Leggici | Ascoltaci | Guardaci | Registrati Eventi live | Disattiva gli annunci | Dal Vivo |

Fai clic sulla tua lingua per tradurre questo articolo:

Afrikaans Afrikaans Albanian Albanian Amharic Amharic Arabic Arabic Armenian Armenian Azerbaijani Azerbaijani Basque Basque Belarusian Belarusian Bengali Bengali Bosnian Bosnian Bulgarian Bulgarian Cebuano Cebuano Chichewa Chichewa Chinese (Simplified) Chinese (Simplified) Corsican Corsican Croatian Croatian Czech Czech Dutch Dutch English English Esperanto Esperanto Estonian Estonian Filipino Filipino Finnish Finnish French French Frisian Frisian Galician Galician Georgian Georgian German German Greek Greek Gujarati Gujarati Haitian Creole Haitian Creole Hausa Hausa Hawaiian Hawaiian Hebrew Hebrew Hindi Hindi Hmong Hmong Hungarian Hungarian Icelandic Icelandic Igbo Igbo Indonesian Indonesian Italian Italian Japanese Japanese Javanese Javanese Kannada Kannada Kazakh Kazakh Khmer Khmer Korean Korean Kurdish (Kurmanji) Kurdish (Kurmanji) Kyrgyz Kyrgyz Lao Lao Latin Latin Latvian Latvian Lithuanian Lithuanian Luxembourgish Luxembourgish Macedonian Macedonian Malagasy Malagasy Malay Malay Malayalam Malayalam Maltese Maltese Maori Maori Marathi Marathi Mongolian Mongolian Myanmar (Burmese) Myanmar (Burmese) Nepali Nepali Norwegian Norwegian Pashto Pashto Persian Persian Polish Polish Portuguese Portuguese Punjabi Punjabi Romanian Romanian Russian Russian Samoan Samoan Scottish Gaelic Scottish Gaelic Serbian Serbian Sesotho Sesotho Shona Shona Sindhi Sindhi Sinhala Sinhala Slovak Slovak Slovenian Slovenian Somali Somali Spanish Spanish Sudanese Sudanese Swahili Swahili Swedish Swedish Tajik Tajik Tamil Tamil Thai Thai Turkish Turkish Ukrainian Ukrainian Urdu Urdu Uzbek Uzbek Vietnamese Vietnamese Xhosa Xhosa Yiddish Yiddish Zulu Zulu

Le guide turistiche dell'Uganda restituiscono nonostante le battute d'arresto di COVID-19

Tour Guides Forum Uganda (TGFU), come parte della loro sensibilizzazione della comunità la scorsa settimana, ha partecipato a una campagna di beneficenza per le comunità vulnerabili.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. TFGU è un'associazione registrata di guide turistiche e autisti turistici in Uganda.
  2. Anche se i suoi membri stanno sopportando il peso della pandemia di COVID-19 da quando il paese è stato bloccato per la prima volta nel marzo 2020, la beneficenza è stata la priorità.
  3. L'organizzazione ha donato sedie a rotelle, vestiti, assorbenti riutilizzabili e sapone a gruppi vulnerabili nel villaggio di Ngora di Soroti, nell'est dell'Uganda.

Il secondo blocco che ha avuto luogo all'inizio di giugno ha visto il settore del turismo esentato dal blocco con tour operator autorizzati a operare senza ostacoli dopo l'autorizzazione da parte del Consiglio di autorizzazione dei trasporti del Ministero dei lavori e dei trasporti, limitato ai turisti stranieri. Sebbene questa sia stata una tregua sia per i tour operator che per le guide, diverse compagnie sono state sommerse da cancellazioni e hanno cercato di riprogrammare o rivendere del tutto i permessi dei gorilla, vanificando le speranze di riavviare il settore.

Alcuni lodge (nomi trattenuti) sono stati intransigenti sulle loro politiche di cancellazione, esortando i tour operator a fare affidamento sull'assicurazione di viaggio per presentare le loro richieste di rimborso, con grande frustrazione degli operatori turistici.

"Nonostante le battute d'arresto", ha affermato il presidente del Tourism Guides Forum Uganda, James Mwere, "Abbiamo guide che avevano investito in altre aree prima che si manifestasse la pandemia e sono state in grado di contribuire con alcuni piccoli fondi per questi progetti comunitari. Sì, la maggior parte delle guide turistiche non lavora da circa 2 anni, ma questa pandemia ci dà qualcosa da imparare, per essere sempre innovativi con le nostre entrate.

Stampa Friendly, PDF e Email