eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Hawaii Ultime notizie · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ LGBTQ · XNUMX€ News · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA

La Florida è la più infettata, le Hawaii la destinazione turistica più mortale degli Stati Uniti

Aeroporto di Miami
Turisti all'aeroporto di Miami

I voli per la Florida e le Hawaii sono pieni Gli hotel stanno andando alla grande. Le file ai ristoranti sono frequenti. Un visitatore dimentica di essere davvero nel paradiso del COVID-19 quando visita il Sunshine, o il Aloha Stato in questo momento.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. La Florida ha oggi la più rapida diffusione dell'infezione da COVID-19 in un importante stato del turismo con 25991 nuovi casi o 1210 casi per milione di abitanti. 27 persone sono morte o 1.25 per milione
  2. Le Hawaii sono lo Stato del turismo degli Stati Uniti più letale con 4 morti o 2.17 per milione. Le Hawaii hanno registrato 845 nuovi casi o 584 per milione
  3. Hawaii è un Stato Democratico, Florida e Stato repubblicano.
Milioni di americani dicono S a una vacanza, …. ma ora?

Non fa davvero molta differenza per il virus COVID se uno Stato americano è gestito da un governatore repubblicano o democratico.

Florida e Hawaii amano a morte i visitatori?

Aprire uno Stato al Turismo può però essere una formula che apre anche lo Stato a registrare alti contagi da COVID. La Florida è aperta al turismo, così come le Hawaii, che accolgono i visitatori a braccia aperte.

Il 92% dei viaggiatori LGBTQ negli Stati Uniti è vaccinato. Fortunatamente entrambi gli Stati sono LGBTQ friendly.

Entrambi gli stati si stanno alternando in competizione tra loro nelle ultime settimane su chi ha il peggior focolaio nei nuovi casi di COVID-19, ed entrambi gli Stati si rifiutano di chiedere restrizioni più significative sul settore dei visitatori che guadagnano denaro.

  • Il confronto si basa sulle statistiche COVID 19 di oggi e non sugli straordinari.
  • Nel corso del tempo le Hawaii hanno avuto il numero di COViD-19 più basso di qualsiasi Stato. I numeri sono passati dal più basso allo spaventoso dopo che le restrizioni e i requisiti di viaggio sono stati modificati all'inizio di questo mese.
  • Il 18 aprile 2020, questa pubblicazione riferito sulle Hawaii è stato chiuso aopo che i numeri di infezione da COVID -19 hanno superato i 100 in un giorno. Proprio questa settimana le Hawaii hanno avuto quasi 1200 nuove infezioni in un giorno e il turismo continua a crescere con quasi nessuna restrizione visibile in atto.

    Le Hawaii si sono aperte ai visitatori vaccinati questo mese e ai visitatori con un test negativo da ottobre 2020.

    Maschera rilassata alle Hawaii e requisiti di distanza sociale in ristoranti, hotel e altri ambienti interni e Il COVID aumenta mentre il turismo è in piena espansione.

    La Florida è riuscita a evitare la maggior parte delle restrizioni, ha continuato a pubblicizzare come una buona destinazione di viaggio e il COVID sta aumentando.

    Entrambi gli stati della Florida e delle Hawaii hanno in comune il fatto che la diffusione di COVID è ai massimi storici in questo momento, spaventando molti locali a nascondersi nelle loro case.

    Mentre le Hawaii hanno ancora letti ospedalieri sufficienti in questo momento, in Florida i pronto soccorso sono già sparsi nei corridoi.

    Nell'ultima settimana, la Florida ha avuto più casi COVID di tutti i 30 stati con i tassi di casi più bassi messi insieme.

    Entrambi gli stati hanno più del 50% della loro popolazione completamente vaccinata, ed entrambi gli stati sanno che il numero di pericolo è nel campo non vaccinato.

    Entrambi gli Stati hanno anche bisogno dell'economia del turismo per prosperare e non prenderanno in considerazione rigide restrizioni. Il governatore delle Hawaii Ige ha rimesso in vigore alcune restrizioni più simboliche. Richiede che i ristoranti ora vendano solo il 50% del loro spazio.

    Poiché gli Stati Uniti sono ancora chiusi alla maggior parte del turismo internazionale, entrambi gli Stati si affidano ai turisti nazionali. I viaggiatori europei mancano in Florida, mentre giapponesi e coreani non si vedono più nei ristoranti, nei negozi e nelle spiagge delle Hawaii.

    Il turismo domestico, tuttavia, sta compensando questa perdita e ha registrato un boom come mai prima d'ora.

    Ironia della sorte, il governatore Ige delle Hawaii ha detto ai turisti che non è necessario viaggiare in questo momento e l'Autorità del turismo delle Hawaii ha cercato di rendere il viaggio alle Hawaii il più scomodo possibile. Tutto questo rimane all'orecchio della morte.

    La giustificazione dei funzionari secondo cui i turisti non si mescolano davvero con la gente del posto è ridicola e tutti lo sanno.

    Le Hawaii e la Florida si sono effettivamente avvicinate l'una all'altra dopo che la Hawaiian Airlines è...ntrodotti voli diretti da Honolulu a Orlando.

    Il "resto della storia" non è ancora noto. Fa paura anche solo pensare al risultato, purtroppo alcune frasi sono già scritte sul muro.

    Stampa Friendly, PDF e Email

    Circa l'autore

    Juergen T Steinmetz

    Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
    Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.

    Lascia un tuo commento

    Commenti

    • Qui alle Hawaii, la stragrande maggioranza dei nuovi casi sono comunità sparse tra famiglie e incontri non legati al turismo. Se la diffusione fosse stata nei resort e nelle destinazioni turistiche, invece che nei nostri quartieri, il turismo sarebbe stato chiuso di nuovo in un baleno. A tutti noi piace puntare il dito, ma non controlliamo noi stessi perché è più facile puntare il dito contro gli altri

    • È tutta una questione di soldi. Le Hawaii vogliono i soldi. La gente è stanca di essere rinchiusa e vuole una vacanza ad ogni costo. Nessun amore per la vita. La propria vita o quella di qualcun altro. Smetti di viaggiare. Resta a casa. Distanza sociale, indossa maschere, lavati le mani, igienizza, così possiamo superare questo e riprenderci le nostre vite. A questo ritmo o diritto egoistico continueremo a perdere vite e ad ammalarci. possibilità di migliorare questa situazione.Hawaii e Florida devono chiudere la porta e ripulire il loro atto.Mi sento male per i locali delle Hawaii mentre vengono invasi.Pianura avidità

    • Quando i test sono stati interrotti per le persone vaccinate che vengono alle Hawaii, i casi hanno iniziato ad aumentare nel giro di poche settimane le persone vaccinate lo stanno portando in ristoranti e hotel diminuendo al 50% non impediranno alle persone di portarlo Devo essere testato prima di coniare alle Hawaii