eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Ultime notizie dal Canada · XNUMX€ News · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Turismo Talk · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Segreti di viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Notizie varie

Air Canada vieta gli animali di supporto emotivo

Air Canada vieta gli animali di supporto emotivo
Air Canada vieta gli animali di supporto emotivo
Scritto da Harry Johnson

La decisione di Air Canada segue la decisione del Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti che gli ESA non sono considerati animali di servizio e quindi le compagnie aeree con sede negli Stati Uniti non sono tenute ad accettarli a bordo.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Gli animali di supporto emotivo non sono più ammessi sui voli Air Canada.
  • I professionisti della salute mentale criticano il divieto dell'ESA di Air Canada.
  • Le compagnie aeree dicono che se hai una disabilità fisica o medica puoi avere un animale da assistenza, ma se hai una disabilità mentale, non puoi.

Questa settimana, Air Canada ha preso la decisione di vietare gli animali di supporto emotivo dalle loro cabine di volo. Ciò avviene sulla scia della sentenza del Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti che gli ESA non sono considerati animali di servizio e quindi le compagnie aeree con sede negli Stati Uniti non sono tenute ad accettarli a bordo. 

Attualmente, "Air Canadale nuove regole sono coerenti con i regolamenti sul trasporto accessibile per le persone con disabilità ai sensi del Canada Transportation Act, che si applicano alle compagnie aeree e ad altri enti di trasporto”.

Tuttavia, la legge sui diritti umani e l'accessibilità dell'Ontario (che non si applica alle compagnie aeree in Canada) riconosce una gamma più ampia di animali come "animali di servizio". 

La giurisprudenza del Tribunale per i diritti umani dell'Ontario riconosce che gli "animali di servizio" includono animali che non sono addestrati o certificati da un'organizzazione riconosciuta per la disabilità e che assistono le persone con disabilità mentali (vedi Allarie v. Rouble, 2010 HRTO 61 (CanLII) ).

Prairie Conlon, LPC, NCC e direttore clinico di CertaPet, professionista della salute mentale e terapista assistito da animali leader nel mondo, critica il divieto della compagnia aerea ESA:

“Sappiamo che gli animali di servizio e gli animali di supporto emotivo sono molto diversi e servono a scopi diversi. Ma come possono dire che qualcuno con una disabilità fisica, o con determinate disabilità mentali come il disturbo da stress post-traumatico, può avere un cane guida quando ne ha un legittimo bisogno, ma qualcuno a cui è stato diagnosticato da un medico un disturbo di salute mentale e ha un legittimo bisogno per loro non possono più avere il loro animale con loro? Questa è discriminazione da manuale. Per dirla più semplicemente, le compagnie aeree dicono che se hai una disabilità fisica o medica puoi avere un animale da assistenza, ma se hai una disabilità mentale, non puoi”. 

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.