eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Cultura · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ LGBTQ · XNUMX€ Incontri · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Turismo Talk · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie nel Regno Unito · XNUMX€ video

Visita la Gran Bretagna ora e potresti unirti al CEO di ETOA Tom Jenkins avendo un "freddo"

Belfast ospiterà l'evento di commercio di viaggi globale 2020 di VisitBritain
Visita la Gran Bretagna

Il World Tourism Network ha ospitato oggi una sessione di domande e risposte con il vicepresidente esecutivo di Visit Britain Gavin Landry e Tom Jenkins, CEO di ETOA. L'ex segretario generale dell'UNWTO, il dott. Taleb Rifai, e il cofondatore ed esperto di sicurezza, il dott. Peter Tarlow, si sono uniti ai due moderatori, mentre il presidente del WTN Juergen Steinmetz ha ospitato insieme Blanca.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. Con le restrizioni in vigore in tutta la Gran Bretagna, una vita normale potrebbe essere ancora in pausa, ma ciò non significa che non puoi esplorare la bellissima campagna della Gran Bretagna, vagare per le coste sabbiose della Gran Bretagna e scoprire ancora una volta i monumenti storici della Gran Bretagna.
  2. Questa pausa per esplorare l'Inghilterra è cambiata oggi per i visitatori dagli Stati Uniti e dalla maggior parte dei paesi europei.
  3. Tom Jenkins, CEO di Associazione europea del turismo (ETOA), si è unito alle domande e risposte di oggi insieme a Gavin Landry, Vicepresidente esecutivo per le Americhe, per Visita la Gran Bretagna.

Gavin è arrivato dal suo ufficio di New York, mentre Tom era a Newcastle, in Inghilterra, diretto a un tradizionale pub inglese.

Ora avrebbe potuto essere raggiunto di nuovo dai suoi amici americani.

I passeggeri americani, insieme ai loro omologhi dell'UE, che sono completamente vaccinati o possono mostrare un test PCR, possono ora godere dei numerosi siti che la Gran Bretagna ha da offrire ai suoi visitatori.

Il Dr. Peter Tarlow, co-fondatore di WTN, ha dichiarato: “Ora è il momento di visitare la Gran Bretagna. Non sarà ancora affollato e tutti sono pronti ed entusiasti di incontrare di nuovo te, il visitatore".

Ascolta l'ora di domande e risposte di oggi su ciò che è possibile e ciò che non è ancora possibile sponsorizzato da Prodotti Elite e Profili di Bermuda.

Volare nel Regno Unito da paesi di tutto il mondo è facile con Londra Heathrow, il più grande aeroporto d'Europa e ben collegato al centro di Londra. Altri importanti aeroporti internazionali nel Regno Unito includono Londra'S Gatwick, Stansted e Luton; nel nord dell'Inghilterra - Manchester e Newcastle; nell'Inghilterra occidentale - Birmingham; in Galles – Cardiff; in Scozia - Glasgow ed Edimburgo; e nell'Irlanda del Nord – Belfast.

Il sito web Visit Britain dice: I nostri pub tradizionali e le case signorili non vedono l'ora di darti un caloroso benvenuto britannico quando tutti noi saremo in grado di viaggiare di nuovo e, nel frattempo, puoi ancora approfondire il nostro patrimonio, goderti la nostra cultura, e scopri da lontano le nostre delizie culinarie. Dai un'occhiata ai nostri ultimi articoli o passa ai nostri canali social per ulteriori suggerimenti e curiosità: è tutto ciò che ti serve per immaginare un vero assaggio della Gran Bretagna.

Il presidente del WTN Juergen Steinmetz ha affermato che non c'è mai stato un momento migliore per incontrarsi di persona, quindi i partecipanti di oggi hanno concordato di incontrarsi al prossimo World Travel Market a Londra (31 ottobre-1 novembre) seguito dalla fiera IMEX America MICE a Las Vegas (9-11 novembre).

Maggiori informazioni su World Tourism Network e su come aderire a questa rete globale in 128 paesi sono disponibili su www.wtn.travel

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.

Lascia un tuo commento