eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ caraibico · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Giamaica Ultime notizie · XNUMX€ News · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie varie

La Giamaica accoglie 1 milionesimo visitatore dall'inizio della pandemia di COVID-19

Daynel Williams (a sinistra), con il suo bambino in mano, esprime entusiasmo mentre il ministro del Turismo, Hon Edmund Bartlett (3a a destra) le dice che è il milionesimo visitatore di scalo in Giamaica dall'inizio della pandemia di COVID-19. Inoltre, condividendo il momento, durante un ricevimento di benvenuto all'aeroporto internazionale di Sangster per celebrare il traguardo di ieri (15 agosto), sono (LR) l'amministratore delegato di MBJ Airports, Shane Munroe; Direttore regionale delle vendite, Blue Diamond Resorts International, Kerry-Ann Quallo Casserly e Jamaica Hotel and Tourist Association President, Clifton Reader.

È stata una sorpresa strappalacrime per un passeggero JetBlue e la sua famiglia poiché l'industria del turismo della Giamaica ha segnato una pietra miliare significativa di accogliere un milione di visitatori in soli 13 mesi, nel bel mezzo di una pandemia.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. Il milionesimo passeggero ad arrivare in Giamaica nel bel mezzo del COVID-19 è stato inondato di regali al suo arrivo.
  2. Tra i regali di benvenuto c'era un buono, valido per un anno, che dà diritto a tutta la famiglia a una vacanza all-inclusive di 4 giorni e 3 notti a Royalton.
  3. Nell'ultimo trimestre, il turismo in Giamaica è aumentato del 5,000% negli arrivi.

Daynel Williams, accompagnata da quattro membri della famiglia, ha trasudato un'abbondante gioia mentre è stata fatta uscire dalla fila di passeggeri in arrivo su JetBlue da New York ieri (15 agosto), per essere accolta da una squadra di funzionari, guidata dal ministro del Turismo, On. Edmund Bartlett. È stata inondata di regali e sincere congratulazioni per essere stata la milionesima visitatrice da allora La Giamaica ha riaperto i suoi confini ai viaggi aerei internazionali il 15 giugno 2020. Tutti i confini sono stati chiusi nel marzo 2020, interrompendo tutti gli arrivi quando la pandemia di coronavirus, COVID-19, ha iniziato a farsi sentire.

Abbracciando un bambino tra le sue braccia mentre un neonato le teneva il vestito, la signora Williams era quasi senza parole ma è riuscita a ripetere "Oh Dio!" mentre cercava di contenere la sua gioia mentre il ministro Bartlett le diceva che come milionesimo visitatore di scalo, ora era al centro dell'attenzione internazionale, di fronte a diversi rappresentanti dei media che si accalcavano per ottenere scatti ravvicinati di lei e della sua famiglia.

Sua suocera, Jennifer Williams, una giamaicana di Oracabessa, St Mary, era sopraffatta dalla gioia mentre si commuoveva fino alle lacrime. “Sono più di 30 anni che viaggio avanti e indietro in Giamaica e questo non è mai successo; Sono così emozionato che mi viene da piangere". Ha lasciato scorrere alcune lacrime di gioia mentre aggiungeva: “Sono così euforico, sono molto, molto felice. Non riesco a esprimere come mi sento".

Tra i regali di benvenuto c'era un buono, valido per un anno, che dà diritto a tutta la famiglia a una vacanza all-inclusive di 4 giorni e 3 notti a Royalton, presentato dal direttore regionale delle vendite per Blue Diamond Resorts International, Kerry-Ann Quallo Casserly.

Ministro del turismo della Giamaica in occasione della Giornata mondiale dell'oceano

Parlando del significato dell'occasione, il ministro Bartlett ha dichiarato: "Questa è una pietra miliare negli annali del turismo, mai prima d'ora, in un anno e un mese abbiamo avuto un milione di visitatori di scalo che venivano nel nostro paese". Prima del COVID-19, la Giamaica impiegava quasi 20 anni per registrare il suo primo milione di arrivi in ​​un anno. Tuttavia, fino al 2019, poco prima dell'arrivo della pandemia, gli scali e gli arrivi delle crociere insieme hanno superato i 4 milioni.

Dalla riapertura delle frontiere il 15 giugno dello scorso anno, il turismo ha guadagnato 1.5 miliardi di dollari e poco più di 50,000 dei 130,000 lavoratori licenziati sono tornati al lavoro. Il solo aeroporto internazionale di Sangster ha registrato il ripristino di 5,000 dei suoi 7,000 posti di lavoro.

Il signor Bartlett ha affermato che nell'ultimo trimestre "il turismo è aumentato del 5,000 percento negli arrivi" e anche i guadagni sono aumentati in modo significativo, "quindi non abbiamo dubbi sul impatto del turismo in Giamaicadel programma di ripresa economica”.

Tra la festa di benvenuto, insieme al ministro Bartlett e alla signora Casserly, c'erano il direttore del turismo, Donovan White; Presidente della Jamaica Hotel and Tourist Association, Clifton Reader; Amministratore delegato (CEO) di MBJ Airports, Shane Munroe e Presidente e CEO dell'Autorità aeroportuale della Giamaica, Audley Deidrick.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Linda Hohnholz, editore eTN

Linda Hohnholz scrive e modifica articoli dall'inizio della sua carriera lavorativa. Ha applicato questa passione innata a luoghi come la Hawaii Pacific University, la Chaminade University, l'Hawaii Children's Discovery Center e ora TravelNewsGroup.

Lascia un tuo commento