Compagnie Aeree · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Investimenti · XNUMX€ News · XNUMX€ Norvegia Ultime notizie · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Turismo Talk · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Segreti di viaggio · XNUMX€ Notizie varie

In che modo la compagnia aerea norvegese Widerøe sta resistendo così bene all'enorme tempesta COVID-19

CEO della compagnia aerea norvegese Wideroe

L'editore esecutivo di Commercial Aviation presso l'Aviation Week Network, Jens Flottau, ha incontrato l'amministratore delegato del vettore regionale norvegese, Widerøe, Stein Nilsen.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. Widerøe è principalmente una compagnia aerea nazionale che gestisce una flotta di Dash 8 ed Embraer 190E2 su una fitta rete di rotte, principalmente lungo la costa occidentale della Norvegia.
  2. Per qualche tempo durante la prima fase della pandemia di COVID-19, Widerøe è stata la compagnia aerea più trafficata d'Europa con quasi 200 voli al giorno.
  3. Widerøe collega luoghi remoti del paese, a volte volando a brevissimi luppoli di pochi chilometri e poi a volte in condizioni invernali estreme.

Ma questa non è la storia completa. Widerøe è una delle compagnie aeree più aggressive nel guidare l'ambiente e il cambiamento ambientale. Sta esplorando l'utilizzo di tutti gli aerei elettrici, dove possibile nella rete, poiché il governo norvegese vuole che i primi voli domestici completamente elettrici decollino verso la metà del decennio.

Leggi – o ascolta – di cosa parlano Jens Flottau e Stein Nilsen sulsen CAPA - Center for Aviation programma evento qui. In primo luogo, danno un'occhiata all'attuale situazione COVID-19 nel settore dell'aviazione.

Jens Flottau:

Facci sapere come ha operato Widerøe durante la pandemia. Hai dovuto ridurre come molti altri hanno fatto, ma non così tanto come molti dei tuoi [incomprensibile 00:03:14], giusto?

Stein Nilsen:

Sì, è corretto, ma per noi, come tutti gli altri nel settore dei viaggi, sono stati 15 mesi davvero difficili da marzo 2020. Ma abbiamo una rete molto, molto speciale in Norvegia. È più simile a un sistema di trasporto pubblico in alcune aree delle zone rurali della Norvegia, in particolare. Quindi, ovviamente, è stata prestata molta attenzione al mantenimento di un buon sistema di trasporto anche durante la pandemia.

Abbiamo infatti volato dal 70 all'80% della capacità normale, la maggior parte dei periodi negli ultimi 15 mesi. Siamo stati più bassi in situazioni di pandemia molto, molto speciali, ma tra il 70 e l'80% abbiamo volato. La metà di quel 50% è la rete di rotte PSO in Norvegia, e questa è una rete molto cruciale per le aree rurali.

Ci è stato chiesto dal ministero dei trasporti di mantenere un alto livello di produzione su quella rete, nonostante i bassi fattori di cabina per supportare le comunità locali nel mantenere una buona offerta di trasporto anche in una situazione molto speciale. Naturalmente, siamo molto contenti per il supporto del ministero dei trasporti e viene anche assegnato un compenso extra a noi e ad altri operatori della rete PSO in Norvegia.

Abbiamo una piccola compagnia aerea, la compagnia aerea svedese, chiamata Air Leap, e abbiamo un trasporto in ascensore nella parte settentrionale della Norvegia, volando anche sulla rete PSO. Quindi il governo norvegese ha fatto molti sforzi extra e straordinari per mantenere un buon sistema di trasporto durante la pandemia.

Jens Flottau:

Quindi stai dicendo che dal 70 all'80% della tua capacità Wideroe era ancora in funzione, ma puoi dire quanto è diminuito il numero di passeggeri?

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Linda Hohnholz, editore eTN

Linda Hohnholz scrive e modifica articoli dall'inizio della sua carriera lavorativa. Ha applicato questa passione innata a luoghi come la Hawaii Pacific University, la Chaminade University, l'Hawaii Children's Discovery Center e ora TravelNewsGroup.