Leggici | Ascoltaci | Guardaci | Registrati Eventi live | Disattiva gli annunci | Dal Vivo |

Fai clic sulla tua lingua per tradurre questo articolo:

Afrikaans Afrikaans Albanian Albanian Amharic Amharic Arabic Arabic Armenian Armenian Azerbaijani Azerbaijani Basque Basque Belarusian Belarusian Bengali Bengali Bosnian Bosnian Bulgarian Bulgarian Cebuano Cebuano Chichewa Chichewa Chinese (Simplified) Chinese (Simplified) Corsican Corsican Croatian Croatian Czech Czech Dutch Dutch English English Esperanto Esperanto Estonian Estonian Filipino Filipino Finnish Finnish French French Frisian Frisian Galician Galician Georgian Georgian German German Greek Greek Gujarati Gujarati Haitian Creole Haitian Creole Hausa Hausa Hawaiian Hawaiian Hebrew Hebrew Hindi Hindi Hmong Hmong Hungarian Hungarian Icelandic Icelandic Igbo Igbo Indonesian Indonesian Italian Italian Japanese Japanese Javanese Javanese Kannada Kannada Kazakh Kazakh Khmer Khmer Korean Korean Kurdish (Kurmanji) Kurdish (Kurmanji) Kyrgyz Kyrgyz Lao Lao Latin Latin Latvian Latvian Lithuanian Lithuanian Luxembourgish Luxembourgish Macedonian Macedonian Malagasy Malagasy Malay Malay Malayalam Malayalam Maltese Maltese Maori Maori Marathi Marathi Mongolian Mongolian Myanmar (Burmese) Myanmar (Burmese) Nepali Nepali Norwegian Norwegian Pashto Pashto Persian Persian Polish Polish Portuguese Portuguese Punjabi Punjabi Romanian Romanian Russian Russian Samoan Samoan Scottish Gaelic Scottish Gaelic Serbian Serbian Sesotho Sesotho Shona Shona Sindhi Sindhi Sinhala Sinhala Slovak Slovak Slovenian Slovenian Somali Somali Spanish Spanish Sudanese Sudanese Swahili Swahili Swedish Swedish Tajik Tajik Tamil Tamil Thai Thai Turkish Turkish Ukrainian Ukrainian Urdu Urdu Uzbek Uzbek Vietnamese Vietnamese Xhosa Xhosa Yiddish Yiddish Zulu Zulu

Carlton Tower Jumeirah a Londra per riaprire

162517

Situato di fronte alla famosa Sloane Street e ai principali punti di riferimento di Londra, il Carlton Tower Jumeirah è una destinazione moderna, classica e sofisticata con una ricca storia e riaprirà il 1 ° giugno dopo la ristrutturazione di Rifai.

Stampa Friendly, PDF e Email
  • La Carlton Tower Jumeirah aprirà i battenti il ​​1 giugno 2021 nell'elegante Knightsbridge di Londra,
  • Dopo una chiusura di 18 mesi per lavori di ristrutturazione, l'hotel ha subito la più ampia trasformazione della sua storia, con un costo di oltre 100 milioni di sterline.
  • Il gruppo Jumeira è una società di gestione alberghiera con sede negli Emirati Arabi Uniti.

Aaron Kaupp, Vicepresidente regionale di London Properties, Jumeirah Frankfurt e General Manager di The Carlton Tower Jumeirah, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di dare il bentornato ai nostri stimati ospiti dopo un investimento significativo e una completa ristrutturazione dell'hotel, con nuove camere, offerte di ristoranti, spa e ingresso nella hall. Questa storica apertura è ambientata sullo sfondo di una pandemia, che ha visto il mondo e la nostra amata industria affrontare un'estrema difficoltà. La Carlton Tower Jumeirah sarà un faro di speranza in un momento molto difficile per tutti noi. Saremo ancora una volta il posto da vedere, una pietra miliare per la comunità locale di Londra, nonché un leader dell'ospitalità di lusso nel mondo ".


L'hotel mantiene la sua reputazione di fama mondiale per il servizio di prima classe e la meticolosa attenzione ai dettagli, ed è stato reinventato per una nuova generazione di ospiti esigenti.

La struttura a cinque stelle è stata originariamente aperta nel 1961 come il primo hotel a torre di Londra ed è stata celebrata per essere la più alta di Londra all'epoca. La Carlton Tower era l'epitome del glamour: il posto dove vedere ed essere visti, dove le star internazionali venivano a soggiornare e le persone mondane del Chelsea si accalcavano per giocare. Progettato originariamente da Henry End, responsabile anche degli interni del Plaza Hotel di New York, l'hotel è ora trasformato dallo stimato studio di design di interni e architettura "1508 London". Lo studio di progettazione ha attinto al patrimonio e alla posizione glamour dell'hotel per creare un classico moderno con interni raffinati e senza tempo e senso di grandezza. Rispettoso dell'originale, pulito stile modernista dell'edificio, 1508 London ha stratificato il mix eclettico dell'architettura dei palazzi e delle case circostanti, aggiungendo morbidi bordi curvi, pop di colori vivaci e forme di ispirazione organica ovunque. L'invidiabile posizione dell'hotel con vista sui Cadogan Gardens, i giardini privati ​​progettati nel 1804, si riflette ulteriormente in tutto l'hotel, ricordando agli ospiti il ​​loro accesso unico a questo invidiabile spazio verde e ai campi da tennis, normalmente aperti solo ai residenti.

Camere e suite

Le 186 camere splendidamente arredate sono state tutte rinnovate secondo i più alti standard, progettate per offrire un senso di tranquillità con un'enfasi sulla luce e lo spazio. Quasi il 50% delle chiavi del The Carlton Tower sono suite, che riflettono la preferenza storica degli avventori dell'hotel per uno spazio maggiore e soggiorni più lunghi. 87 delle camere e delle suite hanno il fantastico vantaggio di un balcone, sfruttando le viste mozzafiato su Londra. Combinando un'estetica modernista con uno stile minimal, le sistemazioni dispongono di pannelli a parete testurizzati, arredi in forme più morbide e accenti in una tavolozza di colori caldi influenzati dalle tonalità del patrimonio britannico in blu intenso, verde e marrone, nonché bagni in marmo dal pavimento al soffitto con articoli da toeletta di Grown Alchimista. Di recente creazione è la Royal Suite, la residenza più esclusiva dell'hotel dotata di tre camere da letto con possibilità di privatizzare l'intero piano per la massima sicurezza e discrezione.

Arrivo e spazi pubblici

Annunziando il suo arrivo e segnando la posizione dell'hotel come un importante edificio modernista a Londra alla sua apertura fu la commissione di una grande scultura esterna da parte di Dame Elisabeth Frink (1930-1993), una scultrice all'inizio della sua carriera nel 1961 e ora riconosciuta come uno dei più importanti artisti inglesi della sua epoca. Questa scultura è stata conservata e restaurata, un punto culminante dell'ingresso "porte cochere" che continua fino alle porte in vetro del giradischi ridisegnate. Attraverso queste porte il design riecheggia una classica grande sala britannica con la creazione di uno straordinario spazio a doppia altezza. Al suo interno è sospeso un lampadario scanalato su misura che incorpora un'interpretazione astratta di un crisantemo, ispirata alla storia di Cadogan Gardens come giardino botanico. Dalla hall si accede a "The Chinoiserie", la zona pranzo molto amata dell'hotel, aperta tutto il giorno, ora trasformata con un design elegante e leggero. Con l'innovativo concetto Cake-o'clock che serve pasticceria tutto il giorno, così come una vasta gamma di specialità internazionali e un'ampia lista di bevande, questa lounge rivendicherà il suo posto legittimo nella scena sociale di Knightsbridge. Inoltre, un bar della hall di nuova creazione offre un'esperienza raffinata in un ambiente glamour.

Ristorante Al Mare

Il ristorante dell'hotel, "Al Mare", offre un'esperienza culinaria sofisticata e accogliente, intrisa di tutto il fascino della cucina italiana, familiare e lussuosa. Il ristorante consente un'esperienza conviviale e gastronomica, portando gli ospiti in un viaggio attraverso l'Italia e dispone di una cucina a teatro, sala da pranzo privata e cene all'aperto. L'Executive Chef dell'hotel e Head Chef di Al Mare è Marco Calenzo, italiano, entrato in hotel da Zuma, dove era Executive Chef. In precedenza, Marco ha lavorato per Four Seasons Hotels a livello internazionale e per Lanesborough a Londra.

The Peak Fitness Club & Spa

Il famoso centro benessere dell'hotel "The Peak Fitness Club & Spa" è disposto su tre piani ed è stato completamente ridisegnato. Sono state create nuove sale per trattamenti presso la Talise Spa al secondo piano e rivitalizzata la zona piscina. Questa piscina è la più grande di Londra in un hotel con luce naturale e il suo interno luminoso è completato da viste attraverso il suo soffitto in vetro a doppia altezza, fiancheggiato da cabine a bordo piscina per il relax. Inoltre, The Peak offre lezioni in studio e una palestra con attrezzature `` Technogym '' su misura al nono piano, che si affaccia sul bar pieno di luce del Peak con viste panoramiche mozzafiato sulla capitale. Con il suo nuovo design e le sue caratteristiche, nonché un abbonamento strettamente limitato, The Peak sembra destinato a riconquistare la sua posizione in prima linea nel mondo del benessere di lusso di Londra.

Considerazioni su COVID-19

Seguendo le linee guida del governo in risposta alla pandemia COVID-19, The Carlton Tower Jumeirah offrirà il servizio impeccabile per cui è noto, posizionando la reception discretamente da un lato, con telecamere termiche, per ridurre al minimo il servizio e la congestione nell'atrio. Tutte le camere hanno finestre che si aprono per consentire la ventilazione naturale e gli spazi pubblici dell'hotel rispetteranno le normative, compresi i DPI appropriati per il personale del ristorante e dell'hotel.

Stampa Friendly, PDF e Email