Ultime notizie europee · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Crociera · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Cosa ce di nuovo · XNUMX€ Ricostruzione · XNUMX€ Responsabile · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Segreti di viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ Ultime notizie nel Regno Unito · XNUMX€ Notizie varie

Il Regno Unito Summer Seacations deve essere utilizzato con cautela

Il Regno Unito Summer Seacations deve essere utilizzato con cautela
Il Regno Unito Summer Seacations deve essere utilizzato con cautela
Scritto da Harry Johnson

Seacations ha un grande potenziale per mostrare le procedure di sicurezza delle crociere e creare fiducia tra i viaggiatori

Stampa Friendly, PDF e Email
  • Seacations ha il potenziale per incoraggiare ulteriori prenotazioni per crociere internazionali entro la fine dell'anno
  • Il breakout del COVID-19 a bordo potrebbe diminuire la fiducia dei viaggiatori
  • Le strutture condivise significano che le crociere presentano un rischio per la trasmissione di virus facilmente

Molti operatori di crociere hanno colto al volo l'opportunità di trarre vantaggio dal previsto aumento delle vacanze nazionali nel Regno Unito offrendo "viaggi di mare". Mosse sbagliate come una fuga del COVID-19 a bordo potrebbero diminuire la fiducia dei viaggiatori e avere un impatto a catena sul reddito tanto necessario. Tuttavia, se fatte bene, queste offerte hanno il potenziale per incoraggiare ulteriori prenotazioni ad alto rendimento per i viaggi internazionali entro la fine dell'anno e nel 2022.

Seacations ha un grande potenziale per mostrare le procedure di sicurezza delle crociere e generare fiducia tra i viaggiatori. Questa sarà una rassicurazione molto necessaria dopo che la fiducia dei consumatori è calata nel 2020. Anche l'apertura al mercato interno è una mossa intelligente, poiché il 78% dei residenti nel Regno Unito ha notato che non ridurrà i viaggi nazionali nella "nuova normalità" dopo la revoca delle restrizioni. , secondo un recente sondaggio.

Tuttavia, qui c'è poco spazio per il fallimento. Il numero di strutture condivise significa che le crociere presentano un rischio per la trasmissione di virus facilmente e la sicurezza del COVID-19 a bordo è la chiave di questa operazione. Rigorose procedure di sicurezza e requisiti per i viaggiatori come un vaccino o una prova negativa al momento dell'imbarco sono essenziali.

Richiedere la prova della vaccinazione sarebbe un'opzione facile per risolvere il problema dell'epidemia a bordo ed evitare un disastro costoso. Tuttavia, questo potrebbe rivelarsi inefficace in quanto non è certo quante persone saranno vaccinate completamente entro l'estate. Inoltre, ciò potrebbe escludere le prenotazioni di famiglie, che sono preziose per gli operatori di crociere.

Nonostante le preoccupazioni, questa è una grande opportunità per i crocieristi con sede nel Regno Unito che desiderano ricominciare a viaggiare e rafforzare le finanze delle compagnie di crociera. L'uso delle navi sarà accolto favorevolmente dopo che gli alti costi di lay-up hanno portato a devastanti perdite finanziarie nel 2020.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Harry Johnson

Harry Johnson è stato il redattore degli incarichi per eTurboNews per quasi 20 anni. Vive a Honolulu, nelle Hawaii, ed è originario dell'Europa. Gli piace scrivere e coprire le notizie.