eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie europee · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Germania Ultime notizie · XNUMX€ News · XNUMX€ Comunicati stampa · XNUMX€ Tecnologia · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire

Incredibile aumento del traffico per gli aeroporti FRAPORT

Fraport AG colloca con successo cambiali
Fraport AG colloca con successo cambiali

Per la prima volta dallo scoppio della pandemia di coronavirus, Fraport ha nuovamente ottenuto un risultato positivo del Gruppo (utile netto) nel periodo in esame, sostenuto dall'aumento della domanda e dalla riduzione dei costi, nonché da un pagamento di compensazione per pandemia da parte del governo.

Stampa Friendly, PDF e Email

Resoconto intermedio di gestione del Gruppo Fraport – Primo Semestre 2021: 

  1. Nella prima metà del 2021, il traffico riprende notevolmente negli aeroporti FRAPORT/
  2. Numero di passeggeri in aumento durante la stagione estiva dei viaggi – Costi ridotti in modo significativo – Fraport ottiene un risultato di Gruppo positivo grazie a effetti una tantum
  3. La performance aziendale della società aeroportuale globale di Fraport ha continuato a essere influenzata dalla pandemia di Covid-19 durante i primi sei mesi del 2021. Dopo un primo trimestre debole, i dati sul traffico sono notevolmente aumentati nel secondo trimestre del 2021 in tutti i aeroporti di tutto il mondo.

L'amministratore delegato di Fraport AG, il dott. Stefan Schulte, ha dichiarato: “Il risarcimento per la pandemia da parte dei governi tedesco e dello stato dell'Assia rafforza la nostra base di capitale. Questo ci consente di continuare i nostri investimenti nella protezione del clima e nei progetti di sviluppo delle infrastrutture. Allo stesso tempo, abbiamo ridotto significativamente i nostri costi. Di conseguenza, il nostro risultato operativo è tornato nuovamente in attivo. Inoltre, grazie al nostro ampio e diversificato portafoglio di aeroporti internazionali, il Gruppo Fraport è ben posizionato per beneficiare della prevista ripresa dei viaggi aerei”.

Il traffico passeggeri riprende notevolmente

Nel giugno 2021, il numero di passeggeri presso la base di partenza dell'aeroporto di Francoforte (FRA) di Fraport è rimbalzato notevolmente, aumentando di quasi il 200% su base annua a circa 1.8 milioni di viaggiatori. I dati preliminari indicano che questa tendenza è proseguita nel mese di luglio, con un traffico in crescita di circa il 116% a circa 2.8 milioni di passeggeri. Il traffico passeggeri della FRA nei giorni di punta raggiunge attualmente circa il 50 percento del livello registrato durante l'anno record pre-pandemia del 2019.

Riferendosi agli effetti della crescita del traffico e dei picchi sulle operazioni aeroportuali, il CEO Schulte ha spiegato: "Il forte aumento del traffico sta causando sfide operative per l'aeroporto di Francoforte, perché il traffico è fortemente concentrato durante le diverse ore di punta della giornata. Inoltre, le attuali misure anti-Covid richiedono molto più tempo e risorse per i processi dei terminal e le operazioni di assistenza a terra degli aeromobili. Lavorando a stretto contatto con i nostri partner, miglioriamo continuamente i processi, adattando le nostre capacità alle fluttuazioni della domanda”.

Nonostante il trend positivo osservato nelle ultime settimane, FRA ha comunque registrato un calo complessivo del traffico del 46.6% su base annua a quasi 6.5 milioni di passeggeri per l'intero periodo gennaio-giugno 2021. Ciò è dovuto al fatto che, nello stesso semestre dello scorso anno, la pandemia di Covid-19 ha iniziato ad avere un forte impatto negativo sul traffico solo a partire da metà marzo 2020. Rispetto ai dati record raggiunti nella prima metà del 2019 pre-pandemia, la FRA ha persino registrato un calo del traffico dell'80.7 percento nella prima metà del 2021. Al contrario, il traffico merci dell'aeroporto di Francoforte (trasporto aereo + posta aerea) è cresciuto del 27.3 percento su base annua. -anno a quasi 1.2 milioni di tonnellate da gennaio a giugno 2021 (+9.0% rispetto allo stesso periodo del 2019). Negli aeroporti del Gruppo Fraport in tutto il mondo, anche il traffico è cresciuto notevolmente nel giugno 2021, ma il traffico complessivo per il primo semestre è rimasto ben al di sotto del livello dell'anno precedente.

Le entrate diminuiscono leggermente – Effetti una tantum positivi dei pagamenti di compensazione del governo 

Riflettendo lo sviluppo complessivo del traffico, i ricavi del Gruppo Fraport sono diminuiti del 10.9% a € 810.9 milioni nella prima metà del 2021. Rettificando i ricavi da costruzione relativi agli investimenti capacitivi presso le filiali di Fraport in tutto il mondo (in base all'IFRIC 12), i ricavi del Gruppo sono diminuiti dell'8.9 per cento a 722.8 milioni di euro. Le "altre entrate" di Fraport sono state influenzate positivamente dall'accordo dei governi tedesco e dello stato dell'Assia per concedere un risarcimento a Fraport per mantenere la prontezza operativa della FRA durante il primo blocco del coronavirus nel 2020. L'intero importo del risarcimento di € 159.8 milioni ha avuto un effetto positivo corrispondente su EBITDA di Gruppo. Fraport prevede di ricevere il pagamento nella seconda metà del 2021. Questo flusso di cassa avrà quindi un effetto positivo sulla liquidità del Gruppo e sull'indebitamento finanziario netto. 

Anche il parlamento greco ha approvato un risarcimento a Fraport (in base al contratto di concessione) per le perdite operative subite nel 2020 nei 14 aeroporti greci del Gruppo a causa della pandemia. In particolare, lo Stato greco ha accettato di rinunciare ai canoni di concessione fissi per Fraport, in base all'ammontare del traffico passeggeri ricevuto. A Fraport è stata inoltre concessa una sospensione temporanea del pagamento del canone variabile di concessione. Per la prima metà del 2021, ciò si è tradotto in un impatto positivo di 69.7 milioni di euro sugli altri proventi operativi di Fraport e sull'EBITDA di Gruppo.

Inoltre, un accordo raggiunto nel primo trimestre 2021 tra Fraport e la polizia federale tedesca (Polizia federale) sulla remunerazione dei servizi di sicurezza aerea – forniti in passato da Fraport – ha generato ricavi per 57.8 milioni di euro, che hanno inciso positivamente sull'EBITDA di Gruppo per pari importo.

Spese operative significativamente ridotte – Raggiunto risultato di Gruppo positivo

In considerazione del recente aumento dei volumi di traffico, Fraport ha notevolmente ridotto il lavoro a orario ridotto per il personale operativo all'aeroporto di Francoforte (introdotto dalla Germania lavoro a tempo parziale programma in risposta alla pandemia). L'infrastruttura aeroportuale temporaneamente inutilizzata a causa della pandemia è stata in gran parte ripristinata in funzione, incluso il Terminal 2 della FRA. Nonostante queste recenti misure, Fraport è stata ancora in grado di ridurre le spese operative complessive a Francoforte attraverso una rigorosa gestione dei costi di circa il 18% nella prima metà del 2021. Nelle società del Gruppo completamente consolidate di Fraport in tutto il mondo, le spese operative sono state ridotte di circa il 17% nel periodo di riferimento.

Supportato dagli effetti una tantum dei compensi, l'EBITDA di Gruppo ha raggiunto 335.3 milioni di euro, superando di 22.6 milioni di euro l'EBITDA del primo semestre dello scorso anno di 312.7 milioni di euro. Escludendo questi effetti speciali una tantum, il Gruppo ha comunque conseguito un risultato operativo positivo nel primo semestre del 2021.

L'EBIT del Gruppo ha raggiunto i 116.1 milioni di euro nel periodo di riferimento, rispetto a meno 210.2 milioni di euro nel primo semestre del 2020. Il risultato finanziario di meno 96.2 milioni di euro è rimasto quasi allo stesso livello dello stesso primo semestre dello scorso anno (H1/2020: meno € 98.7 milioni). Sebbene il risultato finanziario abbia beneficiato di un significativo contributo positivo di 35 milioni di euro dalle società consolidate at-Equity, questo non ha potuto compensare l'aumento di 37 milioni di euro degli interessi passivi derivanti dall'aumento delle passività finanziarie. 

L'EBT del Gruppo è migliorato a 19.9 milioni di euro nella prima metà del 2021 (H1/2020: meno 308.9 milioni di euro). Il risultato o l'utile netto del Gruppo è aumentato a 15.4 milioni di euro (H1/2020: meno 231.4 milioni di euro).

Outlook

Con la conclusione della prima metà del 2021, il consiglio di amministrazione di Fraport prevede ancora che il traffico passeggeri all'aeroporto di Francoforte andrà da meno di 20 milioni a 25 milioni per l'intero anno 2021. In linea con le prospettive precedenti, gli aeroporti del Gruppo nell'aeroporto internazionale di Fraport il portafoglio dovrebbe vedere una ripresa del traffico ancora più dinamica rispetto a Francoforte. Inoltre, si prevede che i ricavi del gruppo raggiungeranno ancora circa 2 miliardi di euro nel 2021.

Il pagamento del risarcimento per la pandemia di circa 160 milioni di euro recentemente concesso dai governi tedesco e dello stato dell'Assia non era incluso nelle precedenti prospettive. Compreso questo effetto, il consiglio di amministrazione prevede ora che l'EBITDA del Gruppo per l'intero anno oscilli tra circa € 460 milioni e € 610 milioni (rivisto al rialzo da circa € 300 milioni a € 450 milioni, come previsto nella relazione annuale 2020 di Fraport). La compensazione avrà anche un effetto positivo sull'EBIT del Gruppo, che in precedenza era previsto essere leggermente negativo, ma ora si prevede che raggiunga un territorio positivo. Precedentemente previsto negativo, il risultato del Gruppo (utile netto) dovrebbe ora essere compreso tra leggermente negativo e leggermente positivo.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.

Lascia un tuo commento