Progetto Auto

Leggici | Ascoltaci | Guardaci | Registrati Eventi live | Disattiva gli annunci | Dal Vivo |

Fai clic sulla tua lingua per tradurre questo articolo:

Afrikaans Afrikaans Albanian Albanian Amharic Amharic Arabic Arabic Armenian Armenian Azerbaijani Azerbaijani Basque Basque Belarusian Belarusian Bengali Bengali Bosnian Bosnian Bulgarian Bulgarian Catalan Catalan Cebuano Cebuano Chichewa Chichewa Chinese (Simplified) Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Chinese (Traditional) Corsican Corsican Croatian Croatian Czech Czech Danish Danish Dutch Dutch English English Esperanto Esperanto Estonian Estonian Filipino Filipino Finnish Finnish French French Frisian Frisian Galician Galician Georgian Georgian German German Greek Greek Gujarati Gujarati Haitian Creole Haitian Creole Hausa Hausa Hawaiian Hawaiian Hebrew Hebrew Hindi Hindi Hmong Hmong Hungarian Hungarian Icelandic Icelandic Igbo Igbo Indonesian Indonesian Irish Irish Italian Italian Japanese Japanese Javanese Javanese Kannada Kannada Kazakh Kazakh Khmer Khmer Korean Korean Kurdish (Kurmanji) Kurdish (Kurmanji) Kyrgyz Kyrgyz Lao Lao Latin Latin Latvian Latvian Lithuanian Lithuanian Luxembourgish Luxembourgish Macedonian Macedonian Malagasy Malagasy Malay Malay Malayalam Malayalam Maltese Maltese Maori Maori Marathi Marathi Mongolian Mongolian Myanmar (Burmese) Myanmar (Burmese) Nepali Nepali Norwegian Norwegian Pashto Pashto Persian Persian Polish Polish Portuguese Portuguese Punjabi Punjabi Romanian Romanian Russian Russian Samoan Samoan Scottish Gaelic Scottish Gaelic Serbian Serbian Sesotho Sesotho Shona Shona Sindhi Sindhi Sinhala Sinhala Slovak Slovak Slovenian Slovenian Somali Somali Spanish Spanish Sudanese Sudanese Swahili Swahili Swedish Swedish Tajik Tajik Tamil Tamil Telugu Telugu Thai Thai Turkish Turkish Ukrainian Ukrainian Urdu Urdu Uzbek Uzbek Vietnamese Vietnamese Welsh Welsh Xhosa Xhosa Yiddish Yiddish Yoruba Yoruba Zulu Zulu

Vieni lunedì il ministro del Regno Unito sarà in un pub

Vieni lunedì il ministro del Regno Unito sarà in un pub
UK Minister will be in a pub

Il primo ministro del Regno Unito Boris Johnson ha dichiarato: "Lunedì 12, andrò al pub da solo e con cautela ma irreversibilmente mi porterò una pinta di birra alle labbra", mentre la fase successiva delle restrizioni COVID-19 verrà revocata.

  1. A partire da lunedì 12 aprile, il Regno Unito inizierà la prossima fase di allentamento delle restrizioni COVID-19.
  2. Allo stesso tempo, il governo del Regno Unito sta cercando di impedire ai viaggiatori di reimportare COVID-19 da popolari destinazioni di vacanza.
  3. I viaggi internazionali, quindi, rimarranno chiusi almeno fino al 17 maggio.

Il ministro del Regno Unito sarà in un pub per festeggiare mentre oggi ha firmato per l'Inghilterra che entra nella prossima fase di allentamento delle restrizioni COVID-19, il che significa che la vendita al dettaglio non essenziale come negozi e ristoranti all'aperto può riaprire a partire da lunedì 12 aprile 2021.

Tuttavia, non è ancora stata fissata una data per la riapertura del paese ai viaggi internazionali, quindi i britannici dovranno stare attenti a fare piani per le vacanze estive almeno fino al 17 maggio. Con Varianti COVID stabilendo forti punti d'appoggio in tutto il mondo, ci sono fino a 39 paesi nella lista rossa del Regno Unito, inclusi Emirati Arabi Uniti, Brasile e Sud Africa. Un'ondata di nuove infezioni ha visto destinazioni di viaggio popolari, come Francia e Spagna, precipitate in blocco, ed è proprio un rigoroso blocco in tandem con un piano di vaccinazione rapida che ha soppresso la diffusione di COVID-19 di recente. Ad oggi, quasi la metà della popolazione del Paese ha ricevuto la vaccinazione.

Il primo ministro Johnson ha dichiarato: "Siamo fiduciosi di poter andare avanti dal 17 maggio. Siamo fiduciosi, ma non desidero dare ostaggi alla fortuna o sottovalutare le difficoltà che stiamo vedendo in alcuni dei paesi di destinazione che le persone potrebbero voler andare a. Non vogliamo che il virus venga reimportato in questo paese dall'estero. Chiaramente, c'è un'ondata in altre parti del mondo, e dobbiamo essere consapevoli di questo ".

Attualmente, i viaggiatori in arrivo Regno Unito da paesi non inclusi nella lista rossa sono tenuti a sostenere un test COVID pre-volo e completare 10 giorni di isolamento domiciliare (inclusi 2 test nei giorni 2 e 8 dopo l'arrivo). In base a un nuovo programma, i viaggiatori che tornano da paesi "verdi" saranno tenuti a sottoporsi a test prima della partenza e al ritorno senza necessità di quarantena. I requisiti dei test per i paesi "ambra" rimarranno gli stessi, mentre i paesi "rossi" saranno zone vietate.

Il dottor Michael Head, ricercatore senior in salute globale presso l'Università di Southampton, ha detto alla ABC: “Se vai in Francia o in Spagna o dovunque sia, ci saranno anche persone di altri paesi in vacanza lì. E può essere che i loro paesi siano a rischio più elevato e abbiano tassi di casi più elevati e così via. Questo non sarebbe necessariamente rilevato nei dashboard del Regno Unito, perché si concentrano solo sul paese in cui stai viaggiando. Quindi questo è in parte il modo in cui il virus ha fatto il giro del mondo in primo luogo. "

#rebuildingtravel