Progetto Auto

Leggici | Ascoltaci | Guardaci | Registrati Eventi live | Disattiva gli annunci | Dal Vivo |

Fai clic sulla tua lingua per tradurre questo articolo:

Afrikaans Afrikaans Albanian Albanian Amharic Amharic Arabic Arabic Armenian Armenian Azerbaijani Azerbaijani Basque Basque Belarusian Belarusian Bengali Bengali Bosnian Bosnian Bulgarian Bulgarian Catalan Catalan Cebuano Cebuano Chichewa Chichewa Chinese (Simplified) Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Chinese (Traditional) Corsican Corsican Croatian Croatian Czech Czech Danish Danish Dutch Dutch English English Esperanto Esperanto Estonian Estonian Filipino Filipino Finnish Finnish French French Frisian Frisian Galician Galician Georgian Georgian German German Greek Greek Gujarati Gujarati Haitian Creole Haitian Creole Hausa Hausa Hawaiian Hawaiian Hebrew Hebrew Hindi Hindi Hmong Hmong Hungarian Hungarian Icelandic Icelandic Igbo Igbo Indonesian Indonesian Irish Irish Italian Italian Japanese Japanese Javanese Javanese Kannada Kannada Kazakh Kazakh Khmer Khmer Korean Korean Kurdish (Kurmanji) Kurdish (Kurmanji) Kyrgyz Kyrgyz Lao Lao Latin Latin Latvian Latvian Lithuanian Lithuanian Luxembourgish Luxembourgish Macedonian Macedonian Malagasy Malagasy Malay Malay Malayalam Malayalam Maltese Maltese Maori Maori Marathi Marathi Mongolian Mongolian Myanmar (Burmese) Myanmar (Burmese) Nepali Nepali Norwegian Norwegian Pashto Pashto Persian Persian Polish Polish Portuguese Portuguese Punjabi Punjabi Romanian Romanian Russian Russian Samoan Samoan Scottish Gaelic Scottish Gaelic Serbian Serbian Sesotho Sesotho Shona Shona Sindhi Sindhi Sinhala Sinhala Slovak Slovak Slovenian Slovenian Somali Somali Spanish Spanish Sudanese Sudanese Swahili Swahili Swedish Swedish Tajik Tajik Tamil Tamil Telugu Telugu Thai Thai Turkish Turkish Ukrainian Ukrainian Urdu Urdu Uzbek Uzbek Vietnamese Vietnamese Welsh Welsh Xhosa Xhosa Yiddish Yiddish Yoruba Yoruba Zulu Zulu

Esiste una soluzione per il collegamento aereo nei Caraibi?

0a1a1 1
0a1a1 1

Il Presidente del SER (Social Economic Council) di St.Maarten, Ir. Damien Richardson sta prendendo l'iniziativa privata di richiedere che CESALC (The Economic and Social Councils Network for Latin America and the Caribbean) valuti la natura del trasporto aereo nel caraibico e proporre scenari, politiche e normative pertinenti che possono aiutare con la fluidità del movimento delle persone a livello regionale e internazionale. Una questione degna di nota e un'area di grande preoccupazione e opportunità che può e aiuterà la regione caraibica e i suoi paesi partner affiliati è quella di acquisire una comprensione e formulare un percorso in avanti per aiutare ad aiutare la fluidità logistica attraverso l'aviazione per i popoli dei Caraibi .

"Per un periodo di tempo troppo lungo, ci sono state discussioni e vertici sui vari dilemmi del trasporto aereo", secondo il signor Richardson, "Tuttavia, finora, non abbiamo visto alcun cambiamento positivo tangibile. Il consiglio CESALC è un'organizzazione apolitica di professionisti esperti. Le loro opinioni e suggerimenti possono supportare la ricerca di soluzioni. "

Le domande che possono essere valutate e utilizzate per aiutare a facilitare una strategia di trasporto aereo regionale dei Caraibi sono:

1. Come si possono eliminare le tasse e le tasse dalle persone nei Caraibi e da quelle al di fuori dei Caraibi che acquistano i biglietti per entrare e viaggiare nei Caraibi?

2. Quali sono i modi che le compagnie aeree e gli aeroporti possono trovare per mitigare i loro vari servizi e costi operativi?

CESALC (The Economic and Social Councils Network for Latin America and the Caribbean) è una rete di Economic Council e Social networks dell'America Latina e dei Caraibi, che funge da forum per l'interazione, la cooperazione e la costruzione collettiva. I suoi obiettivi sono

• Comprendere le specificità e le convergenze regionali e l'interesse strategico dell'approccio e dell'azione condivisi e considerare l'importanza del dialogo tra attori sociali e governi per uno sviluppo inclusivo e sostenibile.

• Produrre dibattiti su questioni nazionali e internazionali e sui loro impatti sui paesi dell'America Latina e dei Caraibi, coinvolgendo i rappresentanti della società civile che compongono la Rete. Rendere possibile che i risultati di questi dibattiti arrivino come raccomandazioni e proposte ai governi e alla società.

Una sintesi delle conclusioni o delle conclusioni preliminari può essere presentata al Caribbean Aviation Meetup 2020, St.Maarten, 16-18 giugno 2020.

"Saremmo lieti di una presentazione da parte di un consiglio internazionale indipendente come CESALC al prossimo Caribbean Aviation Meetup", afferma il presidente della conferenza Cdr. Bud Slabbaert. “È ora che le soluzioni vengano trovate e poi vengano effettivamente implementate. A tale scopo saranno resi disponibili spazi per la presentazione della conferenza, perché l'impatto socioeconomico del trasporto aereo nella regione deve essere preso molto sul serio ".

La richiesta di Ir. Damien Richardson sarà realizzato durante il prossimo meeting CESALC in Guatemala, 4 e 5 settembre.