eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie dall'Afghanistan · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ crimine · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

4 marine Usa, 60 afgani uccisi in attacco all'aeroporto di Kabul

4 marine Usa, 60 afgani uccisi in attacco all'aeroporto di Kabul
4 marine Usa, 60 afgani uccisi in attacco all'aeroporto di Kabul
Scritto da Harry Johnson

AGGIORNAMENTO: il bilancio delle vittime dei marines americani è ora a 12

Molti alleati degli Stati Uniti avevano già terminato i loro sforzi di evacuazione prima delle esplosioni di giovedì, citando informazioni avanzate su un attacco terroristico, o hanno annunciato giovedì come l'ultima possibilità di uscire.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Marines americani uccisi nell'attentato di Kabul.
  • Decine di civili afgani muoiono nelle esplosioni dell'aeroporto di Kabul.
  • Molti alleati degli Stati Uniti hanno già posto fine all'evacuazione di Kabul.

Quattro marines americani e almeno 60 afgani sono stati uccisi nell'attacco di giovedì all'aeroporto internazionale Hamid Karzai di Kabul.

Secondo gli ultimi rapporti, l'inviato statunitense a Kabul ha detto al personale dell'ambasciata locale che quattro marines americani sono stati uccisi e tre sono rimasti feriti nel attacco all'aeroporto. Allo stesso tempo, un alto funzionario sanitario afghano ha affermato che il bilancio delle vittime tra i civili locali era di almeno 60, con molti altri in lotta per la propria vita.

4 marine Usa, 60 afgani uccisi in attacco all'aeroporto di Kabul

Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha confermato ufficialmente che diverse truppe statunitensi erano tra le vittime dell'attacco di giovedì all'aeroporto di Kabul in una dichiarazione rilasciata dal segretario stampa John Kirby.

L'agenzia non ha specificato il numero dei morti, aggiungendo che molti altri americani sono rimasti feriti. 

Le vittime sono il risultato di un "attacco complesso" che ha ucciso anche un certo numero di civili afgani, secondo il Pentagono. Le esplosioni, che si ritiene siano state il risultato di un attentato suicida all'Abbey Gate e di un'autobomba vicino al Baron Hotel, hanno provocato la morte di un totale di 13 persone, ha confermato un portavoce dei talebani.

Molti alleati degli Stati Uniti avevano già terminato i loro sforzi di evacuazione prima delle esplosioni di giovedì, citando informazioni avanzate su un attacco terroristico, o hanno annunciato giovedì come l'ultima possibilità di uscire.

Danimarca e Canada non effettuano più missioni di evacuazione; Polonia e Paesi Bassi hanno smesso di volare dall'attacco, mentre l'Italia si è fermata giovedì sera e la Francia ha annunciato una scadenza per venerdì. Il Regno Unito e gli Stati Uniti, tuttavia, stanno continuando i loro voli mentre migliaia di persone tentano di accumulare il numero di aerei disponibili in rapida diminuzione.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento