eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Incontri · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Arabia Saudita Ultime notizie · XNUMX€ Spagna Ultime notizie · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Turismo Talk · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie nel Regno Unito

Hate for WTTC di UNWTO include una foto d'amore twittata

Julia Simpson, il nuovo CEO del WTTC, e Zurab Pololikashvili, Segretario Generale dell'UNWTO, si stavano godendo una bella cena insieme a Londra.

Questa era la versione prevista di una foto appena twittata dalla consulente dell'UNWTO Anita Mendiratta.

Purtroppo questa non è la storia completa.

Nel fuoco incrociato c'è Maribel Rodriguez, vicepresidente del World Travel and Tourism Council.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Con l'Arabia Saudita che aumenta la possibilità di una ripresa del turismo globale ben finanziata, la politica consolidata di ignorare il settore privato e l'assenza di un tempestivo coordinamento COVID-19 da parte dell'UNWTO non è più sostenibile.
  • L'esplosione di rifiuto nei confronti del WTTC da parte del segretario generale dell'UNWTO, nato nel 1977, Zurab Pololikashvili al Ritz Carlton Hotel Riyadh, ha urgente bisogno di riparazione.
  • La migliore consulente e consulente degli ultimi due Segretari generali dell'UNWTO, Anita Mendiratta, è venuta in soccorso con una foto dall'aspetto non proprio felice che ha scattato in un lussuoso ristorante londinese.

Il turismo è in crisi e tutte le parti interessate e il governo che lavorano insieme è l'unica strada percorribile. UNWTO è stata la grande eccezione.

Questa percezione doveva cambiare con l'Arabia Saudita pronta ad emergere come leader in questa situazione e mettendo i soldi dietro di essa, miliardi di dollari stanziati per aiutare da solo l'economia del turismo globale.

Come in una spy story, l'UNWTO Zurab Pololikashvilli, guidato dalla sua massima consigliera, Anita Mendiratta, è entrato in azione. Zurab è sempre stato bravo a guidare in base alla percezione. Usando il buon nome di un futuro amministratore delegato del WTTC ignaro, la macchina di propaganda di Zurab è stata accesa e lui è stato catturato.

Ricordare? Era il maggio 2017

Il segretario generale dell'UNWTO, Taleb Rifai, ha espresso il suo sincero apprezzamento al World Travel & Tourism Council (WTTC) per la forte partnership tra entrambe le organizzazioni. 

Negli ultimi sei anni, UNWTO e WTTC hanno creato una forte partnership, riunendo i settori pubblico e privato per far progredire il turismo e affrontare le sue priorità più urgenti.

In una lettera aperta dell'UNWTO e del WTTC sull'iniziativa per i viaggi e il turismo lanciata nel 2011, è stato raccolto il sostegno di oltre 80 capi di Stato e di governo in tutto il mondo. Con questa iniziativa, UNWTO e WTTC mirano a promuovere l'importanza del settore turistico nello sviluppo inclusivo socio-economico al più alto livello.

Questa partnership tra UNWTO e WTTC è rimasta forte fino al 31 dicembre 2017. Rendendosi conto dell'importanza di una partnership pubblico-privata del settore, era importante per il Segretario Generale uscente, Taleb Rifai, invitare un CEO del WTTC appena nominato, Gloria Guevara, per partecipare all'Assemblea Generale dell'UNWTO a Chengdu, in Cina, nel 2017.

L'amministratore delegato del WTTC nel 2017, Gloria Guevara, è stata ministro del turismo per il Messico nel 2011. Il Messico è diventato il primo paese nel febbraio 2011 con il presidente messicano Calderon che ha firmato l'iniziativa turistica UNWTO/WTTC presentata a 80 capi di stato in tutto il mondo.

Il ministro messicano del Turismo, Gloria Guevara, proveniente dall'industria privata, ha compreso chiaramente l'importanza per entrambi i settori (privato e pubblico) di lavorare insieme.

Nel 2017 non si sapeva che il neoeletto segretario generale dell'UNWTO, Zurab Pololikashvili, avesse piani diversi e non includessero il WTTC.

Come l'UNWTO è cambiata dall'oggi al domani il 1° gennaio 2018

Il 1° gennaio 2018 Zurab Pololikashvili ha preso il timone dell'UNWTO.
Tre anni dopo gli esperti concordano sul fatto che non avrebbe mai dovuto essere in grado di farlo.

Il segretario generale entrante dell'UNWTO che prima di lavorare per l'UNWTO era ambasciatore a Madrid per il suo paese, la Repubblica di Georgia, non aveva esperienza nel settore privato e nel turismo.

Con Zurab che ha preso il timone dell'UNWTO, IATA, ICAO e WTTC hanno perso la loro posizione.

All'U 2018Assemblea generale della NWTO a San Pietroburgo, Russia, Zurab ha eliminato la maggior parte dei piani per WTTC per impegnarsi nell'agenda ufficiale e fece sedere il CEO del WTTC in fondo alla stanza.

Zurab ha sollecitato senza successo lo spettacolo di viaggio spagnolo, FITUR, per annullare l'invito al WTTC nel 2019.

Zurab voleva che il WTTC Global Summit nel maggio 2021 a Cancun fallisse e ha spinto il governo della Repubblica Dominicana a programmare un evento regionale UNWTO per scontrarsi con le date del vertice WTTC.

Ironia della sorte, l'amministratore delegato del WTTC Gloria Guevara aveva invitato Zurab a partecipare e parlare al vertice, ma, ovviamente, ciò non è accaduto. I membri del WTTC erano furiosi, e tl Ministro del Turismo della Repubblica Dominicana si è scusato e rinviato l'evento UNWTO.

Questo era il 27 maggio 2021, a Riyadh, in Arabia Saudita

Alla cerimonia per l'oapertura del centro regionale UNWTO a Riyadh, Arabia Saudita, il Segretario Generale dell'UNWTO Zurab Pololikashvili è stato raggiunto da Sua Altezza Reale la Principessa Haifa Al-Saud, il Vice Ministro del Turismo per la Strategia e gli Investimenti e il Ministro del Turismo del Regno, Sua Eccellenza Ahmed Al Khateeb per apre ufficialmente l'ufficio.

A loro si sono uniti anche i ministri del turismo di tutto il Medio Oriente e di ogni altra regione globale, nonché i leader del settore privato.

L'On. Il Ministro Edmund Bartlett della Giamaica e l'On. Il ministro Najib Balala era presente all'evento, quando Zurab Pololikasvili ha provocato una scenata nella hall dell'hotel a 5 stelle Ritz Carlton Hotel a Riyadh.

Perché Zurab è stato così scortese con Maribel Rodriguez?

Zurab ha chiesto a gran voce di non invitare il WTTC a partecipare all'apertura del Centro regionale UNWTO a Riyadh, in Arabia Saudita, il 26 maggio 2021

Di conseguenza, l'organizzatore ha chiesto alla vicepresidente del WTTC, Maribel Rodriguez, di non partecipare alla cerimonia. Ad un certo punto, Zurab ha minacciato di lasciare l'evento con la sua delegazione di 80 persone se Maribel Rodriguez del WTTC avesse potuto entrare.

Maribel Rodriguez rappresentava ufficialmente Gloria Guevara, l'amministratore delegato del Consiglio mondiale dei viaggi e del turismo (WTT). È arrivata in aereo da casa sua a Madrid, in Spagna.

Rappresentando i più grandi membri dell'industria privata nel mondo, WTTC ha un ruolo importante nel simboleggiare che il settore pubblico e privato dell'industria dei viaggi sono collegati.

Assenza della leadership dell'UNWTO, il WTTC è stato in grado di portare molti leader del settore pubblico a partecipare alla riunione settimanale delle organizzazioni sulla pandemia di COVID.

Maribel Rodriguez è entrata a far parte del WTTC nel 2014. Ha costruito una vasta rete all'interno del settore pubblico e privato dell'industria dei viaggi e del turismo, accumulando oltre 20 anni di esperienza di vendita, marketing, comunicazione e commerciale in Europa e America Latina nel settore delle compagnie aeree e dell'ospitalità.

È stata direttore commerciale esecutivo e membro del consiglio di amministrazione di Travelodge Hotels Spain dal 2008 al 2014. 

In precedenza, ha trascorso 11 anni nel settore dell'aviazione, acquisendo una vasta esperienza in tutti gli aspetti dell'aviazione commerciale, gestendo tra l'altro l'introduzione di operazioni di compagnie aeree low cost nel mercato dell'Europa meridionale per Virgin Express, Go-Fly, EasyJet e Ryanair. Ha anche lavorato per British Airways per Spagna, Portogallo e Francia. Maribel ha un Executive MBA presso ICADE Business School, una laurea in Psicologia Industriale presso l'Università di Salamanca e un Senior Executive Program for Travel & Tourism presso IESE & JSF. Parla fluentemente inglese, portoghese e un buon livello di francese e olandese.

Maribel è la prima cittadina spagnola ad avere questo tipo di incarico dirigenziale nel World Travel and Tourism Council.

Maribel non voleva aumentare la confusione che si stava sviluppando al Ritz Carlton Hotel di Riyadh. Non voleva far parte di un gioco di urla e non voleva mettere in imbarazzo l'ospite, il governo dell'Arabia Saudita.

Dopo che le è stato detto che non era più accolta, ha apprezzato le eccellenti strutture del Ritz Carlton Riyad albergo invece. Ha comunque tenuto la sua breve presentazione che era sempre prevista per il giorno successivo.

Perché il tweet di propaganda di Anita Mendiratta di ieri è importante?

Certo, si parla di soldi -anche all'Unwto- e in questi giorni i soldi per il turismo arrivano dall'Arabia Saudita.

Con l'ex CEO del WTTC Gloria Guevara che ora lavora per il governo dell'Arabia Saudita, Zurab ha dovuto riparare la situazione che ha causato a Riyadh.

Il miglior consigliere e amico intimo del segretario dell'UNWTO Zurab Pololikashvili è la consulente sudafricana (ora basata a Londra) Anita Mendiratta. Anita è stata anche la principale consulente del Dr. Taleb Rifai, l'ex Segretario Generale dell'UNWTO.

Nel frattempo il dottor Taleb Rifai era stato sentito parlare contro Zurab Pololikashvili pubblicamente.

Anita era la persona che aveva organizzato in silenzio un incontro tra Zurab Pololikashvili e Julia Simpson diversi mesi fa prima che Julia iniziasse il suo incarico al WTTC.

Questo incontro ha avuto luogo in un lussuoso ristorante londinese a maggio, poco dopo che il WTTC ha annunciato la nomina del membro del comitato esecutivo dell'International Airlines Group (IAG), Julia Simpson, in qualità di Presidente e CEO, a partire dal 15 agosto.

Julia non stava ancora lavorando per il WTTC, ma per IAG, quando ha incontrato Zurab. Inoltre, non era stata informata sul suo nuovo lavoro come CEO per il World Travel and Tourism Council.

Naturalmente, Julia non era a conoscenza della tensione tra UNWTO e WTTC e la foto è stata tenuta sotto chiave da Anita Mendiratta per quasi 4 mesi prima che sia Zurab che Anita la twittassero, per una ragione molto diversa.

Un falso tentativo dell'UNWTO di riparare una relazione con il WTTC

Ignorare anni di comunicazione consolidata e attività messe in atto durante le precedenti amministrazioni UNWTO e fuorviare il pubblico nel pubblicare questo tweet con una vecchia foto, è ancora un classico esempio di come il Segretario Generale stia imbrogliando la sua strada. Questo potrebbe essere appena uscito da un film di James Bond.

Questo autore ha risposto al tweet pubblicato da Anita Mendiratta dicendo:

Con tutto il rispetto Anita, questo è un post di propaganda a buon mercato.

Dopo la scena che Zurab ha causato in Arabia Saudita, è molto chiaro che odia il WTTC e si sente minacciato dal fatto che facciano qualcosa di sostanziale e includa il settore pubblico. Devo dire di più?

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.

Lascia un tuo commento

1 Commenti