eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Notizie varie

La formazione della forza lavoro aeronautica essenziale per il post covid

IATA: formazione essenziale per la forza lavoro dell'aviazione post-pandemia
IATA: formazione essenziale per la forza lavoro dell'aviazione post-pandemia
Scritto da Harry Johnson

La sicurezza, le operazioni, la sicurezza e le discipline economiche sono state identificate come le principali aree dell'aviazione in cui sarà necessaria la formazione per padroneggiare la situazione attuale.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Il 36% degli intervistati ha già spostato la propria attenzione sulla distanza/e-learning.
  • L'85% degli intervistati ha affermato che l'apprendimento online, comprese le aule virtuali, svolgerà un ruolo importante nella ripresa.
  • Con la ricostruzione dell'aviazione, temi come la sostenibilità e la digitalizzazione acquisteranno importanza.

I Associazione internazionale per il trasporto aereo (IATA) ha pubblicato una ricerca sui requisiti di formazione per la forza lavoro dell'aviazione mentre l'industria inizia a riprendersi dalla crisi COVID-19. La formazione della forza lavoro aeronautica essenziale per l'operazione post covid è vista come essenziale

Secondo un sondaggio globale di circa 800 leader delle risorse umane (HR) nel settore dell'aviazione responsabili dell'apprendimento e dello sviluppo, la corretta qualificazione dei lavoratori esistenti e la garanzia che i nuovi assunti dall'esterno dell'aviazione possano acquisire rapidamente le competenze necessarie saranno la chiave per costruire con successo il forza lavoro post-pandemia.

Per raggiungere questo obiettivo, i programmi di formazione dovranno essere adattati, con circa la metà degli intervistati HR che affermano che la loro massima priorità è valutare le competenze della forza lavoro disponibili e confrontarle con i requisiti di competenza della propria organizzazione. Ciò costituirà la base per i programmi di formazione richiesti. La pandemia aveva già costretto molte compagnie aeree e altre società della catena del valore, come i fornitori di servizi di terra, a valutare quali competenze complessive possedessero i loro dipendenti per adattarsi ai nuovi requisiti operativi. Un esempio calzante era la necessità di caricare merci nelle cabine di aerei passeggeri riadattati per trasportare solo merci. 

Con la ripresa della domanda di viaggi aerei, le aziende recupereranno dipendenti ma assumeranno anche al di fuori del settore. I risultati dell'indagine mostrano che i temi della sicurezza, delle operazioni, della sicurezza e delle discipline economiche sono stati identificati come le principali aree in cui sarà necessaria la formazione per padroneggiare la situazione attuale. La sicurezza è stata evidenziata come particolarmente critica per le compagnie aeree, i fornitori di servizi a terra e gli aeroporti.

“La IATA fornisce formazione ai professionisti dell'aviazione da quasi 50 anni. La natura tecnica del nostro settore, insieme ai severi requisiti definiti dai regolatori, guidano la necessità di una formazione standardizzata in tutto il settore. Dato che la crisi del COVID-19 ha costretto molte aziende a interrompere completamente o a ridurre drasticamente la formazione, continueremo ad adattare il nostro portafoglio per garantire di poter contribuire al riavvio del settore", ha affermato Frédéric Leger, Vicepresidente senior ad interim, Prodotti e servizi commerciali presso IATA & Cargo Network Services (CNS) Presidente. 

IATA ha avviato una serie di iniziative to assistere nella formazione della forza lavoro aeronautica.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.