Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ caraibico · XNUMX€ crimine · XNUMX€ Messico Ultime notizie · XNUMX€ News · XNUMX€ Resort · XNUMX€ Sicurezza · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Turismo Talk · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Segreti di viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Notizie varie

Sparatutto attacca i turisti da una moto d'acqua

Sparatutto attacca i turisti da una moto d'acqua
Sparatutto attacca i turisti da una moto d'acqua
Scritto da Harry Johnson

Turista americano è stato ferito mentre era in vacanza a Cancun dopo che uomini armati su moto d'acqua hanno spruzzato una spiaggia con proiettili.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • La sparatoria ha provocato anche la morte di due persone.
  • La sparatoria era apparentemente una parte della guerra per il territorio tra bande di droga rivali.
  • Due persone uccise nell'assalto erano venditori ambulanti che vendevano prodotti turistici ai visitatori.

Turista statunitense in vacanza in Messico Cancun è stato ferito da un proiettile vagante sparato da due uomini armati su moto d'acqua.

La sparatoria che ha anche causato la morte di due persone era apparentemente parte della guerra per il territorio tra bande di droga rivali.

Una turista del Kentucky si stava godendo le vacanze sotto una capanna con il tetto di palme a Playa Tortugas, una famosa località balneare lungo la zona degli hotel di Cancun, quando la coppia di aggressori in moto d'acqua ha aperto il fuoco, spruzzando da 10 a 15 colpi verso la spiaggia, prima di decollare .

Le due persone uccise nell'assalto erano venditori ambulanti che vendevano prodotti turistici ai visitatori. Ma spesso i commercianti di strada dei resort fungono anche da spacciatori di droga che forniscono ai turisti cocaina e marijuana.

La polizia messicana che indagava sulla sparatoria ha ripulito la spiaggia dalle capanne dei venditori senza licenza in un apparente tentativo di liberare l'area dagli spacciatori.

Lo stato della penisola dello Yucatán di Quintana Roo - che comprende Cancún, Playa del Carmen, Tulum e Cozumel - è noto come punto di ingresso per la droga proveniente dal Sud America, nonché come centro di consumo di droga a causa della grande presenza di turisti.

Nei primi quattro mesi del 2021, ci sono stati 209 omicidi a Quintana Roo, contro 266 nello stesso periodo del 2020.

La maggior parte degli omicidi avviene al di fuori delle aree turistiche frequentate dai turisti.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni.
Harry vive a Honolulu, Hawaii ed è originario dell'Europa.
Ama scrivere e ha ricoperto il ruolo di redattore dei compiti per eTurboNews.