Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Culinario · XNUMX€ Health News · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie · XNUMX€ Vini e liquori

Gli americani vogliono meno alcol sui voli

Gli americani vogliono meno alcol sui voli
Gli americani vogliono meno alcol sui voli
Scritto da Harry Johnson

Oltre la metà degli americani (59%) in realtà pensa che dovrebbero essere posti dei limiti alla quantità di alcol che le persone possono bere sui voli.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Il 38% pensa che l'alcol dovrebbe essere bandito del tutto.
  • 1/3 inizia la vacanza bevendo sul volo.
  • Il 41% ritiene che vietare l'alcol ridurrebbe il numero di liti in volo.

Per molti americani, nonostante l'ora del giorno, il rito dell'andare in vacanza inizia spesso con una birra in aeroporto.

Infatti, non è raro vedere gruppi di vacanzieri che affondano bottiglie di birra o liquori prima di mezzogiorno.

Poiché le restrizioni di blocco sono state revocate in tutto il paese, molte persone potrebbero essere più propense a festeggiare, dicendo "applausi" alla libertà.

Ci sono ovviamente molte opportunità lungo la strada, a partire dal bar dell'aeroporto locale, a una birra a bordo e, naturalmente, alle bevande all'arrivo nel minibar della camera d'albergo.

Tuttavia, abbiamo tutti letto storie nelle notizie e sui social media di passeggeri in aereo che sono stati trascinati fuori dai voli dalla sicurezza perché sono stati un po' troppo serviti.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni.
Harry vive a Honolulu, Hawaii ed è originario dell'Europa.
Ama scrivere e ha ricoperto il ruolo di redattore dei compiti per eTurboNews.

Lascia un tuo commento