Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Francia Ultime notizie · XNUMX€ Germania Ultime notizie · XNUMX€ News · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie varie

Lagardère Travel Retail e l'aeroporto di Lima partner pionieri dell'accordo Duty Free di ripartizione degli utili in Perù

Lagardère Travel Retail e l'aeroporto di Lima partner pionieri dell'accordo Duty Free di ripartizione degli utili in Perù

Lagardère Travel Retail e Lima Airport Partners (LAP), una società Fraport, stanno aprendo la strada a una nuova era per i modelli di business Travel Retail firmando un contratto di concessione a lungo termine basato sulla condivisione degli utili per l'operazione esclusiva dei negozi Duty Free a Jorge-Chávez International Aeroporto in Perù.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. Questa è la prima implementazione su larga scala di un modello di business ampiamente discusso nel settore.
  2. Il modello di business consentirà di bilanciare meglio rischi e benefici tra l'aeroporto e l'operatore al dettaglio.
  3. L'obiettivo è quello di liberare il potenziale di crescita, ancora più rilevante nel contesto della pandemia di COVID-19 e del conseguente calo del traffico aereo globale.

Il 20 luglio, Lagardère Travel Retail e Lima Airport Partners (LAP), una società di maggioranza Fraport AG, hanno firmato un accordo a lungo termine per Lagardère Travel Retail per rilevare le operazioni Duty Free dell'aeroporto di Lima. A partire da gennaio 2022, la concessione di 13 anni includerà l'introduzione del marchio Duty Free Aelia nei negozi Duty Free dell'aeroporto, che comprendono un totale di 3,000 metri quadrati di spazio commerciale. L'innovativo accordo di condivisione degli utili stabilisce nuovi standard su cui entrambi i partner sperano di capitalizzare durante un ambiente di incertezza nel periodo di consolidamento post-COVID. Questo modello di vendita al dettaglio, messo a fuoco durante la crisi, è stato discusso per diversi anni come un'evoluzione necessaria per massimizzare il potenziale di vendita e per introdurre maggiore equilibrio e nuove opportunità nella condivisione di rischi e benefici tra le parti.

L'accordo di partecipazione agli utili aprirà un significativo potenziale di entrate sia per Lagardère Travel Retail che per LAP, nonché maggiori opportunità di investimento, a beneficio dei viaggiatori e migliorando l'esperienza aeroportuale nel famoso hub dell'aeroporto di Lima.

Commentando questo annuncio, Dag Rasmussen, Presidente e CEO, Lagardère Travel Retail, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di aver trovato in LAP un partner con la stessa mentalità che ha dimostrato il modo di pensare più innovativo e pionieristico, dalla selezione di un operatore attraverso un innovativo processo di selezione delle partnership fino ai termini contrattuali. Poiché continuiamo ad affrontare una grande incertezza e siamo relativamente nuovi nella regione sudamericana, questo accordo di partecipazione agli utili è un grande voto di fiducia da parte di LAP. Sono personalmente grato per la loro fiducia e supporto nel trasformare la teoria in azione e nell'aprire nuove prospettive per i modelli di business nel nostro settore. Siamo anche fiduciosi che questo sia un trampolino di lancio per la nostra partnership con l'aeroporto di Lima e il suo azionista di maggioranza Fraport, in modo che tutti noi possiamo massimizzare la nostra esperienza globale e cercare di replicare questo successo altrove”.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Linda Hohnholz, editore eTN

Linda Hohnholz scrive e modifica articoli dall'inizio della sua carriera lavorativa. Ha applicato questa passione innata a luoghi come la Hawaii Pacific University, la Chaminade University, l'Hawaii Children's Discovery Center e ora TravelNewsGroup.

Lascia un tuo commento