eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ crimine · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

Washington DC Capitol Hill evacuato dopo "minaccia bomba attiva"

Washington DC Capitol Hill evacuato dopo "minaccia bomba attiva"
Washington DC Capitol Hill evacuato dopo "minaccia bomba attiva"
Scritto da Harry Johnson

Un uomo in un pick-up nero ha guidato fino all'edificio della Biblioteca del Congresso e ha affermato di avere un ordigno esplosivo nel veicolo, prima di mostrare quello che sembrava essere un detonatore.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • L'allarme di sicurezza è stato lanciato oggi a Capital Hill.
  • La polizia ha evacuato l'area intorno alla Biblioteca del Congresso.
  • La polizia stava rispondendo a un veicolo sospetto vicino alla Biblioteca del Congresso.

Giovedì, è stato lanciato un allarme di sicurezza a Capitol Hill a Washington, DC, quando al personale è stato detto di evacuare gli edifici e sono emersi rapporti secondo cui la polizia stava indagando su un possibile ordigno esplosivo in un camioncino.

La polizia del Campidoglio degli Stati Uniti ha evacuato l'area intorno alla Biblioteca del Congresso a Capitol Hill dopo che un autista si è fermato fuori e ha affermato di avere una bomba nel suo pick-up, ha detto il capo della polizia.

Washington DC Capitol Hill evacuato dopo "minaccia bomba attiva"

In un tweet, Polizia del Campidoglio degli Stati Uniti hanno detto che "stavano rispondendo a un veicolo sospetto vicino alla Biblioteca del Congresso" e hanno esortato le persone a stare lontane dalla zona.

Il capo della polizia Tom Manger ha detto ai giornalisti vicini alla scena che alle 9:15 ora locale un uomo in un pick-up nero è arrivato fino all'edificio della Biblioteca del Congresso a Washington, DC e ha affermato di avere un ordigno esplosivo nel veicolo, prima di mostrare quello che sembrava essere un detonatore. Sono in corso trattative con l'autista per trovare una "risoluzione pacifica", ha detto Manger.

"Non sappiamo quali siano le sue motivazioni in questo momento", ha aggiunto il capo della polizia.

In precedenza, un'immagine non verificata scattata fuori dalla Biblioteca del Congresso sembrava mostrare l'autista ancora nel veicolo, con banconote da un dollaro sparse per terra fuori dal camion. 

Il sospettato avrebbe anche pubblicato un livestream ora cancellato filmato mentre era seduto dietro il sedile di guida all'interno del veicolo parcheggiato, in cui si è rivolto al presidente degli Stati Uniti Joe Biden e ha affermato di avere un certo numero di bombe. Parte del filmato sembrava mostrare quello che sembrava essere un serbatoio di gas, esplosivi al plastico e diverse grandi vasche di spiccioli nel camion. Ha detto che i presunti esplosivi nel camion sono stati truccati per essere fatti esplodere solo da un rumore abbastanza forte, come il parabrezza del camion che viene frantumato da colpi di pistola.

L'uomo ha anche affermato che c'erano altri quattro ordigni esplosivi in ​​luoghi sconosciuti, sostenendo che altri li avevano trasportati separatamente.

Facebook ha successivamente bloccato l'account di un utente chiamato Ray Roseberry dopo il live streaming di 30 minuti.

I filmati condivisi online hanno mostrato decine di veicoli delle forze dell'ordine, inclusi camion specializzati della squadra di pronto intervento, diretti verso l'area riservata. Nelle riprese televisive, la polizia è stata vista isolare l'area, con le barriere alzate per limitare l'accesso.

Secondo l'ultimo rapporto della polizia del Campidoglio degli Stati Uniti, il sospetto si è finalmente consegnato agli agenti.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento