Viaggio avventuroso · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Ultime notizie dal Canada · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sport · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

Promuovere la chiave dell'avventura per la riapertura delle frontiere di Stati Uniti e Canada

Promuovere la chiave dell'avventura per la riapertura delle frontiere di Stati Uniti e Canada
Promuovere la chiave dell'avventura per la riapertura delle frontiere di Stati Uniti e Canada
Scritto da Harry Johnson

Il Canada possiede una vasta gamma di esperienze turistiche che coprono i suoi diversi paesaggi naturali e urbani.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • I turisti statunitensi sono conosciuti come alcuni dei più attivi in ​​tutto il mondo.
  • Nel 2020, negli Stati Uniti sono aumentate le preoccupazioni relative alla forma fisica e alla salute.
  • Il turismo d'avventura può essere classificato come esperienze "soft" o "hard" a seconda del livello di rischio associato a ciascuna attività.

I Governo canadese ha recentemente annunciato che i suoi confini riapriranno ai turisti statunitensi dal 9 agosto 2021. I confini del Canada sono stati chiusi da marzo 2020; pertanto, questa mossa segna un punto cruciale nella ripresa del turismo per la destinazione e un modo per il Canada di riguadagnare la spesa statunitense perduta nel 2020 è promuovere esperienze di avventura.

Gli Stati Uniti sono la principale fonte di mercato per Canada. Prima della pandemia, il Canada ha ricevuto 15.1 milioni di turisti statunitensi nel 2019, che rappresentavano il 68% dei suoi arrivi internazionali totali. L'anno scorso gli arrivi dagli Stati Uniti sono diminuiti dell'86.1% su base annua (YoY), a dimostrazione dell'importanza della riapertura delle frontiere.

I turisti statunitensi sono conosciuti come alcuni dei più attivi in ​​tutto il mondo. L'avventura/sport è stato il terzo tipo di vacanza più popolare per gli intervistati statunitensi in un recente sondaggio del settore. Ciò dimostra che questo tipo di viaggio era già popolare tra i turisti statunitensi prima della pandemia di COVID-19.

Nel 2020, negli Stati Uniti sono aumentate le preoccupazioni relative alla forma fisica e alla salute. L'ultimo sondaggio ha rilevato che il 55% degli intervistati statunitensi era "estremamente" o "abbastanza" preoccupato per la salute personale. A causa della natura della diffusione di COVID-19 tra gli individui inattivi, questo probabilmente ha aumentato le preoccupazioni relative alla salute generale, incoraggiando i consumatori statunitensi a essere più attivi.

Il turismo d'avventura può essere classificato come esperienze "soft" o "hard" a seconda del livello di rischio associato a ciascuna attività. Le attività soft possono includere esperienze come passeggiate, birdwatching e pesca. D'altra parte, le attività più impegnative possono includere lo sci, il rafting e il bungee jumping. Più vecchio è il mercato di destinazione, meno attività basata sul rischio di solito desidereranno. Pertanto, questo dimostra che il turismo d'avventura può attrarre tutte le fasce d'età.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni.
Harry vive a Honolulu, Hawaii ed è originario dell'Europa.
Ama scrivere e ha ricoperto il ruolo di redattore dei compiti per eTurboNews.

Lascia un tuo commento