eTV 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX UltimeNotizieMostra : Fare clic sul pulsante del volume (in basso a sinistra dello schermo del video)
Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Etiopia Ultime notizie · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Notizie di lusso · XNUMX€ News · XNUMX€ Resort · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire

Addis Abeba ha le più alte tariffe per camere d'albergo in Africa

0a1a 78
0a1a 78

Addis Abeba, Etiopia, ha pubblicato il tasso medio giornaliero (ADR) più alto dell'Africa, secondo i dati di 12 mesi più recenti. Il mercato ospiterà il Forum degli investimenti in Africa Hotel (AHIF) dal 23 al 25 settembre presso lo Sheraton Addis.

Da luglio 2018 a giugno 2019, Addis Abeba ha registrato un ADR assoluto di 163.79 USD se misurato in valuta costante, che rimuove gli effetti dell'inflazione. Quella cifra è stata un aumento dell'1.1% anno su anno. I prossimi mercati definiti STR più vicini in Africa sono stati l'Area di Accra, Ghana (160.34 USD) e l'Area di Lagos, Nigeria (132.51 USD).

"Addis Abeba continua a mantenere elevati livelli di ADR rispetto a livello internazionale", ha affermato Thomas Emanuel, direttore di STR. “La città ha molteplici fattori di domanda, come un'economia in crescita, una compagnia aerea di successo e il suo status di capitale diplomatica per l'Africa. Anche i collegamenti aerei e la facilità di accesso rispetto ad altre città contribuiscono all'equazione della forte domanda, che offre agli albergatori la sicurezza di mantenere i livelli delle tariffe.

“Con prestazioni sane nasce l'interesse per gli investimenti. La pipeline del mercato è forte con 22 hotel e 4,820 camere in sviluppo attivo. Continueremo a monitorare queste nuove aperture per vedere come reagirà il mercato una volta aperte queste sale aggiuntive ".

"Ospitare riunioni internazionali di alto profilo come AHIF è un fattore che ha aiutato Addis a mantenere la sua posizione di città con le sistemazioni alberghiere più costose in Africa", ha affermato Matthew Weihs, amministratore delegato di Bench Events (organizzatore AHIF). "I nostri delegati guarderanno attentamente per vedere se l'aggiunta di molte più sistemazioni di alta qualità e spazi per riunioni ridurrà le tariffe delle camere o aiuterà Addis a diventare ancora più attraente come destinazione".

L'occupazione di Addis Abeba nello stesso periodo di 12 mesi è stata del 58.4%, in aumento del 6.5% anno su anno. Il Cairo e Giza erano il leader dell'occupazione del continente con il 74.5%. Cape Town Centre, Sud Africa (65.0%), al secondo posto nella metrica seguita da Accra Area (59.7%).

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Capo redattore incaricato

Capo redattore incarico è OlegSziakov