Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ caraibico · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Turks e Caicos Ultime notizie · XNUMX€ Notizie varie

Aggiornamenti sulle Isole Turks e Caicos Requisiti di viaggio assicurati TCI

Aggiornamenti sulle Isole Turks e Caicos Requisiti di viaggio assicurati TCI
Aggiornamenti sulle Isole Turks e Caicos Requisiti di viaggio assicurati TCI
Scritto da Harry Johnson

I viaggiatori dovranno eseguire un test COVID-19 RT-PCR, NAA, RNA o antigene entro tre giorni dal viaggio.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • La data del prelievo del campione deve essere entro tre giorni (72 ore) dalla data del viaggio.
  • Il test deve essere condotto da un laboratorio medico con una delle seguenti credenziali: accreditato dal College of American Pathologists (CAP); registrato dai Clinical Laboratory Improvement Amendments (CLIA); Certificazione ISO 15189.
  • Non saranno accettati test anticorpali e risultati di kit di test domiciliari.

I Turks e Caicos annuncia un aggiornamento dei requisiti di viaggio verso la destinazione come parte di TCI Assured, un programma e portale pre-viaggio di garanzia della qualità, che richiederà a tutti i viaggiatori di presentare un risultato negativo del test COVID-19 RT-PCR, NAA, RNA o antigene da un test effettuato entro tre giorni dal viaggio, con effetto dal 28 luglio 2021.

La data della raccolta del campione deve essere entro tre giorni (72 ore) dalla data del viaggio, che è stata ridotta rispetto al precedente requisito di un test da sostenere entro cinque giorni dall'arrivo, e un Calcolatore della data del test sul portale TCI Assured assistere i viaggiatori nel determinare quando sostenere il test.

Gli emendamenti approvati ai regolamenti di autorizzazione sanitaria dei passeggeri in arrivo in vigore anche il 28 luglio includono l'accettazione dei test di reazione a catena della polimerasi a trascrizione inversa somministrati professionalmente (RT-PCR); Test di amplificazione degli acidi nucleici (NAA); RNA o test molecolari; e test antigenici per l'ingresso nelle Isole Turks e Caicos.

Il test deve essere condotto da un laboratorio medico con una delle seguenti credenziali: accreditato dal College of American Pathologists (CAP); registrato dai Clinical Laboratory Improvement Amendments (CLIA); Certificazione ISO 15189. In precedenza, la destinazione accettava solo test RT-PCR. Non saranno accettati test anticorpali e risultati di kit di test domiciliari.

"Siamo orgogliosi di aver accolto in sicurezza i viaggiatori nelle nostre bellissime Isole Turks e Caicos nell'ultimo anno e stiamo aggiornando i requisiti di viaggio per garantire una vigilanza continua e in considerazione dell'efficacia e del ritorno dei test COVID-19 disponibili", ha affermato l'onorevole Josephine Connolly, Ministro del Turismo delle Isole Turks e Caicos. “Più del 60 percento della popolazione adulta nelle Isole Turks e Caicos è completamente vaccinata, il che ci rende uno dei paesi più inoculati al mondo; combinato con il nostro programma TCI Assured aggiornato, siamo fiduciosi nel benessere generale delle nostre comunità e dei visitatori mentre i viaggi verso la destinazione continuano a prosperare".

Come parte di TCI Assured, che è in vigore per i viaggiatori dal 22 luglio 2020, quando la destinazione ha aperto le sue frontiere ai turisti, i viaggiatori devono anche avere un'assicurazione medica / di viaggio che copra medevac (saranno disponibili anche compagnie assicurative che forniscono l'assicurazione prerequisita sul portale), un questionario di screening sanitario compilato e la certificazione di aver letto e accettato il documento di informativa sulla privacy. Questi requisiti devono essere completi e caricati sul portale TCI Assured, disponibile sul sito Sito web dell'Ente per il Turismo delle Isole Turk e Caicos prima del loro arrivo. 

Le Isole Turks e Caicos sono rimaste vigili e coerenti per quanto riguarda i requisiti dei viaggiatori internazionali, che sono gli stessi per i viaggiatori vaccinati e non vaccinati. Per questo motivo, la destinazione ha ricevuto un livello di allerta 1 dai Centers for Disease Control (CDC). Ciò rappresenta un'importante pietra miliare nella campagna vaccinale delle Isole Turks e Caicos, iniziata nel gennaio 2021 e che ha portato a vaccinare completamente oltre il 60% della popolazione adulta con il vaccino Pfizer-BioNTech, rendendolo uno dei paesi più vaccinati. nel mondo.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni.
Harry vive a Honolulu, Hawaii ed è originario dell'Europa.
Ama scrivere e ha ricoperto il ruolo di redattore dei compiti per eTurboNews.

Lascia un tuo commento