Progetto Auto

Leggici | Ascoltaci | Guardaci | Registrati Eventi live | Disattiva gli annunci | Dal Vivo |

Fai clic sulla tua lingua per tradurre questo articolo:

Afrikaans Afrikaans Albanian Albanian Amharic Amharic Arabic Arabic Armenian Armenian Azerbaijani Azerbaijani Basque Basque Belarusian Belarusian Bengali Bengali Bosnian Bosnian Bulgarian Bulgarian Catalan Catalan Cebuano Cebuano Chichewa Chichewa Chinese (Simplified) Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Chinese (Traditional) Corsican Corsican Croatian Croatian Czech Czech Danish Danish Dutch Dutch English English Esperanto Esperanto Estonian Estonian Filipino Filipino Finnish Finnish French French Frisian Frisian Galician Galician Georgian Georgian German German Greek Greek Gujarati Gujarati Haitian Creole Haitian Creole Hausa Hausa Hawaiian Hawaiian Hebrew Hebrew Hindi Hindi Hmong Hmong Hungarian Hungarian Icelandic Icelandic Igbo Igbo Indonesian Indonesian Irish Irish Italian Italian Japanese Japanese Javanese Javanese Kannada Kannada Kazakh Kazakh Khmer Khmer Korean Korean Kurdish (Kurmanji) Kurdish (Kurmanji) Kyrgyz Kyrgyz Lao Lao Latin Latin Latvian Latvian Lithuanian Lithuanian Luxembourgish Luxembourgish Macedonian Macedonian Malagasy Malagasy Malay Malay Malayalam Malayalam Maltese Maltese Maori Maori Marathi Marathi Mongolian Mongolian Myanmar (Burmese) Myanmar (Burmese) Nepali Nepali Norwegian Norwegian Pashto Pashto Persian Persian Polish Polish Portuguese Portuguese Punjabi Punjabi Romanian Romanian Russian Russian Samoan Samoan Scottish Gaelic Scottish Gaelic Serbian Serbian Sesotho Sesotho Shona Shona Sindhi Sindhi Sinhala Sinhala Slovak Slovak Slovenian Slovenian Somali Somali Spanish Spanish Sudanese Sudanese Swahili Swahili Swedish Swedish Tajik Tajik Tamil Tamil Telugu Telugu Thai Thai Turkish Turkish Ukrainian Ukrainian Urdu Urdu Uzbek Uzbek Vietnamese Vietnamese Welsh Welsh Xhosa Xhosa Yiddish Yiddish Yoruba Yoruba Zulu Zulu

Cosa dice ETOA sulle nuove regole di viaggio nel Regno Unito e sulla Global Travel Taskforce

Cosa dice ETOA sulle nuove regole di viaggio nel Regno Unito e sulla Global Travel Taskforce
etoa tom jenkins

Oggi, 9 aprile 2021, il Segretario di Stato britannico per i trasporti ha definito un quadro per tracciare il ritorno sicuro dei viaggi internazionali tramite un annuncio della Global Travel Taskforce.

  1. L'impostazione di un sistema di semaforo verde, ambra e rosso verrà utilizzato per identificare i rischi di viaggio e per la salute dei paesi.
  2. Con i vaccini che continuano a essere lanciati, i test COVID rimarranno una parte essenziale della protezione della salute pubblica man mano che le restrizioni inizieranno ad allentarsi.
  3. Il modulo di autorizzazione al viaggio verrà rimosso, il che significa che i passeggeri non dovranno più dimostrare di avere un motivo valido per lasciare il paese.

La Global Travel Taskforce è un organo consultivo del governo del Regno Unito. Il Segretario di Stato per i trasporti, Grant Shapps ha annunciato la formazione del gruppo il 7 ottobre 2020 come risposta intergovernativa a un'esigenza identificata di consentire il recupero sicuro e sostenibile dei viaggi internazionali e di introdurre un sistema di test COVID-19 per i viaggiatori visitare il Regno Unito.

Nel febbraio 2021, il Primo Ministro ha chiesto al Segretario di Stato per i Trasporti di convocare un successore del Taskforce di viaggio globale, basandosi sulle raccomandazioni formulate nel novembre 2020 per sviluppare un quadro per un ritorno sicuro e sostenibile ai viaggi internazionali quando sarà il momento giusto.

Sistema del semaforo

Un sistema a semaforo, che classificherà i paesi in base al rischio insieme alle restrizioni richieste per i viaggi, sarà istituito per proteggere il pubblico e il lancio del vaccino dalle varianti internazionali COVID-19.

I fattori chiave nella valutazione includeranno:

  • la percentuale della loro popolazione che è stata vaccinata
  • il tasso di infezione
  • la prevalenza di varianti di preoccupazione
  • l'accesso del paese a dati scientifici affidabili e al sequenziamento genomico

Il sistema semaforico funzionerà in questo modo:

Verde: gli arrivi dovranno sostenere un test prima della partenza e un test della reazione a catena della polimerasi (PCR) entro il giorno 2 del loro arrivo nel Regno Unito, ma non dovranno essere messi in quarantena al ritorno (a meno che non ricevano un risultato positivo) oppure effettuare eventuali test aggiuntivi, dimezzando il costo dei test al rientro dalle vacanze.

Ambra: gli arrivi dovranno essere messi in quarantena per un periodo di 10 giorni e fare un test prima della partenza e un test PCR il giorno 2 e il giorno 8 con l'opzione Test da rilasciare il giorno 5 per terminare in anticipo l'autoisolamento.

Rosso: gli arrivi saranno soggetti alle restrizioni attualmente in vigore per i paesi della lista rossa che includono un soggiorno di 10 giorni in un hotel di quarantena gestito, test pre-partenza e test PCR il 2 ° e l'8 ° giorno.