Associazioni News · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Repubblica Dominicana Ultime notizie · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Investimenti · XNUMX€ Notizie dal settore delle riunioni · XNUMX€ News · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Turismo Talk · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Segreti di viaggio · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Notizie varie

Vertice UNWTO concluso nella Repubblica Dominicana

La risposta dell'UNWTO al vertice del WTTC si è conclusa nella Repubblica Dominicana
Risposta dell'UNWTO al vertice WTTC concluso nella Repubblica Dominicana ospitato dal ministro del turismo David Collado

L'UNWTO aveva originariamente programmato una riunione ministeriale dell'ultimo minuto sulla regione delle Americhe da ospitare nella Repubblica Dominicana, che era direttamente in conflitto con il vertice WTTC recentemente concluso a Cancun, in Messico.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. I leader governativi del turismo nelle Americhe si sono riuniti in una riunione riprogrammata da date originariamente contrastanti con il vertice del WTTC.
  2. La Repubblica Dominicana ospitante con 15 ministri e vice ministri del turismo delle Americhe ha stabilito accordi di partenariato e procedure per rilanciare il turismo.
  3. Le discussioni hanno incluso il ripristino della fiducia nei viaggi e la protezione delle imprese e dei posti di lavoro.

eTurboNews criticare UNWTO il 31 marzo per aver insistito a tenere una riunione per i ministri del turismo entro i tempi direttamente in conflitto con il vertice mondiale del WTTC a Cancun nell'aprile 2021. Ha attirato l'attenzione del paese ospitante dell'UNWTO, la Repubblica Dominicana. Il ministro del turismo ha contattato il CEO del WTTC Gloria Guevara e si è scusato. Ha rinviato l'evento UNWTO Americas, che si è appena svolto.

In passato UNWTO ha sempre partecipato a riunioni WTTC di alto livello e WTTC ha partecipato a eventi chiave UNWTO. Questa importante cooperazione, ancora più importante durante una crisi globale, non ha avuto luogo questa volta.

Il ministro del turismo David Collado insieme ad altri 15 ministri e vice-ministri del turismo delle Americhe hanno stabilito accordi di partenariato e procedure per il rilancio del turismo nella regione in una riunione convocata dall'Organizzazione mondiale del turismo e guidata alla sua inaugurazione da Luis Abinader, presidente di la Repubblica Dominicana.

I leader del turismo nelle Americhe si sono impegnati ad affrontare congiuntamente la riattivazione del turismo, rendendo il settore una priorità e adottando protocolli internazionali. Inoltre, hanno convenuto di enfatizzare l'innovazione e la trasformazione digitale, sviluppare un turismo sostenibile e rafforzare i meccanismi di supporto per i lavoratori e le aziende interessate.

All'inizio dell'incontro, il Segretario Generale dell'Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO), Zurab Pololikashvili ha elogiato il percorso Repubblica Dominicana ha gestito la risposta alla pandemia COVID-19 e ha sottolineato che "ristabilire la fiducia nei viaggi è un primo passo fondamentale verso la ripresa del turismo, portando speranza a milioni di persone nelle Americhe e accendendo la ripresa economica in generale".

Nel suo benvenuto ai ministri del turismo e ai rappresentanti di tutte le Americhe, il presidente Luis Abinader ha sottolineato il ruolo dell'UNWTO come catalizzatore di innovazione e sinergie e ha invitato i presenti a rafforzarsi come destinazione condivisa e come regione attraverso l'unità, la determinazione, messa a fuoco e visione congiunta.

Il ministro Collado ha sottolineato che il settore del turismo genera opportunità di lavoro per oltre 500,000 famiglie e contribuisce al 15% del prodotto interno lordo del paese. Allo stesso modo, ha sottoscritto l'impegno "con i dominicani, con i partner del settore e con i milioni di turisti che aspettano con impazienza di visitare e conoscere le bellissime destinazioni all'interno della Repubblica Dominicana".

Tra i principali argomenti di discussione figurano il ripristino della fiducia nei viaggi, la protezione delle imprese e dei posti di lavoro e la garanzia che i benefici della rinascita del turismo siano percepiti al di là dell'industria stessa. Alle sessioni di lavoro hanno partecipato di persona ministri e vice ministri di Brasile, Colombia, Cuba, El Salvador, Guatemala, Haiti, Honduras, Messico, Panama, Porto Rico, Uruguay e Venezuela, e virtualmente funzionari governativi di Argentina, Barbados, Bolivia , Cile, Nicaragua e Perù.

Gli incontri sono stati sviluppati con il coordinamento del Paese ospitante tramite il Ministero del Turismo della Repubblica Dominicana, con la partecipazione di rappresentanti dell'Associazione Internazionale del Trasporto Aereo (IATA), dell'Organizzazione Internazionale dell'Aviazione Civile Internazionale (ICAO) e dell'Associazione degli Hotel e Turismo della Repubblica Dominicana, tra le altre organizzazioni di settore.

Il vertice si è concluso con la firma dei partecipanti alla Dichiarazione di Punta Cana che ha sancito l'impegno dei leader regionali a fare del turismo un pilastro dello sviluppo sostenibile e garantire un efficace piano di ripresa post-COVID.

#rebuildingtravel

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.