Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Health News · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Ultime notizie dall'Italia · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Turismo Talk · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Segreti di viaggio · XNUMX€ In voga · XNUMX€ Notizie varie

L'Italia torna in zona gialla il 26 aprile

L'Italia torna in zona gialla il 26 aprile
L'Italia torna in zona gialla, dice il Primo Ministro

Il Primo Ministro italiano Mario Draghi e il Ministro della Salute, Roberto Speranza, hanno tenuto una conferenza stampa presso la Sala Polifunzionale del Presidente del Consiglio dei Ministri annunciando il ritorno in zona gialla.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. Sulla base della strategia di una migliore situazione sanitaria e con il rallentamento della curva di contagio e l'accelerazione della campagna vaccinale, il PM ha annunciato il ritorno in zona Gialla.
  2. A questo livello, le scuole riapriranno e le attività all'aperto saranno al centro dell'attenzione.
  3. Il Piano nazionale di ripresa e resilienza sarà la chiave di volta del rilancio con l'Italia che avrà a disposizione 191.5 miliardi di euro.

Il premier Draghi ha delineato i tre pilastri della strategia di rilancio del Paese: una chiara road map per la riapertura, misure a sostegno dell'economia e delle imprese e rilancio della crescita attraverso gli investimenti.

Questa riapertura si basa sulla strategia di una migliore situazione sanitaria, con il rallentamento della curva di contagio e l'accelerazione della campagna vaccinale. "Possiamo guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia", ha spiegato Draghi.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Mario Masciullo - eTN Italia

Mario è un veterano nel settore dei viaggi.
La sua esperienza si estende in tutto il mondo dal 1960, quando all'età di 21 anni ha iniziato ad esplorare il Giappone, Hong Kong e la Thailandia.
Mario ha visto il World Tourism svilupparsi fino ad oggi e ha assistito al
distruzione della radice / testimonianza del passato di un buon numero di paesi a favore della modernità / progresso.
Negli ultimi 20 anni l'esperienza di viaggio di Mario si è concentrata nel sud-est asiatico e negli ultimi tempi ha incluso il subcontinente indiano.

Parte dell'esperienza lavorativa di Mario comprende molteplici attività nell'Aviazione Civile
field si è concluso dopo aver organizzato il kik off di Malaysia Singapore Airlines in Italia come Institutor e proseguito per 16 anni nel ruolo di Sales / Marketing Manager Italy per Singapore Airlines dopo la scissione dei due governi nell'ottobre 1972.

La licenza ufficiale di giornalista di Mario è dell '"Ordine Nazionale dei Giornalisti Roma, Italia nel 1977.