Viaggio avventuroso · XNUMX€ Crociera · XNUMX€ News · XNUMX€ Persone · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Turismo Talk · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

Stai pianificando una crociera Carnival da Florida Port Miami nel 2021?

Carnival Cruise Lines
Carnival Cruise Line riapre Port Miami il 4 luglio

Fare una crociera Carnival da Port Miami di solito segna l'inizio di una fantastica vacanza per molti americani. “Siamo così felici di essere tornati! “, ha dichiarato oggi il CEO di Carnival Arnold Donald.

Stampa Friendly, PDF e Email

La grande vela Carnival Horizon è appena partita il 4 luglio

  1. Carnival Cruise Lines ha dato il via alla sua prima crociera in quasi 16 mesi da PortMiami, The Cruise Capital of the World, oggi con la partenza di Carnival Horizon, fornendo un significativo impulso all'economia locale e alle decine di migliaia di posti di lavoro nel sud della Florida che sono supportati da il settore crocieristico. 
  2. La ripresa del servizio di Carnival a Miami offre agli ospiti una vacanza tanto attesa ed è un ulteriore impulso per l'economia sia a livello locale che in tutto lo stato. 
  3.  La Florida è il numero uno della nazione negli imbarchi da crociera con l'industria delle crociere che contribuisce per oltre 9 miliardi di dollari in acquisti diretti e responsabile di oltre 159,000 posti di lavoro.  

Nella sola Miami-Dade, l'attività crocieristica genera circa 7 miliardi di dollari di spesa e 40,000 posti di lavoro all'anno. Dei 437,000 posti di lavoro sostenuti dall'industria delle crociere negli Stati Uniti, quasi il 37% si trova in Florida.

Il presidente di Carnival Cruise Line Christine Duffy, il presidente e CEO di Carnival Corporation Arnold Donald e l'ambasciatore del marchio Carnival John Heald hanno dato il via ai festeggiamenti con una cerimonia di taglio del nastro che ha ufficialmente accolto gli ospiti a bordo. 

“PortMiami è il nostro homeport numero uno in termini di navi e imbarchi passeggeri e il ritorno odierno alle crociere con Carnival Horizon rappresenta un primo importante passo per riportare la nostra azienda in attività, infondendo il capitale tanto necessario alle migliaia di lavoratori che si affidano alla crociera l'industria per il loro sostentamento", ha detto Duffy. "L'ultimo anno è stato difficile a dir poco e desidero ringraziare i nostri funzionari statali e locali, PortMiami, e i nostri partner commerciali e fornitori per il loro incredibile supporto e pazienza durante questo periodo." 

“La ripartenza delle navi da crociera da Miami è una giornata entusiasmante per gli scaricatori di porto di Miami. Abbiamo circa 800 membri a PortMiami e i loro salari sono diminuiti fino all'80% durante i quasi 16 mesi di sospensione della crociera. Oggi con la prima navigazione di Carnival Horizon, torniamo al lavoro e non vediamo l'ora di sostenere nuovamente le nostre famiglie", ha affermato Torin Ragin, presidente, Local 1416 dell'International Longshoremen's Association (ILA).

Carnival Horizon salperà oggi alle 4:XNUMX per una crociera di sei giorni con soste ad Amber Cove (Repubblica Dominicana) e l'isola privata delle Bahamas di Half Moon Cay.

Oltre alla partenza di Carnival Horizon questo pomeriggio, Carnival Vista è partita ieri da Galveston, con Carnival Breeze in partenza da Galveston il 15 luglio e Carnival Miracle che ha dato il via alla stagione della linea in Alaska da Seattle il 27 luglio. Mardi Gras, la nave più recente della linea, salperà da Port Canaveral il 31 luglio. Altre navi della flotta Carnival inizieranno il servizio ad agosto.

Il mondo sembrava cupo a gennaio quando Carnival ha cancellato tutte le prossime crociere fino al 31 marzo- e questo era solo l'inizio.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.