Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ caraibico · XNUMX€ Notizie sulle Isole Cayman · XNUMX€ Crociera · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Resort · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Notizie varie

Le Isole Cayman annunciano un piano per la riapertura al turismo ricreativo internazionale

Le Isole Cayman annunciano un piano per la riapertura al turismo ricreativo internazionale
Le Isole Cayman annunciano un piano per la riapertura al turismo ricreativo internazionale
Scritto da Harry Johnson

Il piano in cinque fasi per il ritorno sicuro del turismo mira a vedere le Isole Cayman riaprire completamente entro gennaio 2022.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • A partire dall'inizio di marzo 2020, le Isole Cayman hanno rapidamente ed efficacemente chiuso i propri confini ai viaggi internazionali e al traffico crocieristico per proteggere viaggiatori e residenti dalla pandemia globale.
  • Il nuovo approccio in cinque fasi alla riapertura continuerà a salvaguardare la popolazione delle Cayman, consentendo allo stesso tempo ai visitatori internazionali di godersi ancora una volta le Isole Cayman. 
  • Una volta che il paese ha completato tutte e cinque le fasi e dopo un'attenta valutazione da parte del governo e dei funzionari sanitari, le Isole Cayman celebreranno la sua grande riapertura.

Chi ha sempre sognato spiagge di sabbia bianca, acqua turchese e lusso su misura alle Isole Cayman può presto realizzare i propri sogni: il Isole Cayman ha annunciato l'intenzione di iniziare a riaccogliere in sicurezza i turisti a Grand Cayman, Cayman Brac e Little Cayman attraverso un approccio di riapertura graduale intenzionale.

“Dal marzo 2020, le Isole Cayman sono state deliberate in tutti gli sforzi per proteggere la nostra gente e i visitatori; da test rapidi e diffusi, investimenti nella forza lavoro delle Cayman e attuazione di una strategia graduale per riaprire in sicurezza le nostre coste ai visitatori in cerca di lusso, la salute e la sicurezza della nostra comunità erano fondamentali in tutte le decisioni ", ha affermato il ministro del turismo e dei trasporti, l'on. Kenneth Bryan. “I miei colleghi ed io al governo abbiamo lavorato instancabilmente per sviluppare questo approccio graduale in preparazione dell'apertura delle nostre frontiere ai viaggiatori internazionali – e siamo lieti di annunciare che l'attesa per il paradiso è quasi finita! I nostri ospiti apprezzeranno gli sviluppi e i miglioramenti di grande impatto che abbiamo apportato alla destinazione, dimostrando sicuramente che vale la pena aspettare Cayman”.

A partire dai primi di marzo 2020, il Isole Cayman ha chiuso rapidamente ed efficacemente i suoi confini ai viaggi internazionali e al traffico crocieristico per proteggere viaggiatori e residenti dalla pandemia globale ed è emerso dalla crisi come un faro di speranza, preservando l'alba pittoresca, i baci amichevoli delle pastinache, la cucina di classe mondiale e la calda gentilezza di Cayman per anni a venire. Il nuovo approccio in cinque fasi alla riapertura continuerà a salvaguardare la popolazione delle Cayman, consentendo allo stesso tempo ai visitatori internazionali di godersi ancora una volta il sole, la sabbia, il mare e la sicurezza di Cayman. 

Il governo delle Isole Cayman (CIG) ha lavorato a stretto contatto con le autorità sanitarie, il settore pubblico e il settore privato per sviluppare questo approccio in cinque fasi per garantire un'esperienza sicura e salutare per coloro che lavorano nel settore e per i visitatori che scelgono di sperimentare il lusso su misura per cui la destinazione dell'isola è conosciuta in tutto il mondo. 

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni.
Harry vive a Honolulu, Hawaii ed è originario dell'Europa.
Ama scrivere e ha ricoperto il ruolo di redattore dei compiti per eTurboNews.

Lascia un tuo commento