eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Aviation · XNUMX€ Cultura · XNUMX€ News · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Turismo Talk · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Segreti di viaggio · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Ultime notizie dagli USA · XNUMX€ Notizie varie

I caccia F18 si bloccano nei cieli

Aerei da combattimento F18

Ancora sulla lista dei no-fly ci sono aerei da combattimento F18 che sembrano essersi fermati nei cieli. Da dove? Andare dove?

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. Ci sono indizi: il primo è che provengono da una località sconosciuta nel mezzo di un oceano non specificato.
  2. I jet sono per ora sottocoperta e di cancelleria a bordo di una portaerei degli Stati Uniti.
  3. Quando saranno chiamati in servizio i caccia F-18 e prenderanno il volo e per quale scopo? Difficile da dire, perché la data della missione target continua a cambiare.

Quindi di cosa stiamo parlando esattamente qui? Quali caccia F18 stanno aspettando tutti?

Quelli che faranno il loro debutto cinematografico in “Top Gun: Maverick", il film, ovviamente.

Sono passati 35 anni da quando Top Gun è uscito nelle sale. Sì. Trenta. Cinque. Anni. Da quando Pete "Maverick" Mitchell e Nick "Goose" Bradshaw hanno sentito il bisogno, il bisogno di velocità.

Inizialmente il film avrebbe dovuto uscire nelle sale il 23 dicembre 2020, ma è stato ritardato a causa di... cos'altro?... COVID-19. Il film doveva quindi uscire questo fine settimana il 2 luglio. Ma quella data è stata invece abbandonata per un debutto del 19 novembre 2021.

Immagine per gentile concessione di Paramount Pictures

Vedete, la star di Maverick Tom Cruise ha un altro sequel del film che doveva uscire nell'autunno di quest'anno: "Mission: Impossible 7". Ma quel film uscirà ora il 27 maggio 2020. Ogni film deve avere il suo momento nel tempo e nella storia del botteghino.

Ma Top Gun e Mission Impossible non sono gli unici film che sono finiti nel rimescolamento della visione dei film a causa del COVID-19. È stato quasi un dato di fatto che il coronavirus abbia alzato la sua brutta testa in più modi di quanto si possa immaginare.

Lo sfogo del COVID-19

Mentre si trovava sul set per la realizzazione di Mission: Impossible 7, Tom Cruise ha lanciato un'invettiva di sicurezza COVID con i membri della troupe cinematografica, cose del genere che si sono riversate su tutti i social media nel dicembre dello scorso anno.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Linda Hohnholz, editore eTN

Linda Hohnholz scrive e modifica articoli dall'inizio della sua carriera lavorativa. Ha applicato questa passione innata a luoghi come la Hawaii Pacific University, la Chaminade University, l'Hawaii Children's Discovery Center e ora TravelNewsGroup.