eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Health News · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Tecnologia · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

Google richiede che tutti i dipendenti che tornano in ufficio vengano vaccinati

Google richiede che tutti i dipendenti che tornano in ufficio vengano vaccinati
CEO di Google Sundar Pichai
Scritto da Harry Johnson

Google è la più grande società privata finora a rendere obbligatoria la vaccinazione COVID-19 per il suo personale.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Chiunque venga a lavorare nei campus di Google dovrà essere vaccinato.
  • La politica sarà implementata negli Stati Uniti nelle prossime settimane e in tutto il mondo in seguito.
  • Il presidente Joe Biden ha affermato che l'obbligo di vaccino per i lavoratori federali statunitensi è "in esame in questo momento". 

Società multinazionale americana di tecnologia Google LLC ha annunciato che tutti i suoi lavoratori che torneranno a lavorare nei suoi campus dovranno essere vaccinati con il vaccino COVID-19.

CEO di Google Sundar Pichai

All'inizio della pandemia di COVID-19, lo scorso marzo Google ha mandato a casa la maggior parte dei suoi quasi 140,000 dipendenti per lavorare da remoto. Tuttavia, ora i campus di Google stanno riaprendo e i lavoratori torneranno negli uffici, ma SOLO dopo essere stati vaccinati, ha detto oggi il CEO Sundar Pichai allo staff di Google in un'e-mail.

"Chiunque venga a lavorare nei nostri campus dovrà essere vaccinato", ha scritto Pichai, aggiungendo che la politica sarà implementata negli Stati Uniti nelle prossime settimane e in seguito in tutto il mondo.

I dipendenti che non desiderano tornare al lavoro di persona potranno lavorare da casa fino a ottobre, ha continuato, e l'azienda consentirà anche ad alcuni dipendenti di lavorare principalmente da casa fino alla fine dell'anno.

Google è la più grande società privata finora a rendere obbligatoria l'inoculazione per il suo personale, ma l'intero governo degli Stati Uniti potrebbe presto seguire l'esempio.

La decisione di Google arriva mentre il presidente degli Stati Uniti Joe Biden riflette sui colpi obbligatori per tutti i lavoratori federali.

Biden ha detto ai giornalisti martedì che un requisito di vaccino per i lavoratori federali è "in esame in questo momento" e i resoconti dei media suggeriscono che un annuncio sull'argomento potrebbe arrivare già giovedì.

A quanto pare, sia Biden che Google hanno il potere di chiedere ai propri dipendenti di essere colpiti. Una revisione del Dipartimento di Giustizia ha concluso questa settimana che sia gli enti pubblici che quelli privati ​​possono ordinare ai lavoratori di farsi vaccinare.

Google, tuttavia, ha uffici in 50 paesi in tutto il mondo e in alcune di queste località potrebbero essere lanciate sfide legali contro il mandato del vaccino. L'e-mail di Pichai ha osservato che il mandato "varierà in base alle condizioni e ai regolamenti locali", sebbene non siano stati forniti ulteriori dettagli.

Poco dopo la dichiarazione di Pichai, Netflix ha annunciato che richiederà a tutti gli attori che lavorano alle sue produzioni negli Stati Uniti e al personale a stretto contatto con loro di essere vaccinati.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.

Lascia un tuo commento