Compagnie Aeree · XNUMX€ Aeroporto · XNUMX€ Ultime notizie internazionali · XNUMX€ Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Georgia Ultime notizie · XNUMX€ Notizie governative · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ News · XNUMX€ Ultime notizie dalla Russia · XNUMX€ Turismo · XNUMX€ Trasporti in Damanhur · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire · XNUMX€ In voga

Georgian Airways: finora il divieto di volo in Russia è costato 25 milioni di dollari

Georgian Airways: finora il divieto di volo in Russia è costato 25 milioni di dollari

Compagnia di bandiera nazionale della Georgia, Georgian Airways, lunedì ha detto che il divieto di voli diretti a Russia ha provocato perdite per circa $ 25 milioni.

“La sospensione del servizio aereo diretto tra la Georgia e la Russia ha inferto un duro colpo alla Georgian Airways e l'ha messa in una difficile situazione finanziaria. La compagnia aerea ha dovuto restituire circa l'80% dei biglietti già venduti. Inoltre, il numero di persone desiderose di acquistare i biglietti è diminuito drasticamente e la compagnia aerea ha subito danni per circa 25 milioni di dollari in totale a causa di ciò ", ha detto il vettore aereo.

Il management di Georgian Airways ha anche risposto ad una recente decisione del governo georgiano sull'incentivazione del traffico aereo in transito dalla Russia alla Georgia via Yerevan e stanziamento di 600,000 euro. “La direzione della Georgian Airways ha chiesto al governo georgiano di fornire un aiuto finanziario alla compagnia nella difficile situazione. Il governo della Georgia ha preso in considerazione la richiesta della compagnia aerea e ha preso la decisione di risarcire parzialmente i danni a Georgian Airways, sostenendo in tal modo la compagnia georgiana ", ha osservato la compagnia aerea.

Il 21 giugno, il presidente russo Putin ha emesso un decreto che imponeva il divieto di voli, compresi quelli commerciali, dalla Russia alla Georgia a partire dall'8 luglio. Il 22 giugno, il ministero dei Trasporti russo ha annunciato che a partire dall'8 luglio, i voli delle compagnie aeree georgiane verso la Russia sarebbero stati fermato.

La Russia ha vietato i voli da e per la Georgia in seguito alle proteste di Tbilisi che sono state scatenate dal tumulto per il discorso di un legislatore russo al parlamento georgiano. Il Cremlino ha affermato che il divieto di volo era finalizzato a garantire la sicurezza dei russi, che potrebbero correre in pericolo in Georgia.

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Capo redattore incaricato

Capo redattore incarico è OlegSziakov