Ultime notizie di viaggio · XNUMX€ Viaggio di lavoro · XNUMX€ Cultura · XNUMX€ Industria dell'ospitalità · XNUMX€ Hotel e resort · XNUMX€ Monaco Ultime notizie · XNUMX€ News · XNUMX€ Resort · XNUMX€ Aggiornamento sulla destinazione del viaggio · XNUMX€ Notizie di Travel Wire

La trasformazione iconica dell'Hotel de Paris Monte-Carlo

MCS
MCS

Hotel de Paris Monte-Carlo nel cuore del parco giochi monegasco per i ricchi e famosi del mondo fondato nel 1864 è stato trasformato in un hotel di epoca moderna, pezzo per pezzo e in quattro lunghi anni, senza mai chiudere i battenti.

La storia dell'hotel risale a molto tempo fa. Hôtel de Paris e "Monte-Carlo ”(un allora nuovo distretto di Monaco ...) erano essenzialmente il sogno di Carlo III, il principe che governò dal 1856 fino alla sua morte nel 1889. Ha incaricato il francese Francois Blanc che aveva sviluppato con successo un primo concetto di" resort "a Bad Homburg - Germania.

Spesso noto per il Gran Premio di Formula 1, Monaco è anche un paese che ha aperto la strada alle energie rinnovabili e alle tecnologie pulite, come esemplificato dal Gran Premio di Monaco, dal Centro Congressi Grimaldi Forum eco-responsabile, dall'e-Rally di Monte-Carlo o la conservazione marina "Monaco Blue Initiative", cui partecipano ogni anno esperti in gestione e conservazione degli oceani delle agenzie delle Nazioni Unite e altro ancora.

Luogo preferito dall'élite internazionale, ma anche roccaforte di efficienza e sostenibilità, Monaco è un luogo dove tutto è possibile. L'ultima impresa del Principato è la sbalorditiva 270 milioni di euro di ristrutturazione dell'Hôtel de Paris, un hotel che il principe Carlo III aveva costruito per essere il più lussuoso del mondo.

La meticolosa modernizzazione di questo iconico hotel è iniziata nel 2014, con la visione di articolare e definire ulteriormente il sogno del fondatore François Blanc di "un hotel che supera tutto", perpetuando così la leggenda nel 21 ° secolo.

Decostruzione parziale, ricostruzione, armonizzazione degli spazi, progettazione di nuovi ambienti, creazione di suite esclusive e evoluzione della gastronomia; la trasformazione dell'Hôtel de Paris Monte-Carlo è stata affidata agli architetti Richard Martinet e Gabriel Viora, che si sono dedicati a valorizzare e preservare lo spirito senza tempo dell'edificio. 

L'Hôtel de Paris Monte-Carlo vanta ora un totale di 207 camere, il 60% delle quali suite e comprende le due suite più eccezionali della Riviera, la Suite Principessa Grace e Suite Principe Ranieri III

Dal 1863, Monte-Carlo Société des Bains de Mer offre un'arte di vivere unica, un resort unico nel suo genere con quattro casinò, tra cui il prestigioso Casino de Monte-Carlo, quattro hotel (Hôtel de Paris Monte- Carlo, Hôtel Hermitage Monte-Carlo, Monte-Carlo Beach, Monte-Carlo Bay Hotel & Resort), le terme Thermes Marins Monte-Carlo, dedicate al benessere e alla salute preventiva, 30 ristoranti di cui cinque che insieme hanno sette stelle della Guida Michelin .

Fulcro della vita notturna, il Gruppo offre un'incredibile selezione di eventi, tra cui il Monte-Carlo Sporting Summer Festival e il Monte-Carlo Jazz Festival. Alla fine del 2018, Monte-Carlo Société des Bains de Mer sta completando quattro anni di lavori di trasformazione dedicati all'Hôtel de Paris Monte-Carlo e alla creazione di un nuovo quartiere intorno a Place du Casino, One Monte-Carlo, con alloggi di lusso , negozi, ristoranti e un centro congressi. La visione del Groupe Monte-Carlo Société des Bains de Mer per il 2020 è di rendere Monte-Carlo l'esperienza più esclusiva in Europa.

Altro su Monaco: https://www.eturbonews.com/monaco-news

Stampa Friendly, PDF e Email

Circa l'autore

Juergen T Steinmetz

Juergen Thomas Steinmetz ha lavorato ininterrottamente nel settore dei viaggi e del turismo sin da quando era un adolescente in Germania (1977).
Lui ha fondato eTurboNews nel 1999 come prima newsletter online per l'industria mondiale del turismo di viaggio.