Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Germania Ultime notizie · XNUMX€ News · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Notizie varie

59 persone morte, oltre 1000 dispersi mentre catastrofiche inondazioni devastano la Germania

59 persone morte, oltre 1000 dispersi mentre catastrofiche inondazioni devastano la Germania
59 persone morte, oltre 1000 dispersi mentre catastrofiche inondazioni devastano la Germania
Scritto da Harry Johnson

I giorni di piogge torrenziali hanno causato gravi inondazioni nella Germania occidentale questa settimana.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • 30 persone sono state segnalate morte nello stato del Nord Reno-Westfalia.
  • 29 persone sono state uccise in Renania-Palatinato.
  • Si stima che le alluvioni in Germania restino disperse 1,300 persone.

Almeno 59 persone sono state uccise e oltre 1,000 risultano disperse in Germania a causa delle catastrofiche inondazioni che hanno devastato la parte occidentale del paese.

I giorni di acquazzone torrenziale hanno causato una grave inondazione nella Germania occidentale questa settimana, con il bilancio delle vittime che è salito oggi a 59.

Mentre agenti di polizia, soldati e altri operatori umanitari intraprendono un massiccio sforzo di salvataggio, 30 persone sono state dichiarate morte nello stato di Renania settentrionale-Vestfalia, mentre altre 29 vittime sono state trovate in Renania-Palatinato.

Si stima che circa 1,300 persone rimangano disperse, poiché più di 1,000 agenti di polizia, vigili del fuoco, soldati e altri operatori di soccorso in caso di calamità setacciano le macerie in Renania-Palatinato e Nord Reno-Westfalia - i due stati più colpiti - così come nel vicino Baden-Württemberg . Dieci elicotteri sono stati schierati durante i soccorsi, con altri tre dotati di verricelli a cavo preparati per continuare la ricerca per tutta la notte.

Anche le autorità tedesche stanno ancora lavorando per ripristinare gas, elettricità e acqua nelle aree colpite, mentre l'Agenzia federale tedesca per i soccorsi tecnici (THW) si sta preparando a costruire siti temporanei per il trattamento dell'acqua in alcune località.

Dopo forti acquazzoni, la diga di Steinbachtalsperre vicino alla città di Euskirchen nel Nord Reno-Westfalia rischia di cedere. Le autorità locali hanno avvertito in un post su Facebook che "un guasto improvviso... deve essere previsto in qualsiasi momento", nonostante gli sforzi per mantenere in piedi la struttura. Sono crollate anche almeno sei case, altre 25 rischiano di cadere.

Il cancelliere tedesco Angela Merkel, in visita negli Stati Uniti per un incontro con il presidente Joe Biden, ha affermato che le inondazioni sono state "catastrofiche", aggiungendo che sono in arrivo aiuti per le persone colpite.

"I miei pensieri sono con te e puoi fidarti che tutte le forze del nostro governo - federale, regionale e comunitaria - faranno di tutto nelle condizioni più difficili per salvare vite umane, alleviare i pericoli e alleviare il disagio", ha detto Merkel.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha anche offerto le condoglianze per le vittime, dicendo: "È una tragedia e i nostri cuori sono con le famiglie che hanno perso i propri cari".

La Germania non è stata l'unica nazione colpita dal tempo inclemente. Le inondazioni hanno colpito anche Belgio, Lussemburgo e Paesi Bassi. Secondo l'agenzia di stampa Belga, nove sono stati uccisi in Belgio, mentre le autorità olandesi hanno esortato migliaia di residenti a fuggire dalle aree soggette a inondazioni. 

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni.
Harry vive a Honolulu, Hawaii ed è originario dell'Europa.
Ama scrivere e ha ricoperto il ruolo di redattore dei compiti per eTurboNews.

Lascia un tuo commento