Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie europee · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Germania Ultime notizie · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Turismo Talk · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Notizie varie

Inizia la stagione estiva dei viaggi: coperture per il viso, documentazione e arrivo tempestivo essenziali

Fraport riceve un risarcimento per la pandemia per il mantenimento delle operazioni all'aeroporto di Francoforte
Fraport riceve un risarcimento per la pandemia per il mantenimento delle operazioni all'aeroporto di Francoforte

I viaggi aerei nell'estate 2021 devono essere ben pianificati. L'aeroporto di Francoforte chiede il sostegno attivo dei passeggeri.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. Molte persone desiderano rilanciare i loro piani di viaggio. La domanda di voli, in particolare, è in crescita. Con l'inizio della stagione turistica estiva, l'aeroporto di Francoforte in Germania prevede un aumento significativo del numero di passeggeri e prevede di accogliere circa 100,000 viaggiatori ogni giorno.
  2. In confronto, nell'estate del 2019 - prima dell'inizio della pandemia - il volume giornaliero di picco è stato di oltre 240,000.
  3. Fraport, la compagnia che gestisce l'aeroporto di Francoforte, ha risposto prontamente al rimbalzo e ha riaperto il Terminal 2 per evitare l'affollamento. Rimangono in vigore le misure di prevenzione delle infezioni, come le coperture obbligatorie per il viso e il distanziamento sociale. Tuttavia, i passeggeri dovranno fare la loro parte pianificando accuratamente i loro viaggi e avendo a portata di mano tutta la documentazione corretta. 

Daniela Weiss, del team di gestione del terminal di Fraport, spiega: “Anche prima della pandemia, il trasporto aereo comportava il rispetto di una serie di regole, che rimangono in vigore oggi. Ma il Covid-19 ha visto cambiamenti in una serie di processi e, di conseguenza, alcuni sono diventati più dispendiosi in termini di tempo". Weiss spiega che, nonostante numeri nettamente inferiori rispetto agli anni precedenti, i passeggeri potrebbero dover trascorrere più tempo in fila: “Ma facendo i giusti preparativi, tutti possono aiutare a ridurre al minimo l'attesa. Vogliamo che i viaggiatori siano al sicuro e rilassati.”

I viaggiatori sono incoraggiati a controllare regolarmente i siti web degli aeroporti per gli aggiornamenti

"Il messaggio principale per i passeggeri quest'estate è quello di controllare le indicazioni fornite sul nostro sito web dell'aeroporto in anticipo e ripetutamente", consiglia Weiss. In concomitanza con l'avvicinarsi dell'alta stagione, www.frankfurt-airport.com ha una nuova funzionalità: l'assistente di viaggio. Questo consolida tutte le informazioni importanti in un unico posto. Presenta suggerimenti, consigli e regole concrete in ordine cronologico, corrispondenti alla sequenza delle fasi del viaggio del passeggero: dalle primissime fasi di pianificazione, all'imballaggio dei bagagli, all'organizzazione del viaggio in aeroporto, alla preparazione del viaggio di ritorno. Come sottolinea il gestore del terminal, la guida è ampia ma, vista la pandemia, necessaria ed estremamente utile. Sottolinea: “Molte regole possono cambiare con breve preavviso. Quindi quest'anno, si consiglia a tutti di controllare regolarmente gli aggiornamenti: cosa devo fare? Che documentazione mi serve? Come devo comportarmi? E le risposte possono variare da passeggero a passeggero, a seconda dei loro piani di viaggio specifici”. 

Tutta la documentazione a portata di mano

Un aspetto fondamentale è la documentazione di viaggio. Per molte destinazioni non basta più il passaporto o la carta d'identità. A seconda del loro stato di salute personale, i passeggeri possono richiedere una prova ufficiale di vaccinazione, recupero, test o quarantena, per iscritto o in formato elettronico. “Molti documenti dovranno essere presentati in più occasioni, quindi è consigliabile avere tutto ben organizzato e facilmente accessibile per tutta la famiglia”, sottolinea Weiss. Ciò è particolarmente rilevante per il check-in e il controllo di frontiera. Molti paesi impongono anche la pre-registrazione prima dell'ingresso. Questo di solito può essere completato digitalmente.

Fai le valigie e riduci al minimo il bagaglio a mano

Come sottolinea Weiss: “Oltre ai nuovi requisiti per il Covid-19, si applicano ancora le regole sul bagaglio a mano esistenti e non dovrebbero essere dimenticate”. Anche in questo contesto l'assistente di viaggio online può aiutare. Esistono regolamenti speciali per molti articoli, inclusi liquidi, farmaci, disinfettante per le mani, merci pericolose, elettronica, in particolare batterie, sigarette elettroniche e power bank. “È scienza tutta per sé. Quindi raccomandiamo davvero ai passeggeri di assicurarsi di sapere esattamente cosa appartiene a dove evitare spiacevoli sorprese e ritardi ai controlli di sicurezza", consiglia. Inoltre: “Viaggiare leggeri rende le cose più facili. Rispetta le istruzioni della tua compagnia aerea riguardo al bagaglio e mantieni il tuo bagaglio a mano al minimo assoluto. La cosa migliore è un singolo articolo per persona. Ciò significa molti meno problemi per te e per il personale di sicurezza". 

Organizza il tuo viaggio verso l'aeroporto e il tuo tempo lì

A causa della pandemia, molti passeggeri stanno guidando verso l'aeroporto piuttosto che utilizzare i mezzi pubblici. Per chi desidera parcheggiare la propria auto in aeroporto per tutta la durata del viaggio, si consiglia di prenotare in anticipo un posto nel garage del terminal. Questo è possibile online su www.parken.frankfurt-airport.com. I passeggeri devono arrivare al terminal almeno due ore prima della partenza e effettuare il check-in online prima di uscire di casa. 

Durante l'aeroporto, è necessario indossare sempre una copertura per il viso. Deve essere una maschera FFP2 o chirurgica, che copra sia la bocca che il naso. Questi e altri prodotti per l'igiene sono disponibili in tutto l'aeroporto. I viaggiatori dovrebbero avere con sé almeno una maschera facciale di riserva. 

L'allentamento delle restrizioni sul coronavirus significa che altri negozi e ristoranti hanno riaperto all'aeroporto di Francoforte. Passeggeri e visitatori possono essere sicuri di tutti i prodotti e servizi essenziali, inclusi cibo e bevande, farmaci da banco, shopping duty-free, noleggio auto e cambio valuta. Gli orari di apertura e la disponibilità dipenderanno dal volume dei passeggeri. Chiunque cerchi qualcosa di specifico dovrebbe visitare il sito web dell'aeroporto per i dettagli prima di arrivare. È importante notare che il consumo di cibo e bevande è consentito in tutto l'aeroporto, ma che qualsiasi copertura per il viso deve essere rimossa solo brevemente e deve essere mantenuta una distanza di sicurezza dagli altri. 

"Si dovrebbe prestare attenzione simile con altre misure per prevenire l'infezione", avverte Weiss. “Abbiamo implementato molteplici misure, come indicatori di distanza, punti igienizzanti per le mani, sedili bloccati e schermi. Ma è responsabilità dei nostri passeggeri conformarsi”. 

Test disponibili in tutto l'aeroporto 

Ora ci sono diversi centri di test del coronavirus all'aeroporto di Francoforte. Si trovano in entrambi i terminal e nel ponte pedonale per la stazione ferroviaria a lunga percorrenza. Inoltre, c'è anche l'opzione di test drive-through in combinazione con il check-in e il deposito bagagli al Terminal 1 la sera prima del volo. Anche in questo caso, l'assistente di viaggio online può fornire ulteriori dettagli. "Tuttavia, alcuni test devono essere prenotati in anticipo e dovresti prendere in considerazione il tempo extra necessario", avverte Weiss. Conclude: “Hai seguito tutte le nostre indicazioni? Allora ti aspetta un viaggio rilassato verso la destinazione delle tue vacanze.” 

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.