eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Diritti umani · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

8 americani su 10 supportano i passaporti dei vaccini

L'81.8% degli americani è favorevole ai passaporti dei vaccini
L'81.8% degli americani è favorevole ai passaporti dei vaccini
Scritto da Harry Johnson

L'idea di un passaporto per i vaccini è cresciuta in modo esponenziale in popolarità.


Stampa Friendly, PDF e Email
  • Il sondaggio ha incluso 997 persone negli Stati Uniti a cui sono state poste una serie di domande relative ai passaporti dei vaccini.
  • I baby boomer hanno meno probabilità di supportare i passaporti dei vaccini.
  • Il 50.9% degli intervistati totali ha riferito di avere maggiori probabilità di viaggiare sul territorio nazionale con i requisiti del passaporto per il vaccino.

I risultati di un recente sondaggio sui vaccini rivelano come si sentono gli americani riguardo alle varie restrizioni di viaggio legate alla pandemia di COVID-19.

Con il dibattito in corso sulle libertà personali e la possibilità di viaggiare senza ostacoli in tutto il paese, la maggior parte ora crede che la prova della vaccinazione dovrebbe essere un requisito.

L'81.8% degli americani intervistati sostiene l'idea di un passaporto per i vaccini, con i baby boomer che sono i meno propensi a sostenere questo concetto.

Il sondaggio ha anche indicato con quale generazione era più probabile che non fosse d'accordo passaporto vaccinalese gli intervistati, uomini e donne, si sentono riguardo al problema.

L'idea di un passaporto per i vaccini è cresciuta in modo esponenziale in popolarità. Insieme a New York City e parti di California ora imponendo la prova della vaccinazione, insieme alle principali compagnie come le compagnie di crociera norvegesi, è inevitabile che altre città, stati e compagnie inizino a fare lo stesso. E anche se alcuni stati come la Florida e il Texas hanno vietato i passaporti per i vaccini, il pubblico in generale sta iniziando ad abituarsi all'idea.

Condotto tra il 2 e il 3 giugno, il sondaggio ha incluso 997 persone negli Stati Uniti a cui sono state poste una serie di domande relative a passaporti vaccinali – definito come “un documento che attesti che sei stato vaccinato contro il COVID-19”. Interrogati anche sulle loro preferenze relative alle restrizioni generali sui viaggi pandemici, i cittadini intervistati rappresentano una gamma di dati demografici tra cui genere (maschio/femmina), generazione (Baby Boomer/Generazione X/Millennials/Generazione Z) e quelli già vaccinati rispetto ai non vaccinati.

La maggior parte degli intervistati aveva familiarità con il termine passaporto vaccinale, con quasi l'82% che afferma di supportare l'idea in una forma o nell'altra. Questi risultati erano legati sia all'età che al sesso, con le donne il 7% in più di probabilità di sostenere i passaporti vaccinali rispetto agli uomini. Tra i non vaccinati, gli uomini erano più probabilmente incentivati ​​a vaccinarsi in base alle restrizioni di viaggio rispetto alle donne.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento