzie governative statunitensi sono tenute per legge a offrire esenzioni per motivi religiosi o medici, ma non a concederle effettivamente. L'amministrazione Biden ha spinto per mandati di vaccinazione pubblici e privati ​​poiché il numero di casi COVID-19 negli Stati Uniti è aumentato durante l'estate. 

Le compagnie aeree e i sindacati dei piloti e degli assistenti di volo hanno abbracciato con entusiasmo l'estensione apparentemente indefinita del mandato della maschera del governo, originariamente imposto a febbraio e destinato a durare 100 giorni.

United è la quarta compagnia aerea statunitense per numero di passeggeri trasportati, ma ha la seconda flotta più grande e serve il maggior numero di destinazioni, secondo le statistiche pre-pandemia.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry S. Johnson

Harry S. Johnson lavora nel settore dei viaggi da 20 anni. Ha iniziato la sua carriera di viaggio come assistente di volo per Alitalia e oggi lavora per TravelNewsGroup come redattore negli ultimi 8 anni. Harry è un avido viaggiatore giramondo.

Lascia un tuo commento