eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Viaggio avventuroso · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Cultura · XNUMX€ Ultime notizie da Israele · XNUMX€ News · XNUMX€ Tanzania Ultime notizie · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Turismo Talk · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Segreti di viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Notizie varie

I turisti israeliani si apprestano a visitare la Tanzania dopo la devastante pandemia di Covid-19

I turisti israeliani si apprestano a visitare la Tanzania dopo la devastante pandemia di Covid-19
agenti israeliani che sbarcano in tanzania

La Tanzania è stata tra i paesi africani che attirano turisti israeliani che preferiscono principalmente visitare i parchi naturali e l'isola di Zanzibar nell'Oceano Indiano.

Stampa Friendly, PDF e Email
  1. Si prevede che circa 140 turisti israeliani visiteranno la Tanzania il mese prossimo, dopo mesi di blocchi e divieti di viaggio in Europa e in altri principali mercati di fonti turistiche in tutto il mondo.
  2. Il signor Shlomo Carmel, dirigente e fondatore di Another World Tour Company in Israele, ha affermato che la sua azienda organizzerà voli per i turisti israeliani per visitare la Tanzania.
  3. La Tanzania non è stata gravemente colpita dall'epidemia, ma la sicurezza e la protezione dei turisti sono state prese e osservate in conformità con l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) dopo che il governo ha elaborato le procedure operative standard (SOP).

Rapporti dal circuito turistico settentrionale della Tanzania affermano che gruppi di israeliani per un totale di 140 turisti dovrebbero volare nel nord della Tanzania il prossimo mese (maggio) dopo la partenza di 15 agenti di viaggio e fotografi turistici dalla Terra Santa di Israele che hanno provato le attrazioni turistiche della zona. settimana.

Ogni anno circa 2,000 turisti provenienti da Israele sbarcano in Tanzania.

Another World company è tra le principali società israeliane che vendono l'Africa da oltre 15 anni. La Tanzania è tra le destinazioni africane che la società ha commercializzato per attirare turisti dalla Terra Santa cristiana di Israele, Europa, America e altri mercati di fonti turistiche in tutto il mondo.

L'azienda ha molti anni di esperienza nel turismo africano attraverso i 30 anni di esperienza del Sig. Shlomo di lavoro come guida turistica in questo continente. È specializzato in tour safari di lusso per viaggi di alto livello in questo campo.

Ha anche organizzato e gestito tour esclusivi e lussuosi in numerose destinazioni multiformi e affascinanti in tutto il mondo. 

Il primo gruppo di 15 agenti di viaggio israeliani ha visitato l'area protetta di Ngorongoro, i parchi nazionali del Serengeti, Manyara e Tarangire nel nord della Tanzania in un viaggio di familiarizzazione per valutare l'attuale situazione dei viaggi in Tanzania e nell'Africa orientale. 

Gli agenti sono stati soddisfatti delle attrazioni e dei protocolli messi in atto per contenere il Covid-19 e si sono detti pronti ad attirare più turisti a visitare questa parte dell'Africa.

In Tanzania sono stati apportati diversi miglioramenti per garantire la sicurezza dei turisti in questo momento in cui il mondo è sotto la minaccia del Covid-19.

La Tanzania è stata tra i paesi africani che attirano turisti israeliani che preferiscono principalmente visitare i parchi naturali e l'isola di Zanzibar nell'Oceano Indiano.

I siti storici di Israele sono i luoghi sacri cristiani sulla costa mediterranea, la città di Gerusalemme, Nazareth, Betlemme, il Mar di Galilea e l'acqua curativa e il fango del Mar Morto. 

I pellegrini cristiani africani visitano Israele tra marzo e aprile di ogni anno per rendere omaggio a quei luoghi santi di Israele e Giordania. 

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Apolinari Tairo - eTN Tanzania