Aviation · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ News · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie nel Regno Unito · XNUMX€ Notizie varie

In che modo l'aviazione potrebbe essere la pietra angolare delle ambizioni della Gran Bretagna globale del Regno Unito?

Aeroporto di Heathrow, terminal merci, CargoLogicAir Boeing 747-83Q(F) interno della stiva, luglio 2017.

Una nuova ricerca evidenzia come il Regno Unito potrebbe subire un perno economico post-Brexit, con il commercio extra-UE potenzialmente in aumento del 20% nei prossimi cinque anni da quasi 473 miliardi di sterline nel 2019 a 570 miliardi di sterline nel 2025.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Il nuovo rapporto CEBR mette in evidenza come l'aviazione potrebbe essere la pietra angolare delle ambizioni del Regno Unito nel Regno Unito globale, aiutando l'industria a fornire una fortuna commerciale di 204 miliardi di sterline che potrebbe avvantaggiare ogni angolo del Regno Unito.
  • Heathrow, che già facilita quasi la metà di tutto il commercio del Regno Unito in termini di valore con i paesi CPTPP, è nella posizione migliore per aiutare le aziende del Regno Unito a ruotare e far crescere il commercio con economie ad alto valore dopo la Brexit.
  • Il commercio verso i paesi non UE attraverso Heathrow potrebbe crescere dell'11% entro il 2025 con le regioni specializzate nella produzione di alto valore, tra cui il Nord Est e le Midlands, che ne trarranno i maggiori benefici dal momento che il Regno Unito stabilirà nuove relazioni commerciali.

Secondo il Center for Economics & Business Research, l'aviazione dovrà essere al centro di questo perno. I risultati suggeriscono che il valore del commercio attraverso Heathrow verso i paesi terzi potrebbe aumentare dell'11% entro il 2025, mentre il commercio con i paesi dell'UE diminuisce del 7% nello stesso periodo. Le regioni del Regno Unito trarrebbero vantaggio da questi nuovi collegamenti commerciali, con Heathrow che svolge un ruolo chiave nell'aprire nuovi preziosi mercati dall'Asia del Pacifico e dall'Australia agli Stati Uniti.

L'aviazione è fondamentale per i piani del governo per una Gran Bretagna globale post-Brexit. Heathrow da solo ha il potenziale per facilitare una fortuna commerciale di 204 miliardi di sterline a beneficio delle imprese britanniche in ogni angolo del paese, creando opportunità per l'intero settore dell'aviazione e rafforzando la rete commerciale del Regno Unito.

Tuttavia, questa spinta commerciale non sarà realizzata a meno che l'industria aeronautica del Regno Unito non sia supportata dalle politiche del governo e non sia autorizzata a riprendere. I dati del settore per maggio mostrano che alcuni dei concorrenti europei che hanno beneficiato del supporto specifico del settore durante la pandemia, come i Paesi Bassi e la Germania, stanno registrando la crescita più rapida. Il tonnellaggio delle merci nell'aeroporto hub del Regno Unito è ancora in calo del 19% rispetto ai livelli del 2019, rispetto a Schiphol e Francoforte che hanno superato i livelli del 2019, crescendo rispettivamente del 14% e del 9% nello stesso periodo. 

Questa ricerca arriva mentre Heathrow lavora con British Airways e Virgin Atlantic per lanciare prove che mirano ad aiutare il governo e l'industria a capire come allentare praticamente le restrizioni per i passeggeri completamente vaccinati, una mossa che è fondamentale per riavviare i viaggi e il commercio. Sfruttando il dividendo del vaccino del paese, i ministri possono aiutare a fornire questo stimolo economico per gli esportatori in tutta la Gran Bretagna, garantendo che il Regno Unito mantenga il suo vantaggio competitivo mentre il paese esce dal blocco.

Il rapporto Global Britain rivela che:

  • Entro il 2025, il valore del commercio attraverso Heathrow potrebbe crescere fino a oltre 204 miliardi di sterline (rispetto ai 188 miliardi di sterline del 2019), rappresentando il 21.2% del commercio totale di beni del Regno Unito e il 14.6% del nostro commercio di beni e servizi. 
  • La crescita del commercio potrebbe dare impulso a ogni parte del Regno Unito. È probabile che le regioni con un'elevata propensione alla produzione, comprese le Midlands e il Nord Est, trarranno i maggiori benefici dai futuri accordi commerciali con le economie in rapida crescita in tutto il mondo. Anche la Scozia e il Galles potrebbero trarre vantaggio da un aumento degli scambi di agricoltura, silvicoltura e pesca.
  • Heathrow potrebbe aiutare a guidare i futuri accordi di libero scambio - con il 46% degli scambi in valore con i paesi CPTPP facilitati attraverso l'aeroporto - mentre l'aeroporto è nella posizione ideale per svolgere un ruolo importante negli accordi con gli Stati Uniti e l'Australia.
  • Heathrow è un importante facilitatore del commercio del Regno Unito che rappresenta i due terzi di tutto il commercio trasportato per via aerea nel Regno Unito (in valore), con questa cifra che sale a oltre il 75% per il commercio non UE.
  • Mentre il 90% del volume del commercio del Regno Unito viene trasportato via mare, le merci di alto valore vengono trasportate per via aerea. Heathrow è il più grande porto del Regno Unito in termini di valore, rappresentando il 21.2% degli scambi di merci del Regno Unito in termini di valore nel 2019.

La nuova ricerca riafferma l'importanza del modello aeroportuale hub globale per il Regno Unito post-Brexit e per gli ambiziosi esportatori britannici che si affidano alle rotte commerciali dell'aviazione. Il modello hub aiuta a guidare la crescita del commercio, unendo la domanda di collegamenti globali e fornendo una maggiore scelta di destinazioni per passeggeri, aziende e imprenditori, esportatori e importatori. 

Il CEO di Heathrow John Holland-Kaye ha detto“Heathrow è in una buona posizione per potenziare le ambizioni del governo globale britannico e fornire uno stimolo economico post-blocco e post-Brexit del valore di miliardi di sterline. Essendo l'unico hub aeroportuale del Regno Unito e il più grande porto per valore, siamo pronti a svolgere un ruolo centrale nella creazione di opportunità economiche per le imprese in tutto il paese, facilitando nuovi accordi di libero scambio e fungendo da collegamento vitale con i nostri principali partner commerciali. I ministri devono cogliere l'opportunità di garantire questa spinta economica cruciale sostenendo l'aviazione britannica e il proprio programma di vaccinazione allentando in sicurezza le restrizioni di viaggio per i passeggeri completamente vaccinati dal 19 luglio". 

Il ministro per le esportazioni Graham Stuart MP ha commentato: “Mentre continuiamo a concludere accordi di libero scambio con paesi di tutto il mondo, i nostri aeroporti svolgeranno un ruolo importante nelle ambizioni globali del Regno Unito, dalla nostra adesione al CPTPP all'accordo commerciale Regno Unito-Australia firmato di recente. 

“La nostra agenda di politica commerciale aiuterà a livellare tutte le parti del Regno Unito, ridurre le tariffe e ridurre la burocrazia per le imprese. Il sostegno del settore dell'aviazione contribuirà a facilitare questo, garantendo un viaggio ancora più agevole delle esportazioni del Regno Unito verso mercati chiave come la Nuova Zelanda, il Medio Oriente e l'India”.

La ricerca è stata accolta con favore anche dalle imprese regionali, con Dai Hayward, CEO di Micropore Technologies con sede a Teesside, afferma: “Micropore Technologies Ltd è un pluripremiato fornitore di soluzioni tecnologiche per il settore farmaceutico e biofarmaceutico globale. A causa della natura globale della nostra attività, un hub aeroportuale ben collegato sia per il traffico passeggeri che per quello merci è vitale. Heathrow offre esattamente questo, soprattutto ora che i voli giornalieri dal nostro aeroporto locale, Teesside International, sono ripresi grazie agli sforzi del sindaco di Tees Valley, Ben Houchen. Non vediamo l'ora di poter riprendere a viaggiare da Heathrow verso le parti del mondo in cui la nostra tecnologia è andata a finire durante la pandemia".

Per mostrare il lavoro delle aziende britanniche su e giù per il paese che esporta i loro beni e servizi tramite Heathrow, l'aeroporto lancerà anche una campagna Global Britain Business Champions nei prossimi mesi. Queste aziende hanno mantenuto il commercio del paese nell'ultimo anno e sono destinate a svolgere un ruolo centrale nel guidare una Gran Bretagna globale negli anni a venire.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.