eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ crimine · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ News · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dall'Ucraina · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

Turista americana arrestata in Ucraina per aver indossato la maglietta della Russia

Turista americana arrestata in Ucraina per aver indossato la maglietta della Russia
Turista americana arrestata in Ucraina per aver indossato la maglietta della Russia
Scritto da Harry Johnson

In un video dell'incidente in Ucraina, pubblicato online, si può sentire il sospettato, che indossa una maglietta con la scritta "Russia" e la bandiera del paese, schernire sfacciatamente la polizia per "continuare a piangere" e provocare continuamente gli agenti che insistono che "sei un nazista" e "cosa hai intenzione di fare - arrestarmi?"

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Visitatore statunitense detenuto a Odessa per condotta disordinata.
  • L'americano nega ogni addebito dopo la sua detenzione in Ucraina.
  • Turista statunitense disturba l'ordine pubblico, provoca conflitto a Odessa in Ucraina.

Un uomo, ritenuto un turista americano, è stato arrestato dalla polizia nella città di Odessa, nel sud dell'Ucraina, con l'accusa di aver provocato disordini durante la celebrazione locale dell'anniversario dell'indipendenza dell'Ucraina dall'URSS.

Odessa La Questura regionale ha confermato che un cittadino straniero di 26 anni è stato arrestato per “disturbo dell'ordine pubblico”. 

Una dichiarazione rilasciata dal dipartimento di polizia locale recita: "durante lo spiegamento della bandiera ucraina sulle scale Potemkin, l'uomo si è comportato in modo provocatorio e ha provocato un conflitto con le persone che hanno preso parte all'evento".

"Non rispondendo alle richieste delle forze dell'ordine di fermare la sua attività illegale, l'uomo ha cercato di fuggire non appena è stato portato alla stazione di polizia", ​​ha continuato.

In un video del Ucraina incidente, pubblicato online, si può sentire il sospetto, che indossa una maglietta con la parola "Russia" e la bandiera del paese, deridere sfacciatamente la polizia per "continuare a piangere" e provocare continuamente gli agenti che insistono sul fatto che "sei un nazista" e "cosa hai intenzione di fare - arrestarmi?" Sebbene nessun dettaglio sia stato comunicato formalmente dalla polizia, sembra che parli con un accento americano e i media locali hanno riferito che è un cittadino americano.

In un'altra clip della scena, ha negato audacemente qualsiasi illecito, insistendo sul fatto che "era solo andato in giro ed è stato arrestato dalla polizia. Questa è libertà in Ucraina?"

Secondo alcuni rapporti, l'uomo è nato in Russia nel 1994 e si è trasferito negli Stati Uniti quando la sua famiglia è immigrata lì.

L'uomo, che non è stato nominato, è attualmente interrogato e sarà accusato di piccolo teppismo e disobbedienza intenzionale a un ordine legittimo oa una richiesta di un agente di polizia.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento