Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Egitto Ultime notizie · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Ultime notizie dalla Russia · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Notizie varie

La Russia pone fine alle restrizioni sui voli verso le località del Mar Rosso in Egitto

La Russia pone fine alle restrizioni sui voli verso le località del Mar Rosso in Egitto
La Russia pone fine alle restrizioni sui voli verso le località del Mar Rosso in Egitto
Scritto da Harry Johnson

Il traffico aereo tra la Russia e l'Egitto è stato interrotto nel novembre 2015 dopo che un aereo passeggeri russo si era schiantato sulla penisola del Sinai uccidendo 224 persone.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Nel 2015 è stato emanato un decreto che vieta i voli dei vettori aerei russi verso le destinazioni turistiche dell'Egitto.
  • Nella sua versione più recente, il decreto consentiva solo voli regolari per il Cairo e voli ufficiali per l'Egitto.
  • Il 23 aprile 2021, i presidenti russo ed egiziano hanno concordato di riprendere i voli tra le città russe e le località egiziane del Mar Rosso.

Un editto di 6 anni che vieta il servizio aereo delle compagnie aeree russe verso le destinazioni turistiche egiziane del Mar Rosso è stato annullato giovedì dal presidente russo Vladimir Putin.

Nella sua versione più recente, ora annullata da Putin, il decreto consentiva solo voli regolari per il Cairo e voli ufficiali per l'Egitto. Conteneva inoltre una raccomandazione agli operatori turistici e alle agenzie di viaggio di astenersi dalla vendita di prodotti turistici che prevedessero viaggi aerei verso l'Egitto, ad eccezione del Cairo. Queste restrizioni sono nulle.

Il traffico aereo tra la Russia e l'Egitto è stato interrotto nel novembre 2015 dopo che un aereo passeggeri russo si era schiantato sulla penisola del Sinai uccidendo 224 persone. Il Servizio di sicurezza federale russo (FSB) ha qualificato l'incidente come un atto di terrorismo.

Nel gennaio 2018, Putin ha firmato un decreto che consente di riprendere i voli passeggeri di linea per il Cairo, ma i voli charter verso le località egiziane sono rimasti limitati.

Il 23 aprile 2021, il presidente russo Vladimir Putin e il presidente egiziano Abdel Fattah el-Sisi d'Egitto hanno concordato di riprendere i voli tra le città russe e le località egiziane del Mar Rosso.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni.
Harry vive a Honolulu, Hawaii ed è originario dell'Europa.
Ama scrivere e ha ricoperto il ruolo di redattore dei compiti per eTurboNews.