Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Aviation · XNUMX€ Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Resort · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Ultime notizie dalla Russia · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Turismo Talk · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Segreti di viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Turchia Ultime notizie · XNUMX€ Notizie varie

I vettori aerei russi riprendono i voli in Turchia Turkey

I vettori aerei russi riprendono i voli in Turchia Turkey
I vettori aerei russi riprendono i voli in Turchia Turkey
Scritto da Harry Johnson

Da martedì 22 giugno Russia e Turchia hanno ripreso completamente il traffico aereo, che era stato limitato a metà aprile a causa di una nuova ondata di pandemia in Turchia.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • La Russia riprende il servizio aereo passeggeri di linea e charter verso la Turchia.
  • Le compagnie aeree russe possono volare a Istanbul, Ankara, Antalya, Dalaman, Bodrum.
  • La compagnia di bandiera russa Aeroflot prevede di aumentare la frequenza dei voli da due volte a settimana a due voli al giorno.

L'agenzia federale russa per il trasporto aereo ha annunciato oggi che dieci vettori aerei russi hanno ripreso i voli passeggeri di linea e charter verso la Turchia.

Sono stati 78 i voli, di cui 54 charter, previsti per il primo giorno di piena ripresa del traffico aereo tra la Federazione Russa e la Repubblica di Turchia.

Secondo l'Agenzia federale per il trasporto aereo, attualmente 12 compagnie aeree russe hanno i permessi per volare in Turchia. Possono volare in cinque città turche: Istanbul, Ankara, Antalya, Dalaman, Bodrum, ha affermato il regolatore federale. Le compagnie aeree possono operare voli per la Turchia da 32 città russe.

“Il 22 giugno saranno operati 78 voli regolari e charter, di cui 54 compagnie aeree russe. Aeroflot, Royal Flight, Smartavia, Azur air, Ikar, Yamal, Nord Wind, Pobeda, Red Wings, S7, Rossiya sono in programma per oggi", ha affermato l'Agenzia federale per il trasporto aereo.

12 vettori aerei russi hanno ricevuto "più di 160 permessi per il trasporto internazionale di passeggeri e/o merci verso sette città della Turchia", a seguito della decisione della Commissione interdipartimentale sull'accesso delle compagnie aeree al trasporto aereo.

Da martedì 22 giugno Russia e Turchia hanno ripreso completamente il traffico aereo, che era stato limitato a metà aprile a causa di una nuova ondata di pandemia in Turchia.

Dal 25 giugno, compagnia di bandiera russa Aeroflot prevede di aumentare la frequenza dei voli da due volte a settimana a due voli al giorno.

Inoltre, dal 25 giugno, la compagnia di bandiera lancerà voli da Mosca per Antalya, Dalaman e Bodrum. Inoltre, Aeroflot non ha escluso un ulteriore aumento del numero di voli verso la Turchia, a seconda della domanda e del carico di volo.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni.
Harry vive a Honolulu, Hawaii ed è originario dell'Europa.
Ama scrivere e ha ricoperto il ruolo di redattore dei compiti per eTurboNews.