eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra :
Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ crimine · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ News · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie nel Regno Unito · XNUMX€ Notizie varie

I violenti rivoltosi anti-vax assaltano i BBC London Studios

I violenti manifestanti anti-vax assaltano i BBC London Studios
I violenti manifestanti anti-vax assaltano i BBC London Studios
Scritto da Harry Johnson

I manifestanti ritengono che la leadership del paese sia in combutta con le aziende farmaceutiche e i media per ingannare il pubblico britannico sia sulla malattia che sui vaccini.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • I manifestanti attaccano i BBC Studios di Londra.
  • I manifestanti dell'Anti-COVID Pass si scontrano con la polizia di Londra.
  • I londinesi protestano contro l'introduzione dei passaporti dei vaccini e la vaccinazione dei bambini.

Un gruppo aggressivo di manifestanti anti-COVID ha attaccato e ha tentato di irrompere BBC studios al Television Centre nella zona ovest di Londra.

I violenti manifestanti anti-vax assaltano i BBC London Studios

La folla turbolenta di londinesi che si oppone ai piani del governo contro il COVID-19 si è scontrata con la polizia, mentre cercava di prendere d'assalto l'edificio.

Il drammatico confronto all'ingresso degli studi della BBC è stato filmato da testimoni presenti sul posto. Il filmato mostrava una dozzina di agenti della polizia metropolitana che si precipitavano per fermare i manifestanti, che sembravano intenti a farsi strada con la forza.

Gli animi si sono alzati quando i membri del gruppo di protesta si sono messi in una catena umana di fronte alla polizia, dicendo agli altri manifestanti di rimanere in fila. La folla, che rapidamente crebbe di numero, iniziò a cantare "Vergognati!", ma si trattenne dal tentare di entrare di nuovo. Una manciata di bambini in piedi dietro la folla si unì al canto.

I Metropolitan Police ha detto di essere "a conoscenza di un gruppo di manifestanti" fuori dagli studi della BBC a Wood Lane, White City.

"Non ci sono stati arresti, ma gli agenti sono presenti e continueranno a monitorare la situazione", ha detto un portavoce della polizia.

La BBC ha detto che non commenterà i problemi di sicurezza. Le riprese in diretta della scena hanno mostrato persone all'interno dell'edificio che posizionavano tavoli accanto ad alcune delle porte chiuse a chiave, che i manifestanti hanno interpretato come un tentativo di barricare gli ingressi.

I manifestanti diffidano della gestione da parte del governo della pandemia di Covid-19, in particolare dell'introduzione dei passaporti dei vaccini e della vaccinazione dei bambini. Credono che la leadership del paese sia in combutta con le aziende farmaceutiche e i media per ingannare il pubblico britannico sia sulla malattia che sui vaccini.

Apparentemente la BBC è stata scelta per essere un'emittente finanziata con fondi pubblici – che, secondo i manifestanti, agisce nell'interesse del governo piuttosto che del popolo britannico.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento

1 Commenti

  • La disinformazione e l'ignoranza sono all'ordine del giorno su Internet, ma le persone continuano a considerare vero ciò che leggono. Uno stato molto triste in cui ci troviamo oggigiorno.