eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Cultura · XNUMX€ Health News · XNUMX€ News · XNUMX€ Thailandia Ultime notizie · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Notizie varie

Le moschee thailandesi accolgono ancora una volta i fedeli

È di nuovo permesso pregare nelle moschee thailandesi

Lo Sheikul Islam Office (SIO) in Thailandia ha approvato la ripresa delle preghiere nelle moschee nelle comunità in cui almeno il 70% della popolazione di 18 anni o più è vaccinata contro il COVID-19.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. Ci sono circa 3,500 moschee in Thailandia con il maggior numero nella provincia di Pattani e la maggior parte associata all'Islam sunnita.
  2. Il tempo di preghiera nelle moschee sarà limitato a 30 minuti, tranne il venerdì, quando i fedeli possono pregare per 45 minuti.
  3. Devono essere seguite le misure di salute pubblica, compreso l'uso di una maschera facciale, il distanziamento sociale e l'igienizzazione delle mani.

La SIO ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che ora consente di pregare nelle moschee nelle comunità in cui i comitati islamici provinciali e i governatori provinciali hanno deciso congiuntamente di allentare le restrizioni alle attività religiose.

L'ufficio richiede che i membri del comitato islamico nelle moschee e i fedeli siano stati vaccinati almeno una volta. Il tempo di preghiera è limitato a 30 minuti e le preghiere del venerdì a non più di 45 minuti.

Secondo l' Ufficio Sheikul Islam, i partecipanti devono attenersi rigorosamente alle misure di salute pubblica e al bando SIO. Sono tenuti a controllare la temperatura corporea prima di entrare nella moschea, indossare una maschera facciale e mantenere una distanza di 1.5-2 metri tra ogni fila durante la preghiera. Il gel igienizzante per le mani deve essere prontamente disponibile.

Tailandia ha 3,494 moschee, secondo l'Ufficio nazionale di statistica della Thailandia nel 2007, con 636, la maggior parte in una località, nella provincia di Pattani. Secondo il Dipartimento per gli affari religiosi (RAD), il 99 per cento delle moschee è associato all'islam sunnita e il restante XNUMX% all'islam sciita.

La popolazione musulmana della Thailandia è diversificata, con gruppi etnici emigrati da Cina, Pakistan, Cambogia, Bangladesh, Malesia e Indonesia, oltre a includere i thailandesi etnici, mentre circa i due terzi dei musulmani in Thailandia sono thailandesi malesi.

Generalmente i credenti della fede islamica in Thailandia seguono alcuni usi e costumi associati all'Islam tradizionale influenzato dal Sufismo. Per i musulmani thailandesi, come i loro correligionari negli altri paesi a maggioranza buddista del sud-est asiatico, Mawlid è un promemoria simbolico della presenza storica dell'Islam nel paese. Rappresenta anche un'opportunità annuale per riaffermare lo status dei musulmani come cittadini thailandesi e la loro fedeltà alla monarchia.

La fede islamica in Thailandia riflette spesso credenze e pratiche sufi come in altri paesi asiatici come Bangladesh, India, Pakistan, Indonesia e Malesia. Il Dipartimento islamico del Ministero della Cultura premia i musulmani che hanno contribuito alla promozione e allo sviluppo della vita thailandese nei loro ruoli di cittadini, educatori e assistenti sociali. A Bangkok, il festival principale di Ngarn Mawlid Klang è una vivace vetrina per la comunità musulmana thailandese e il loro stile di vita.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Linda Hohnholz, editore eTN

Linda Hohnholz scrive e modifica articoli dall'inizio della sua carriera lavorativa. Ha applicato questa passione innata a luoghi come la Hawaii Pacific University, la Chaminade University, l'Hawaii Children's Discovery Center e ora TravelNewsGroup.

Lascia un tuo commento