Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ caraibico · XNUMX€ Crociera · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Notizie di lusso · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Resort · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

Carnival Cruise Line riavvierà altre navi a settembre e ottobre

Carnival Cruise Line riavvierà la nave aggiuntiva a settembre e ottobre
Carnival Cruise Line riavvierà la nave aggiuntiva a settembre e ottobre
Scritto da Harry Johnson

Più della metà della flotta Carnival salperà entro ottobre con Carnival che prevede di continuare a operare crociere vaccinate.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Altre tre navi Carnival riprenderanno le operazioni per gli ospiti a settembre e altre quattro a ottobre.
  • Carnival continuerà ad accogliere a bordo gli ospiti non vaccinati, ma tutti gli ospiti non vaccinati, compresi i bambini, saranno soggetti a test pre-crociera e pre-imbarco.
  • Gli ospiti prenotati e i consulenti di viaggio vengono informati dei piani per le navi di ritorno.

Carnival Cruise Lines ha annunciato oggi che altre tre navi riprenderanno le operazioni ospiti a settembre e altre quattro a ottobre, portando il numero totale di navi a 15, mentre il successo del riavvio delle operazioni della linea continua ad aumentare. Sulla base del successo della sua ripresa iniziale del servizio e della risposta degli ospiti all'esperienza a bordo e ai protocolli di salute e sicurezza che sono stati implementati, Carnival continuerà a operare tutte le sue navi come crociere vaccinate almeno fino a ottobre.

Le tre navi per settembre sono Carnival Glory da New Orleans, a partire dal 5 settembre, Carnival Pride da Baltimora, a partire dal 12 settembre, e Carnival Dream da Galveston, a partire dal 19 settembre.

Passando a ottobre, le quattro navi aggiuntive da riavviare saranno Carnival Conquest da Miami, in vigore dall'8 ottobre, Carnival Freedom da Miami, in vigore dal 9 ottobre, Carnival Elation da Port Canaveral, in vigore dall'11 ottobre, e Carnival Sensation da Mobile, in vigore 21 ottobre.

In relazione a questo annuncio, Carnevale sta comunicando agli ospiti e agli agenti di viaggio un'estensione della sua pausa operativa fino al 5 settembre per Carnival Pride da Baltimora, 11 settembre per Carnival Dream da Galveston, 4 ottobre per Carnival Conquest da Miami e 16 ottobre per Carnival Sensation da Mobile . Le crociere su Carnival Sunshine da Charleston, Carnival Ecstasy da Jacksonville e Carnival Liberty da Port Canaveral saranno cancellate fino al 31 ottobre. Inoltre, verrà cancellata una crociera di tre giorni su Carnival Miracle da Long Beach il 24 settembre, e poi Carnival Miracle inizierà la navigazione da Long Beach il 27 settembre.

"Siamo molto entusiasti del nostro riavvio e apprezziamo molto il supporto dei nostri ospiti, agenti di viaggio e partner portuali e di destinazione", ha affermato Christine Duffy, presidente di Carnival Cruise Line. “Entro la fine di luglio, avremo cinque navi nel nostro piano di riavvio, inclusa l'introduzione del servizio il martedì grasso, e stiamo assistendo a una grande combinazione di forte domanda e forti punteggi di soddisfazione degli ospiti legati all'esperienza positiva degli ospiti a bordo. "

Carnival continuerà ad accogliere a bordo gli ospiti non vaccinati, ma tutti gli ospiti non vaccinati, compresi i bambini di età inferiore ai 12 anni, saranno soggetti a test pre-crociera e pre-imbarco e di nuovo test prima dello sbarco (nelle crociere più lunghe di quattro giorni) insieme a un addebito di $ 150 a persona per coprire i costi di test, report e screening per la salute e la sicurezza. In questo momento, Carnival sta limitando il funzionamento dei suoi programmi per i giovani supervisionati ai bambini e ai giovani vaccinati di età pari o superiore a 12 anni. Gli ospiti non vaccinati in partenza dalla Florida (a partire dal 31 luglio) e dal Texas (a partire dal 2 agosto) dovranno anche mostrare la prova della copertura assicurativa di viaggio, in base agli itinerari navigati e ai requisiti dei porti e delle destinazioni visitate. Queste misure aggiuntive saranno in vigore almeno fino a ottobre, ma potrebbero essere estese in base alle indicazioni dei consulenti sanitari e medici pubblici e ai requisiti dei partner di destinazione.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni.
Harry vive a Honolulu, Hawaii ed è originario dell'Europa.
Ama scrivere e ha ricoperto il ruolo di redattore dei compiti per eTurboNews.

Lascia un tuo commento