eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Noleggio auto · XNUMX€ Crociera · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Investimenti · XNUMX€ Notizie di lusso · XNUMX€ News · XNUMX€ Viaggio in treno · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Resort · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Notizie varie

L'attività di negoziazione di viaggi e turismo è diminuita di quasi il 7% a luglio

L'attività di negoziazione di viaggi e turismo è diminuita di quasi il 7% a luglio
L'attività di negoziazione di viaggi e turismo è diminuita di quasi il 7% a luglio
Scritto da Harry Johnson

L'attività di negoziazione è rimasta allo stesso livello nei mercati chiave come Stati Uniti, Regno Unito e Cina, mentre India e Australia hanno visto un miglioramento dell'attività di negoziazione.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • L'attività commerciale nel settore dei viaggi e del turismo rimane ancora incoerente.
  • Giugno ha mostrato alcuni segnali di ripresa dopo il calo degli ultimi mesi.
  • Il rimbalzo dell'attività commerciale non poteva essere sostenuto a lungo.

Un totale di 69 accordi (che comprendono fusioni e acquisizioni [M&A], private equity e venture financing) sono stati annunciati nel settore globale dei viaggi e del turismo nel luglio 2021, con un calo del 6.8% rispetto ai 74 accordi annunciati nel mese precedente.

L'attività di negoziazione di viaggi e turismo è diminuita di quasi il 7% a luglio

L'attività commerciale nel settore dei viaggi e del turismo rimane ancora incoerente. Mentre giugno ha mostrato alcuni segnali di ripresa dopo un calo negli ultimi mesi, il rimbalzo dell'attività di negoziazione non ha potuto essere sostenuto a lungo con luglio che ha nuovamente invertito la tendenza. Ciò potrebbe essere attribuito alle prevalenti restrizioni di viaggio e alle condizioni di mercato sfavorevoli per il settore in alcuni paesi.

L'annuncio di operazioni di private equity e M&A è diminuito rispettivamente del 58.3% e del 4.7% a luglio rispetto al mese precedente, mentre il numero di operazioni di finanziamento di rischio ha registrato una crescita del 21.1%.

L'attività di negoziazione è rimasta allo stesso livello in mercati chiave come il USA, Regno Unito e Cina, mentre India e Australia hanno registrato un miglioramento dell'attività di negoziazione. Nel frattempo, Germania, Spagna e Olanda ha registrato un calo nell'attività delle operazioni a luglio rispetto al mese scorso.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento