eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Hawaii Ultime notizie · XNUMX€ COLPIRE UN · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Kamaainas · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

I finanziamenti per il turismo sono stati tagliati a causa di più viaggi alle Hawaii

Viaggio alle Hawaii

La Camera e il Senato delle Hawaii hanno votato ieri per scavalcare il veto del governatore David Ige sulla legge 862 della Camera in gran parte relativa al turismo. In particolare, per quanto riguarda il budget dell'Autorità per il turismo delle Hawaii (HTA), questo disegno di legge ridurrà quel budget da 79 milioni di dollari a 60 milioni di dollari e ridurrà i doveri e le responsabilità dell'Autorità.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. HTA dovrà ora richiedere fondi alla legislatura ogni anno come ogni altra agenzia statale.
  2. Il disegno di legge stanzia 60 milioni di dollari dall'American Rescue Plan Act per l'anno fiscale in corso.
  3. Nel conto sono incluse anche le modifiche alla tassa di soggiorno transitoria che costerà di più ai turisti per il soggiorno negli hotel.

L'House Bill 862 abroga anche l'assegnazione alle contee delle tasse di soggiorno transitorio e le autorizza a stabilire una tassa di soggiorno transitoria di contea a un'aliquota non superiore al 3% in aggiunta alla tassa alberghiera statale del 10.25%.

Abroga inoltre il fondo speciale per il turismo finanziato dal TAT e abroga alcuni limiti del pacchetto di compensazione per il presidente e l'amministratore delegato di HTA in vigore dal 1 gennaio 2022. Questa è la principale fonte di entrate di HTA.

Inoltre, abroga l'esenzione di HTA dal codice degli appalti pubblici e riduce anche l'assegnazione dell'imposta sugli alloggi temporanei al fondo speciale per le imprese del centro congressi.

La rappresentante di Stato Sylvia Luke (D), in rappresentanza di Punchbowl, Pauoa e Nuuanu, ha affermato che l'esclusione del veto è essenzialmente un addebito ai turisti in modo che possano contribuire a pagare le risorse che utilizzano. Ha detto che l'aumento della tassa sugli alloggi transitori - o tassa alberghiera - del 3% lo farà. Inoltre, verrà aumentato il bollo auto a noleggio in nome della gestione del turismo sostenibile.

Il rappresentante dello stato Gene Ward (R), in rappresentanza di Hawaii Kai e Kalama Valley, ha votato contro l'annullamento del disegno di legge dicendo che il disegno di legge sta essenzialmente inviando a HTA il messaggio che non gli piace il modo in cui stanno gestendo la loro parte nel turismo delle Hawaii.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Linda Hohnholz, editore eTN

Linda Hohnholz scrive e modifica articoli dall'inizio della sua carriera lavorativa. Ha applicato questa passione innata a luoghi come la Hawaii Pacific University, la Chaminade University, l'Hawaii Children's Discovery Center e ora TravelNewsGroup.