L'India perde 2 leader di viaggio a favore di COVID-19

Leggici | Ascoltaci | Guardaci | Registrati Iscriviti al nostro YOUTUBE |


Afrikaans Afrikaans Albanian Albanian Amharic Amharic Arabic Arabic Armenian Armenian Azerbaijani Azerbaijani Basque Basque Belarusian Belarusian Bengali Bengali Bosnian Bosnian Bulgarian Bulgarian Cebuano Cebuano Chichewa Chichewa Chinese (Simplified) Chinese (Simplified) Corsican Corsican Croatian Croatian Czech Czech Dutch Dutch English English Esperanto Esperanto Estonian Estonian Filipino Filipino Finnish Finnish French French Frisian Frisian Galician Galician Georgian Georgian German German Greek Greek Gujarati Gujarati Haitian Creole Haitian Creole Hausa Hausa Hawaiian Hawaiian Hebrew Hebrew Hindi Hindi Hmong Hmong Hungarian Hungarian Icelandic Icelandic Igbo Igbo Indonesian Indonesian Italian Italian Japanese Japanese Javanese Javanese Kannada Kannada Kazakh Kazakh Khmer Khmer Korean Korean Kurdish (Kurmanji) Kurdish (Kurmanji) Kyrgyz Kyrgyz Lao Lao Latin Latin Latvian Latvian Lithuanian Lithuanian Luxembourgish Luxembourgish Macedonian Macedonian Malagasy Malagasy Malay Malay Malayalam Malayalam Maltese Maltese Maori Maori Marathi Marathi Mongolian Mongolian Myanmar (Burmese) Myanmar (Burmese) Nepali Nepali Norwegian Norwegian Pashto Pashto Persian Persian Polish Polish Portuguese Portuguese Punjabi Punjabi Romanian Romanian Russian Russian Samoan Samoan Scottish Gaelic Scottish Gaelic Serbian Serbian Sesotho Sesotho Shona Shona Sindhi Sindhi Sinhala Sinhala Slovak Slovak Slovenian Slovenian Somali Somali Spanish Spanish Sudanese Sudanese Swahili Swahili Swedish Swedish Tajik Tajik Tamil Tamil Thai Thai Turkish Turkish Ukrainian Ukrainian Urdu Urdu Uzbek Uzbek Vietnamese Vietnamese Xhosa Xhosa Yiddish Yiddish Zulu Zulu

Lo stesso Rajendera Kumar era anche presidente della Federazione delle associazioni di hotel e ristoranti (FHRAI) e dell'unità settentrionale. Ha collaborato con diversi enti del turismo accademico e statale ed è stato spesso invitato a partecipare a convegni e seminari.

L'industria dei viaggi non sarà più la stessa con la scomparsa di questi due sostenitori.

Sia Bhandari che Kumar erano desiderosi di sviluppare l'educazione all'ospitalità, poiché sentivano che l'industria non può crescere se non viene dato un adeguato stress ai professionisti della formazione.

Ministero indiano della salute e del benessere familiare ha annunciato che il conteggio del coronavirus del paese ha superato i 21 milioni di persone con 412,262 nuovi casi di COVID-19 registrati in tutto il paese nelle ultime 24 ore. Questa è la seconda volta in questo mese che più di 400,000 casi sono stati registrati in un solo giorno. Fino a 3,980 morti - il totale giornaliero più alto finora - sono stati registrati nel paese da mercoledì mattina, portando il bilancio totale delle vittime a 230,168, ha aggiunto il ministero della salute.

Il progetto I numeri di COVID-19 continuano a raggiungere il picco in India ogni giorno, poiché il governo federale ha escluso un blocco completo per contenere il peggioramento della situazione. Anche se alcuni stati hanno imposto il coprifuoco notturno o blocchi parziali.

#rebuildingtravel

Stampa Friendly, PDF e Email